La Juventus U23 batte il Padova ma sono i biancorossi a passare il turno

1391

Padova Juventus U23 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Padova – Juventus U23 del 21 maggio 2022 in diretta: ai bianconeri non basta una rete di Barrenechea per avere la meglio in virtù della migliore classifica

PADOVA –  Sabato 21 maggio, allo Stadio “Euganeo”, andrà in scena Padova – Juventus U23, semifinale di ritorno dei Playoff di Serie C: calcio di inizio alle ore 20.30. All’andata, al Mocagatta, i biancoscudati hanno superato i  bianconeri per 1-0 grazie a un gol di Chiricò e ora partono favoriti per il passaggio del turno.

Tabellino

PADOVA: Donnarumma A., Ajeti Ar., Ceravolo F. (dal 20′ st Santini C.), Chirico C., Della L. S., Dezi J. (dal 34′ st Hraiech S.),  Germano U., Kirwan N., Pelagatti C., Settembrini A. (dal 33′ st Valentini N.), Terrani G. (dal 42′ st Nicastro F.). A disposizione: Fortin M., Vannucchi G., Bacci J., Curcio F., Gasbarro A., Hraiech S., Monaco S., Nicastro F., Ronaldo, Santini C., Valentini N.

JUVENTUS U23: Israel F., Anzolin M. (dal 35′ st Sekulov N.), Barrenechea E. (dal 22′ st Iocolano S.), Compagnon M. (dal 13′ st Cudrig N.), Da Graca C. M., De Winter K., Leo D., Nicolussi Caviglia H. (dal 12′ st Zuelli E.), Poli F., Sersanti A. (dal 36′ st Lipari M.), Soule M.. A disposizione: Siano A., Barbieri T., Boloca G., Cudrig N., Iocolano S., Leone G., Lipari M., Palumbo M., Sekulov N., Stramaccioni D., Verduci G., Zuelli E.

Reti: al 12′ pt Barrenechea E. (Juventus U23).

Ammonizioni: al 26′ pt Dezi J. (Padova), al 45′ st Kirwan N. (Padova) al 21′ pt Poli F. (Juventus U23), al 44′ pt Nicolussi Caviglia H. (Juventus U23), al 33′ st Soule M. (Juventus U23).

Formazioni ufficiali di Padova – Juventus Under 23

PADOVA: Donnarumma, Della Latta, Pelagatti, Germano, Dezi, Ajeti, Terrani, Settembrini, Ceravolo, Kirwan, Chirico’. A disposizione: Vannucchi, Fortin, Valentini, Gasbarro, Santini, Ronaldo, Bacci, Hraiech, Nicastro, Curcio, Monaco. Allenatore: Oddo
JUVENTUS UNDER 23: Israel, Leo, De Winter, Anzolin, De Graca, Soule, Poli, Compagnon, Sersanti, Barrenechea, Nicolussi Caviglia. A disposizione: Siano, Stramaccioni, Sekulov, Leone, Verduci, Zuelli, Palumbo, Iocolano, Barbieri, Cudrig, Boloca, Lipari. Allenatore: Zauli

La presentazione del match

I ragazzi sono stati bravi e abbiamo portato a casa una partita difficilissima, -ha commentato a caldo Oddo- contro un avversario che gioca a calcio. Nel primo tempo abbiamo avuto qualche difficoltà, poi nella ripresa abbiamo messo la nostra qualità. Abbiamo fatto una bella azione, le partite le possono sbloccare i giocatori di grande qualità come Ceravolo e Chiricò. I ragazzi hanno fatto una buona partita e sono stati squadra, anche chi ha giocato finora poco si è fatto trovare pronto”. “Abbiamo giocato un buon primo tempo, ma queste sono partite in cui non basta la prestazione: sono partite secche e conta il risultato – il commento di Mister Zauli -. Peccato perché abbiamo preso gol in un momento in cui abbiamo perso un po’ di compattezza e la qualità del Padova è venuta fuori. Penso avremmo meritato di segnare almeno un gol, ma ora pensiamo alla prossima partita. Il risultato tiene comunque tutto aperto, ci giocheremo la nostra partita con coraggio a Padova come abbiamo fatto oggi. Sono sicuro che ce la giocheremo e daremo valore al progetto Under 23 perché queste partite contribuiscono tantissimo alla crescita dei ragazzi».

Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento.  Il Padova, invece, inizia ora i suoi playoff in quanto si é piazzato al secondo posto nel Girone A, alle spalle di Sudtirol, con 85 punti e con un cammino di venticinque partite vinte, dieci pareggiate e tre perse, con sessanta reti realizzate e ventisei subite. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta con quattro gol fatti e due subiti. La Juventus U23, ai playoff, ha eliminato nell’ordine Piacenza, Pro Vercelli e Renate. É arrivata ottava nel Girone A con 54 punti, frutto di quindici vittorie, nove pareggi e quattordici sconfitte, con quarantatré gol fatti e altrettanti subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte, pareggiato due e perso una siglando tre reti e incassandone due. In campionato entrambe le sfide sono state vinte dal Padova. A dirigere il match sarà Marco Monaldi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Massimo Salvalaglio di Legnano e Emanuele Bocca di Caserta. Il quarto uomo designato è Paolo Bitonti di Bologna.

QUI PADOVA – Probabile modulo 4-3-3 per il Padova con Donnarumma in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Ajeti e Monaco e ai lati da Germano e Gasbarro. A centrocampo Della Latta, Settembrini e Dezi. Tridente offensivo composto da Chiricò, Ceravolo e Bifulco.

QUI JUVENTUS U23: Zauli dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Israel in porta e difesa formata da Leo, De Winter, Poli e Anzolin. In mezzo al campo Sersanti, Leone, Barrenechea e Iocolano. Sulla trequarti Compagnon, e Soule, di supporto all’unica punta Da Graca.

Le probabili formazioni di Padova – Juventus U23

PADOVA (4-3-3): Donnarumma; Germano, Ajeti, Monaco, Gasbarro; Della Latta, Settembrini, Dezi; Chiricò, Ceravolo, Bifulco. Allenatore: Oddo.

JUVENTUS U23 (4-3-2-1): Israel; Leo, De Winter, Poli, Anzolin; Sersanti, Barrenechea, Iocolano; Compagnon, Soulé Da Graca. Allenatore: Zauli.

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita Padova – Juventus U23 verrà trasmessa in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche sul canale 255 di Sky e in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente dagli abbonati Sky, e da One Football in pay per view.