Olanda – Austria 2-0: Depay e Dumfries portano l’Olanda agli ottavi

1354

Olanda Austria Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

Un gol per tempo d’anno l’aritmetica certezza all’Olanda di giocare gli ottavi di finale di Euro 2020. Decisive le reti, una per tempo, di Depay e Dumfries.

AMSTERDAM – L’Olanda batte due a zero l’Austria e si qualifica aritmeticamente agli ottavi di finale. Ad aprire le marcature alla Johan Crujiff Arena è stato Memphis Dapay che ha realizzato un calcio di rigore causato da un intervento falloso di Alaba su Dumfries. Nella ripresa proprio il terzino del PSV ha chiuso la gara appoggiando in rete, a porta vuota, l’assist di Malen innescato, a sua volta, in campo aperto da un lancio di Depay. L’Olanda, già qualificata, comanda il gruppo B con 6 punti, mentre Austria e Ucraina, che si sfideranno nell’ultima giornata, sono entrambi a tre punti.

La cronaca con commento minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

OLANDA-AUSTRIA 2-0 IN DIRETTA

94' Finisce qui!

90' 4 di recupero

84' Dentro Onisiwo e Lienhart, fuori Dragovic e Schlager

82' Fuori Depay dentro De Jong

81' Mancino potente di Alaba che sfila largo di nulla alla sinistra di Stekelenburg

77' Spinge ora l'Austra, L'olanda difende e prova a ripartire

74' Dentro Gravenberch fuori De Roon

70' Fuori Baumgartner dento Lazaro

66' DUMFRIESSSS!!!!!!!! LANCIO DI DEPAY PER MALEN CHE DAVANTI AL PORTIERE DELL'AUSTRIA SERVE SU UN PIATTO D'ARGENTO LA PALLA A DUMFRIES CHE DEVE SOLO APPOGGIARE A PORTA VUOTA! 2-0

64' Dentro Akè, Malen, Wijndal fuori Blind, Weghorst e Van Aanholt

61' Dentro Kalajdzic e Grillitsch fuori Gregoritsch e Laimer

55' Fase di stallo della gara, il ritmo si è un po' abbassato

49' Tentativo dalla distanza con il macino di Wijnaldum, respinge con la schiena Dragovic

45' Si riparte!

INIZIO SECONDO TEMPO

46' Finisce qui il primo tempo

45' 1 di recupero

40' Depay si divora un gol clamoroso a porta vuota dopo il passaggio smarcante di Weghorst

37' Fase confusa della gara, risultato che vede l'Olanda avanti 1-0

32' Sta uscendo fuori l'Austria in questi minuti, sta rifiatando l'Olanda

28' Prova il destro a giro Baumgartner, bravo De Ligt a respingere con la testa la conclusione

24' Prova la conlcusione al volo Depay dal vertice dell'area, palla sull'esterno della rete. Buona occasione per l'Olanda

20' Venti sul cronometro, decide Depay su rigore fino a questo momento

14' Giallo per De Roon

11' DEPAYYYY!!! FORTE NELL'ANGOLINO!!! 1-0

10' Calcio di rigore!!

9' Possibile rigore per l'Olanda, pestone di Alaba su Dumfries

6' Bel filtrante di Van Aanholt per Weghorst, ottima uscita di Bachmann che anticipa l'olandese

4' L'Olanda prova subito a fare la partita imponendo un ritmo alto.

0'Si parte!

INIZIO PARTITA

20.45 15 minuti all'inizio della gara

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.53 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per entrambe le squadre: nell'Olanda tandem offensivo composto da Depay e Weghorst mentre nell'Austria coppia d'attacco formata da Baumgartner e Gregoritsch.

19.50 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Olanda-Austria, incontro valido per la seconda giornata del Gruppo B di Euro 2020.

 

IL TABELLINO

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; De Ligt, De Vrij, Blind (19'st Akè); Dumfries, De Roon (29'st Gravenberch), Wijnaldum, F. De Jong, Van Aanholt (19'st Wijndal); Depay (37'st L.De Jong), Weghorst (19'st Malen). A disposizione: Bizot, Krul, Timber,  Veltman, Klaaassen, Promes, Berghuis. Allenatore: De Boer

AUSTRIA (3-5-2): Bachmann; Hinteregger, Dragovic (39'st Lienhart), Alaba; Ulmer, Sabitzer, Schlager (39'st Onisiwo), Laimer (16'st Grillitsch), Lainer; Baumgartner (25'st Lazaro), Gregoritsch (16'st Kalajdzic). A disposizione: Pervan, A.Schlager, Friedl, Ilsanker, Schaub, Schopf, Trimmel. Allenatore: Foda

RETI: 10'pt rig. Depay, 21'st Dumfries

AMMONIZIONI: Alaba (A), De Roon (O), Bachmann (A)

ESPULSIONI: -

RECUPERO: 1'pt, 4'st

STADIO: Johan Crujiff Arena

Le parole di De Boer e Foda

De Boer: “Possono riprodurre diversi sistemi di gioco, spesso usano il 4-3-3, ma contro avversari che giocano lo stesso modulo giocheranno in tre dietro. De Ligt giocherà. Non si trova bene nel centro-sinistra a tre? Ne terrò conto, posso capirlo, ma se servirà dovrà farlo. Il torneo è ancora molto lungo, non corriamo rischi con i giocatori. Se ritieni di avere dei bravi ragazzi dietro, puoi cambiare. Possiamo anche fare cinque sostituzioni, il che è positivo. Ho visto che c’era un’indagine in corso, ma non so esattamente di cosa si trattasse. Mi dispiace per l’Austria, perché è un buon giocatore. Sarà una perdita per l’Austria e in questo senso è un vantaggio per noi”.

Foda: “Una cosa è certa, ovvero che avremo ancora bisogno di punti per qualificarci agli ottavi. La prima storica vittoria a EURO è stato molto importante per noi. Ora dobbiamo continuare su questa strada”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di De Boer che viene dal successo contro l’Ucraina mentre dall’altra parte troviamo la Nazionale di Foda che viene dalla vittoria contro la Macedonia del Nord. Entrambe le squadre occupano la prima posizione del raggruppamento con 3 punti. Sono 19 i precedenti tra Olanda e Austria con gli Orange che hanno raccolto nove vittorie, di cui sei nelle ultime sei partite con 18 gol segnati, una media di tre reti a partita. Il bilancio dell’Olanda ad Amsterdam è di 57 vittorie, 26 pareggi e 34 sconfitte. Alla Johan Cruijff Arena, il bilancio è di 40 vittorie, 19 pareggi e 14 sconfitte, nelle ultime 20 partite giocate ad Amsterdam sono arrivate 8 vittorie, 2 pareggi 10 sconfitte. La Nazionale austriaca, agli Europei, ha un bilancio di 1 vittoria, 2 pareggi e 4 sconfitte con 5 reti segnate e 8 sconfitte. L’Austria giocherà per la prima volta alla Johan Crujiff Arena.

QUI OLANDA – De Boer dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Stekelenburg in porta, pacchetto difensivo composto da De Ligt, De Vrij e Blind. A centrocampo Wijnaldum in cabina di regia con De Roon e De Jong mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Dumfries e Wijndal In attacco tandem offensivo composto da Depay e Weghorst.

QUI AUSTRIA – Foda dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Bachmann in porta, pacchetto difensivo composto da Hinteregger, Dragovic e Alaba. A centrocampo Schlager in cabina di regia con Sabitzer e Laimer mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Ulmer e Lainer. In attacco tandem offensivo composto da Baumgartner e Kalajdzic.

Le probabili formazioni di Olanda – Austria

OLANDA (3-5-2): Stekelenburg; De Ligt, De Vrij, Blind; Dumfries, De Roon, Wijnaldum, F. De Jong, Wijndal; Depay, Weghorst. Allenatore: De Boer

AUSTRIA (3-5-2): Bachmann; Hinteregger, Dragovic, Alaba; Ulmer, Sabitzer, Schlager, Laimer, Lainer; Baumgartner, Kalajdzic. Allenatore: Foda

STADIO: Johan Crujif Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Olanda – Austria, valido per la seconda giornata del Gruppo C di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su u Rai 1. L’alternativa è quella di seguire la gara su Sky, precisamente sui canali Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Football (numero 203 satellite) e Sky Sport (numero 251 satellite). Per assistere alla gara tra Olanda e Austria in streaming servirà sintonizzarsi su Rai Play da dispositivi mobili come pc, cellulare e tablet. Identica soluzione per quanto riguarda Sky Go, servizio per gli abbonati Sky, e Now TV, che propone pacchetti comprendenti le gare di Euro2020, visibili anche tramite streaming.

Articoli correlati