Pagelle Frosinone – Livorno 1-0: Ciano salva i ciociari

96

Frosinone Livorno cronaca diretta live risultato in tempo reale

L’attaccante realizza a fine gara il rigore decisivo e prende 7 così come Zima, il portiere toscano che para un rigore ed è sempre presente. Dionisi il peggiore della gara prende 5, sbaglia un rigore e non è mai presente nel match

FROSINONE – Ci sono voluti due rigore per guadagnare tre punti importanti per il Frosinone mentre il Livorno resta fanalino di coda. Iniziano subito forte gli ospiti con Gasbarro che si fa deviare in corner la sfera da Bardi. Subito dopo due occasioni per il Frosinone, prima con Ciano e poi con Rohden ma in entrambi i casi Zima dice di no ai due ciociari. Alla mezzora si rivede il Livorno con Marras che buca una conclusione semplice in area su ottimo passaggio di Porcino. A fine primo tempo a dire di no ai ciociari è la traversa presa da Capuano su assist di Ciano. Nel secondo tempo, dopo pochi minuti, il Frosinone guadagna un penalty: Boben atterra Beghetto in area di rigore, alla battuta va Dionisi ma Zima neutralizza la conclusione non molto angolata dell’attaccante. Al minuto 72 pericoloso il tiro di Novakovich, ben servito da Rohden, ma Zima neutralizza. Il gol partita arriva al minuto 89 con il rigore realizzato da Ciano. L’arbitro ha assegnato il rigore per un tocco di mano di Morganella sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La partita sembra finire qui, ma il Livorno ha l’ultima occasione del match con Murilo e Bardi salva il risultato. Mattatore del match è Ciano che trasforma il secondo rigore della partita e si prende un bel 7. Stesso voto anche per il portiere Zima del Livorno, rigore parato a Dionisi e sempre attento per tutti i 90 minuti. Dionisi il peggiore della partita prende 5, rigore sbagliato e da una punta esperta come lui ci si aspetta molto di più.

PAGELLE DI FROSINONE – LIVORNO

FROSINONE (3-5-2): Bardi 6, Brighenti 6, Ariaudo 6, Capuano 6.5, Zampano 6, Rohden 6.5, Maiello s.v. (dal 9′ pt Tribuzzi 6), Haas 6.5, Beghetto 6 (dal 33′ st Matarese s.v.), Ciano 7, Dionisi 5 (dal 22′ st Novakovich 6). A disposizione: Bastianello, Iacobucci, Eguelfi, Krajnc, Salvi, Szyminsky, Vitale, Citro. Allenatore: Nesta

LIVORNO (4-4-1-1): Zima 7; Boben 5, Bogdan 5.5, Gonnelli 6, Gasbarro 6 (dal 22′ st Murilo 5.5); Porcino 6, Agazzi 5.5, Rocca 5.5 (dal 32′ st Morganella 5), Del Prato 6; Marras 6; Mazzeo 5 (dal 13′ st Raicevic 5). A disposizione: Plizzari, Ricci, Ruggiero, Coppola, Viviani, Rizzo L., Morelli, Rizzo A., Braken. Allenatore: Breda

Reti: 89′ rig. Ciano

Ammonizioni: Rocca, Mazzeo, Brighenti, Beghetto, Marras, Ciano

Note: Dionisi rigore sbagliato

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Articoli correlati