Palermo, Garcia: “Emozionato per l’esordio. Abbiamo grandi progetti…”

Santiago Garcia è entusiasta della sua esperienza in rosanero. Il terzino rosanero, intervistato da Palermo Channel Tv, ha parlato del suo ambientamento a Palermo e del suo recente esordio con la maglia della squadra di Delio Rossi: “La vittoria contro la Juventus è stata fondamentale per il morale e ci ha permesso di prendere lo slancio per questa striscia di risultati utili. Con il Lecce abbiamo preso gol nelle uniche due loro azioni.

A Firenze abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, con Ilicic e Pastore che erano assolutamente immarcabili. Nella ripresa la Fiorentina ha attaccato con costanza, ma noi abbiamo tenuto grazie anche a Sirigu e alla sua fantastica parata. La difesa è migliorata molto? Noi e il mister lavoriamo tanto ogni giorno sul reparto arretrato: i nuovi, me compreso, sono tanti, e allenamento dopo allenamento cerchiamo di imparare e migliorare.

La mia esperienza in rosanero? A Palermo mi trovo benissimo, ho girato la città con mio padre e sono rimasto incantato da Mondello. L’emozione dell’esordio è stata grandissima, specie perché la prima partita l’ho giocata in Europa League. Penso di aver disputato una buona gara, come tutti i miei compagni. Il mister mi ha detto che ho giocato bene, per me è stata davvero una grande serata. Avere Balzaretti davanti non è un problema: Federico è un bravissimo ragazzo e un giocatore incredibile. Avevo già sentito parlare tanto di lui in Argentina, d’altro canto se ha giocato in squadre come Juventus e Fiorentina non è per caso. Tutti i giorni cerco di imparare qualcosa da lui, una brava persona e un grande professionista. Obiettivi? Affrontiamo ogni partita pensando di poter battere chi abbiamo davanti, spero che otterremo 6 punti per migliorare ulteriormente la nostra classifica”.

[Alessandro Butitta – Fonte: www.tuttopalermo.net]