Palermo – Ascoli 2-3: colpo grosso dei marchigiani

740

Palermo Ascoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Palermo – Ascoli di Sabato 27 agosto 2022 in diretta: i rosanero per due volte acciuffano il pari ma devono arrendersi alla tripletta di Gondo

PALERMO – Sabato 27 agosto, allo Stadio “Renzo Barbera” di Palermo, andrà in scena Palermo – Ascoli,  gara valida per la terza giornata di Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 20.45.  I rosanero di Corini, hanno esordito in campionato vincendo al “Barbera” per 2-0 contro il Perugia mentre nella seconda giornata hanno pareggiato 1-1 sul campo del Bari. Buon esordio di stagione anche per i marchigiani che, dopo aver battuto 2-1 la Ternana, nella seconda giornata hanno pareggiato 1-1 con la SPAL. Sono complessivamente sedici i precedenti tra le due compagini con il bilancio di nove successi del Bari sei pareggi e una sola affermazioni dell’Ascoli. L’ultimo incrocio al “Barbera” risale al 27 dicembre 2018 e si concluse con il risultato di 3-0 in favore dei rosanero. Daniele Minelli della sezione di Varese è l’Arbitro designato per dirigere il match. Gli Assistenti sono Matteo Bottegoni di Terni e Thomas Miniutti di Maniago. Quarto Ufficiale Luigi Catanoso di Reggio Calabria,al VAR Antonio Rapuano di Rimini, AVAR Daniele Marchi di Bologna.

Tabellino

PALERMO: Pigliacelli M., Broh J. T. (dal 11′ st Segre J.), Brunori M., Buttaro A., Crivello R. (dal 11′ st Di Mariano F.), Damiani S. (dal 12′ st Stulac L.), Elia S., Floriano R. (dal 39′ st Stoppa M.), Lancini E. (dal 17′ st Bettella D.), Nedelcearu I., Valente N.. A disposizione: Grotta G., Massolo S., Bettella D., Di Mariano F., Doda M., Peretti M., Pierozzi E., Segre J., Soleri E., Somma M., Stoppa M., Stulac L. Allenatore: Corini E..

ASCOLI: Leali N., Bellusci G. (dal 40′ st Simic L.), Bidaoui S., Botteghin E., Buchel M., Caligara F., Collocolo M. (dal 27′ st Eramo M.), Donati F., Falasco N., Gondo C. (dal 28′ st Dionisi F.), Lungoyi C. (dal 9′ st Falzerano M.). A disposizione: Guarna E., Ciciretti A., Dionisi F., Eramo M., Falzerano M., Fontana A., Giordano S., Giovane S., Quaranta D., Salvi A., Saric D., Simic L. Allenatore: Bucchi C..

Reti: al 36′ pt Brunori M. (Palermo) , al 18′ st Segre J. (Palermo) al 27′ pt Gondo C. (Ascoli) , al 45’+5 pt Gondo C. (Ascoli) , al 7′ st Gondo C. (Ascoli) .

Ammonizioni: al 32′ pt Crivello R. (Palermo), al 15′ st Valente N. (Palermo) al 45’+3 pt Gondo C. (Ascoli), al 31′ st Donati F. (Ascoli), al 37′ st Leali N. (Ascoli).

Espulsioni: al 44′ st Valente N. (Palermo).

Gol annullati: al 34′ st Dionisi F. per fuorigioco (Ascoli).

Presentazione del match

QUI  PALERMO – Corini dovrà probabilmente fare a meno di Fella, che lamenta problemi muscolari. Il Palermo potrebbe scendere in campo con il modulo 4-2-3-1 con Pigliacelli in porta e con Buttaro, Nedelcearu, Accardi e Sala pronti a formare il blocco difensivo. In mediana Damiani e Broh. Sulla trequarti Elia, Floriano e Valente, a sostegno dell’unica punta Brunori.

QUI ASCOLI –  Bucchi dovrebbe rimanere fedele al modulo 4-3-3 con Leali in porta e con Donati, Botteghin, Bellusci e Giordano pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Collocolo, Buchel e Calligara. Tridente offensivo formato da Lungoyi, Gondo e Bidaoui.

Le probabili formazioni di Palermo – Ascoli

PALERMO (4-2-3-1): Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Accardi, Sala, Damiani, Broh; Elia, Floriano, Valente; Brunori. Allenatore: Corini.

ASCOLI (4-3-3): Leali; Donati, Botteghin, Bellusci, Giordano, Collocolo, Buchel, Caligara; Lungoyi, Gondo, Bidaoui. Allenatore: Bucchi.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro  verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky ai canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.