Lega Pro, Padova – Sudtirol 0-0: diretta live e risultato finale

1157

Padova Sudtirol cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Padova – Sudtirol del 12 dicembre 2021 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 18° giornata del campionato di Serie C 2021/2022

PADOVA – Domenica 12 dicembre, alle ore 14.30, andrà in scena Padova – Sudtirol, gara valida per la diciottesima giornata del Girone A di Serie C 2021/2022. Un big match tra la prima e la seconda della classe, tra due squadre che stanno viaggiando ad un ritmo elevato, che le ha rese le più autorevoli protagoniste di questa prima parte di stagione.

Tabellino

PADOVA: Donnarumma A., Ceravolo F., Chirico C. (dal 22′ st Santini C.), Cisse K. (dal 22′ st Jelenic E.), Della L. S., Gasbarro A., Germano U., Monaco S., Pelagatti C., Ronaldo (dal 41′ st Settembrini A.), Vasic A. (dal 8′ st Kirwan N.). A disposizione: Vannucchi G. Ajeti Ar., Andjelkovic S., Biasci T., Bifulco A., Hraiech S., Jelenic E., Kirwan N., Nicastro F., Santini C., Settembrini A., Terrani G..

SüDTIROL: Poluzzi G., Broh J. T., Casiraghi D. (dal 21′ st Voltan D.), Davi S., De Col F., Gatto E., Malomo A., Moscati M. (dal 31′ st Fink H.), Odogwu R., Rover M. (dal 31′ st Candellone L.), Tait F.. A disposizione: Meli G., Candellone L., Fink H., Fischnaller M., Harrasser S., Mayr N., Voltan D.

Reti: –

Ammonizioni: al 33′ pt Ronaldo (Padova), al 45′ pt Vasic A. (Padova), al 43′ st Santini C. (Padova) al 39′ pt Casiraghi D. (Südtirol).

Formazioni ufficiali

PADOVA: Donnarumma, Gasbarro, Della Latta, Pelagatti, Germano, Ronaldo, Cissè, Vasic, Ceravolo, Monaco, Chirico’. A disposizione: Vannucchi, Santini, Biasci, Jelenic, Ajeti, Terrani, Hraiech, Andelkovic, Nicastro, Settembrini, Kirwan, Bifulco. Allenatore: Pavanel
SUDTIROL: Poluzzi, Malomo, Gatto, Odogwu, Broh, Casiraghi, Rover, Tait, Moscati, Davi, De Col. A disposizione: Meli, Voltan, Fink, Fischnaller, Mayr, Candellone, Harrasser. Allenatore: Javorcic

I convocati del Padova

PORTIERI: 22 Donnarumma, 30 Fortin, 1 Vannucchi
DIFENSORI: 15 Ajeti, 19 Andelkovic, 4 Gasbarro, 8 Germano, 26 Kirwan, 29 Monaco, 6 Pelagatti
CENTROCAMPISTI: 5 Della Latta, 18 Hraiech, 11 Jelenic, 10 Ronaldo, 21 Settembrini, 14 Vasic
ATTACCANTI: 9 Biasci, 28 Bifulco, 24 Ceravolo, 32 Chiricò, 13 Cissè, 20 Nicastro, 7 Santini, 17 Terrani

Le dicharazioni di Pavanel alla vigilia

“Curcio non ci sarà, Saber ha avuto un miglioramento e sarà convocato. Busellato ha fatto ancora allenamento differenziato. Pelagatti sta bene, si è allenato tutta la settimana, mentre Valentini continua ad avere qualche fastidio al dito e non ci sarà. A centrocampo c’è un po’ di emergenza, ma abbiamo alternative importanti. Questa partita non sarà decisiva ma sarà molto importante. Quando hai certi numeri è chiaro che hai dei valori importanti. Hanno un percorso iniziato già da qualche anno. Javorcic ha raccolto il testimone da Vecchi, non hanno grandi pressioni e hanno giocatori molto importanti che vanno attenzionati, limitati e attaccati Credo che dovremo essere migliori di quanto siamo stati sinora. Avremo davanti una squadra che non ha perso una gara, riuscire a batterla è il nostro obiettivo. Quella di domani sarà una delle più belle gare che si possono giocare in questo momento”.

Le dichiarazioni di Javorcic alla vigilia

“Giochiamo contro un grande avversario, forte e attrezzate. Non sarà però una sfida decisiva. Siamo consapevoli del periodo a cui andiamo incontro, abbiamo tre partite di livello molto alto. Zaro è un giocatore importante, ma al suo posto giocherà un suo compagno altrettanto importante”

La presentazione del match

La formazione di mister Ivan Javorcic, prima della classe imbattuta e con 43 punti, frutto di 12 vittorie e 4 pareggi (25 reti all’attivo, 5 al passivo) è reduce dal rotondo successo casalingo conquistato domenica scorsa al “Druso” contro il Fiorenzuola (4-1). Il Padova di mister Massimo Pavanel proviene dal pareggio in rimonta per 1-1 conquistato sul campo della Giana Erminio e ha fin qui colto 37 punti, frutto di 11 vittorie e 4 pareggi, 2 le sconfitte (32 reti segnate, 15 subite). Si preannuncia una partita di altissimo livello tra due ottime squadre. Nove i precedenti in C. Bilancio in parità: 3 vittorie a testa e 3 pareggi. A dirigere il match sarà Ermanno Feliciani della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Andrea Niedda della sezione di Ozieri e Thomas Miniutti della sezione di Maniago. Quarto uomo, Marco Acanfora di Castellamare di Stabia. Per il direttore di gara abruzzese, alla quinta stagione in Can-C (60 gare dirette), si tratta dell’ottava presenza nel campionato di C in corso, prima nel girone A. Ha arbitrato cinque gare del girone C, due del girone B. Il signor Feliciani ha arbitrato due volte il Padova, entrambe la scorsa stagione: Padova-Triestina 0-0 e la gara di ritorno dei quarti playoff Padova-Renate 1-3. Un solo precedente con i biancorossi: stagione 2017-2018, FCS-Fermana 2-2.

QUI PADOVA – Probabile modulo 4-3-3 per il Padova con Donnarumma in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Ajeti e Monaco e ai lati da Germano e Kirwan. A centrocampo Vasic, Ronaldo e Della Latta. Tridente offensivo composto da  Chiricò, Ceravolo e Jelenic.

QUI SUDTIROL – Javorcic potrebbe schierare il modulo 4-3-1-2 con Poluzzi in porta, coadiuvato nel pacchetto arretrato da De Col, Malomo, Curo, Davì. A centrocampo Davì, Broh e Tait, alle spalle del trequartista Casiraghi. In avanti Voltan ed Odogwu.

Le probabili formazioni di Padova – Sudtirol

PADOVA (4-3-3): Donnarumma; Germano, Ajeti, Monaco, Kirwan; Vasic, Ronaldo, Della Latta; Chiricò, Ceravolo, Jelenic. A disposizione: Vannucchi, Gasbarro, Pelagatti, Andelkovic, Cabianca, Settembrini, Saber, Biasci, Santini, Terrani, Cissè, Nicastro. Allenatore: Pavanel

SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; De Col, Malomo, Curto, Davi; Tait, Moscati, Broh; Casiraghi, Voltan; Odogwu. Allenatore: Javorcic

Curiosità

Tre in maglia biancorossa gli ex: Davide Voltan è cresciuto nel settore giovanile del Padova (46 gare e 16 reti con la Primavera) e con i biancoscudati ha debuttato in serie B nella stagione 2012-2013; 2 presenze in campionato più – con la prima squadra – una gara di Coppa Italia e una di campionato la stagione successiva. Jeremie Broh, dopo la prima esperienza in biancorosso (gennaio 2017-giungo 2018) ha giocato la stagione 2018-2019 nel Padova, in serie B (17 presenze). Marco Beccaro è cresciuto nelle giovanili del Padova, facendo tutta la trafila.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro, valido per la diciottesima giornata del Girone A di Girone C, verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports; potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La sfida sarà visibile anche su Sky Sport (canale 254 satellite).

Articoli correlati