Olympiacos – Apollon Limassol 2-1 drc: successo dei greci ai rigori

495

Olympiacos Apollon Limassol cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Olympiacos – Apollon Limassol di Giovedì 25 agosto 2022 in diretta: dopo il botta e risposta tra Masouras e Pittas decisivi gli errori di Kyriakou, Ongenda e Ba dal dischetto

PIREO – Giovedì 25 agosto, allo Stadio Georgios Karaiskakis di Pireo, andrà in scena Olympiacos- Apollon Limassol, gara valida per il ritorno del turno preliminare che conduce alla fase a gironi della Conference League 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 21. Vediamo come si presentano all’appuntamento le due squadre.  A precludere all’Olympiacos la possibilità di partecipare alla Champions sono stati, invece, gli israeliani del M. Haifa; declassato, al primo turno preliminari di Europa League ha già avuto la meglio sullo Slovan Bratislava ai calci di rigore. Nella gara inaugurale del massimo campionato turco ha vinto 2-0 contro il Giannina L’Apollon Limassol, fresco vincitore della Supercoppa di Cipro, arriva dal turno preliminare di Champions League dove é stato eliminato dal Maccabi Haifa, non essendo bastata la vittoria per 2-0 del ritorno a ribaltare il 4-0 dell’andata; l’ultima sfida disputata é stata quela di una settimana fa contro l’Olympiacos perchè il campionato cipriota non é ancora iniziato Tutti svizzeri gli arbitri designati. A dirigere il match sarà José Sandro Schärer , coadiuvato da Jonas Erni e Jan Köbeli; quarto uomo ufficiale Fedayi San.

Tabellino

OLYMPIAKOS (GRE): Vaclik T., Ba O., Cisse P., El Arabi Y. (dal 12′ pts Manolas K.), Hwang In-Beom (dal 34′ st Valbuena M.), Kunde P. (dal 39′ st Camara A.), Masouras G. (dal 39′ st de la Fuente K.), M’Vila Y., Pipa, Reabciuk O., Zinckernagel P. (dal 10′ st Randjelovic L.). A disposizione: Tzolakis K., Androutsos A., Bouchalakis A., Camara A., de la Fuente K., Koka, Koutris L., Manolas K., Randjelovic L., Rodrigues G.,  Valbuena M., Vrousai M. Allenatore: Corberan C..

APOLLON (CYP): Jovanovic A., Coll I. (dal 36′ st Kyriakou C.), Diguiny N. (dal 36′ st Janga R.), Henty E. (dal 12′ st Jradi B. Z.), Khammas A., Mavrias Ch., Peybernes M., Pittas I., Roberge V., Shahar I. (dal 22′ st Ba E.), Va (dal 22′ st Ongenda H.). A disposizione: Dimitriou D., Loizou G., Artymatas P., Ba E., Cabral E., Janga R., Jovanovic V., Jradi B. Z., Kyriakou C., Ongenda H., Panagiotou Filiotis A., Pinakas D. Allenatore: Catala D..

Reti: al 2′ pt Masouras G. (Olympiakos (Gre)) al 45′ st Pittas I. (Apollon (Cyp)) .

Ammonizioni: al 45′ pt Masouras G. (Olympiakos (Gre)), al 19′ st Ba O. (Olympiakos (Gre)), al 42′ st Reabciuk O. (Olympiakos (Gre)), al 7′ sts Camara A. (Olympiakos (Gre)) al 42′ st Peybernes M. (Apollon (Cyp)), al 13′ pts Ba E. (Apollon (Cyp)), al 4′ sts Roberge V. (Apollon (Cyp)).

Espulsioni: al 10′ pts Ba O. (Olympiakos (Gre)).

Sequenza rigori: [1] M’Vila Y. gol (Olympiakos (Gre)), [2] de la Fuente K. gol (Olympiakos (Gre)), [3] Pipa gol (Olympiakos (Gre)), [4] Randjelovic L. fallito (Olympiakos (Gre)) [1] Kyriakou C. fallito (Apollon (Cyp)), [2] Pittas I. gol (Apollon (Cyp)), [3] Ongenda H. fallito (Apollon (Cyp)), [4] Ba E. fallito (Apollon (Cyp)).

Presentazione del match

QUI OLYMPIACOS – L’Olympiacos dovrebbe scendere in campo col modulo 4-3-3 con Vaclik in porta e con Reabciuk, Cisse, Papastopoulos e Piga pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo M’Vila, Kunde e Camara. Tridente offensivo composto da Masouras, Tiquinho Spares e Zimchermagel.

QUI APOLLON LIMASSOL – L’Apollon Limassol potrebbe scendere in campo col modulo 4-3-3 con Jovanovic in porta e con Khammas, Roberge, Peybernes e Cabral a formare il blocco difensivo. A centrocampo Ongenda,  Coll e Kyrikaou. Tridente offensivo formato da Pittas, Diguiny e Janga.

Le probabili formazioni di Olympiacos – Apollon Limassol

OLYMPIACOS (4-3-3) – Vaclik, Reabciuk, Cisse, Papastopoulos, Piga, M’Vila, Kunde, Camara, Masouras,, Tiquinho Spares, Zimchermagel.

APOLLON LIMASSOL (4-3-3): Jovanovic, Khammas, Roberge, Peybernes, Cabral, Ongenda,  Coll, Kyrikaou, Pittas, Diguiny, Janga. Allenatore: Zorninger

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro non sarà trasmesso in diretta televisiva o streaming.