Palermo – Frosinone 2-1: ai rosanero il primo match point

Palermo Frosinone cronaca diretta risultato tempo reale

Successo in rimonta per la squadra di Stellone. Dopo la rete in avvio di Ciano i rosanero trovano prima il pari con La Gumina in chiusura del primo tempo e a dieci minuti dalla fine la sfortunata autorete di Terranova

La cronaca minuto per minuto

Presentazione della partita

PALERMO – Questa sera alle ore 20.30 andrà in scena Palermo – Frosinone, primo atto della finale play-off di Serie B. Da una parte c’è la compagine siciliana che ha raggiunto la finale eliminando il Venezia: 1-1 in laguna e vittoria di misura al Barbera grazie all’autorete di Domizzi in avvio di gara. Dall’altra parte, invece, ci sono i ciociari che si sono qualificati pareggiando entrambi i match col Cittadella per 1-1. E’ un doppio confronto che non ha favoriti ma la squadra laziale ha il piccolo vantaggio di poter pareggiare entrambe le partite visto il miglior piazzamento nella stagione regolare: la squadra di Longo, infatti, ha chiuso con un beffardo terzo posto mentre quella di Stellone in quarta posizione. A dirigere l’incontro del Barbera sarà il signor Chiffi della sezione di Padova. Il ritorno si giocherà domenica 16 giugno alle ore 20.30.

QUI PALERMO – Stellone potrebbe confermare il 4-3-1-2 visto nel match di ritorno contro il Venezia: dunque Pomini tra i pali, pacchetto arretrato composto da Rispoli e Aleesami sulle corsie esterne mentre al centro Bellusci e Rajkovic. A centrocampo Jajalo in cabina di regia con Murawski e Gnahorè mezze ali mentre in attacco Coronado a supporto del tandem offensivo formato da La Gumina e Trajkovski.

QUI FROSINONE – Longo, al pari del suo avversario, dovrebbe confermare il suo 3-5-2 con Vigorito tra i pali, reparto difensivo composto da Ciofani, Terranova e Krajnc. A centrocampo Gori in cabina di regia con Soddimo e Chibsah mezze ali mentre sulle corsie esterne Matarese e Crivello. In attacco coppia composta da Dionisi e Ciano.

Le probabili formazioni

PALERMO (4-3-1-2): Pomini; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami, Murawski, Jajalo, Gnahorè, Coronado, Trajkovski, La Gumina. Allenatore: Stellone

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; Ciofani, Terranova, Krajnc, Matarese, Soddimo, Gori, Chibsah, Crivello, Ciano, Dionisi. Allenatore: Longo

STADIO: Renzo Barbera

ARBITRO: Chiffi della sezione di Padova