Serie B, Palermo – Como 0-0: diretta live e risultato finale

848

Palermo Como cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Palermo – Como di Giovedì 8 dicembre 2022: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023

PALERMO – Giovedì 8 dicembre, nella cornice dello Stadio “Renzo Barbera”, il Palermo di Eugenio Corini ospiterà il Como di Moreno Longo nel posticipo della sedicesima giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 20.30. Sfida tra due grandi deluse di questa prima parte di stagione.   I rosanero dopo due sconfitte di fila, contro Cosenza e Venezia, hanno espugnato il campo del Benevento; la loro quattordicesima posizione e i loro attuali 18 punti sono frutto di cinque vittorie, tre pareggi e sette sconfitte, quindici gol fatti e diciannove subiti. I lariani sono reduci da tre successi consecutivi, ultimo dei quali quello esterno per 3-3 contro l’Ascoli; si ritrovano in penultima posizione, a pari merito con Benevento, Venezia e Spal; sono a quota 16 grazie a un percorso di tre partite vinte, sei pareggiate e sei perse, diciassette reti realizzate e ventisei incassate. L’ultimo confronto risale al 7 marzo 2004 quando finì 2-1 per il Palermo. A dirigere il match sarà Federico Dionisi della sezione dell’Aquila, coadiuvato dagli assistenti Trinchieri e Longo; quarto uomo Cosso. Al VAR Nasca affiancato da Camplone

Tabellino

PALERMO: Pigliacelli M., Bettella D., Brunori M., Damiani S. (dal 20′ st Valente N.), Di Mariano F. (dal 31′ st Soleri E.), Gomes C. (dal 39′ st Stulac L.), Mateju A., Nedelcearu I., Sala M., Segre J. (dal 19′ st Broh J. T.), Vido L. (dal 19′ st Saric D.). A disposizione: Grotta G., Massolo S., Accardi A., Broh J. T., Devetak M., Floriano R., Marconi I., Pierozzi E., Saric D., Soleri E., Stulac L., Valente N. Allenatore: Corini E..

COMO: Vigorito M., Arrigoni T., Bellemo A., Binks L., Cagnano A. (dal 41′ st Ioannou N.), Cerri A. (dal 41′ st Gabrielloni A.), Cutrone P. (dal 30′ st Blanco A.), Da Riva J. (dal 36′ st Farago P.), Mancuso L. (dal 36′ st Ambrosino G.), Odenthal C., Vignali L.. A disposizione: Ambrosino G., Ghidotti S., Bolchini P., Ba R., Blanco A., Celeghin E., Delli Carri F., Farago P., Gabrielloni A., Ioannou N., Scaglia F. Allenatore: Longo M..

Reti: –

Ammonizioni: al 45′ pt Mancuso L. (Como), al 13′ st Arrigoni T. (Como).

Formazioni ufficiali di Palermo – Como

PALERMO: 22 Pigliacelli, 3 Sala, 5 Gomes, 8 Segre, 9 Brunori (cap.), 10 Di Mariano, 18 Nedelcearu, 19 Vido, 21 Damiani, 37 Mateju, 48 Bettella. A disposizione: 1 Grotta, 12 Massolo, 2 Pierozzi, 4 Accardi, 7 Floriano, 14 Broh, 15 Marconi, 16 Stulac, 27 Soleri, 30 Valente, 34 Devetak. Allenatore: Corini.

COMO: 99 Vigorito, 2 Binks, 3 Cagnano, 5 Da Riva, 14 Bellemo (cap.), 21 Arrigoni, 26 Odenthal, 27 Cerri, 28 Vignali, 63 Cutrone, 77 Mancuso. A disposizione: 1 Ghidotti, 12 Bolchini, 8 Faragò, 9 Gabrielloni, 19 Blanco, 23 Scaglia, 24 Celeghin, 25 Ba, 33 Delli Carri, 44 Ioannou, 70 Ambrosino. Allenatore: Longo.

Presentazione del match

QUI PALERMO – Indisponibili Buttaro, Doda ed Elia. Corini dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Pigliacelli tra i pali e con una difesa a quattro composta al centro da Nedelcearu e Bettella e sulle fasce da Sala e Mateju. A centrocampo Segre, Gomes e Damiani. Tridente offensivo composto da Valente, Di Mariano e Brunori.

QUI COMO –  Out Solini, Parigini, Baselli, Fabregas, Chajia, Kerrigan, Iovine.Longo dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Ghidotti in porta; davanti a lui  Odenthal e Binks con Ioannou e Vignali sulle fasce. A centrocampo Da Riva, Arrigoni e Bellemo. In attacco Blanco, Cerri e Mancuso.

Le probabili formazioni di Palermo – Como

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Bettella, Sala; Segre, Gomes, Damiani; Valente, Brunori, Di Mariano Allenatore: Eugenio Corini.

COMO (4-3-3): Ghidotti; Vignali, Odenthal, Binks, Ioannou; Da Riva, Bellemo, Arrigoni; Blanco, Cerri, Mancuso Allenatore: Eugenio Longo.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.