Parma – Atalanta 2-5: Dea momentaneamente al secondo posto

891

Parma Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Parma – Atalanta del 9 maggio 2021 in diretta: in attesa di Juventus – Milan la squadra di Gasperini travolge i ducali. Doppietta di Muriel; a segno anche Malinowski, Pessina e Miranchuk

La cronaca con commento minuto per minuto

PARMA-ATALANTA IN DIRETTA 2-5 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di giornata a tutti

SECONDO TEMPO

50' finisce qui al Tardini dove l'Atalanta si impone per 2-5

48' QUINTO GOL PER L'ATALANTA! Sepe si oppone due volte a Mirachuk ma alla fine nulla può sul suo sinistro

43' quattro minuti di recupero

41' GOL PARMA! verticalizzazione di Pellè per Sohm che scarta Sportiello e mette dentro a porta vuota

40' POKER ATALANTA! Doppietta di Muriel! Contropiede Atalanta, Pessina prova la conclusione, Sepe respinge e devia sul palo, Muriel solo a porta vuota mette la palla in rete

34' nel Parma dentro Conti al posto di Gagliolo

33' GOL PARMA! Busi anticipa Maehle, serve in area Brunetta che batte Sportiello

32' TRIS ATALANTA! Miranchuk in profondità per Pasalic che serve Muriel ;il colombiano spiazza Sepe 

29' nel Parma dentro Brunetta per Cornelius e Camara per Kucka

29' nell'Atalanta dentro Pasalic al posto di Freuler

28' intervento falloso su Miranchuk. Da buona posizione batte la pusizione Muriel,; in conseguenza della punizione il colpo di testa di Djimsiti manda la palla fuori di un soffio

27' ammonito  Hateboer per gioco scorretto ai danni di Pellè

23' nell' Atalanta dentro Hateboer al posto di Gosens

21' primo calcio d'angolo per il Parma. Lo batte Kurtic sul primo palo ma Busi si fa portare via la palla

18' Sportiello esce dai pali e rimedia un errore di Palomino che non era riuscito a fermare Pellè

15' doppio cambio anche per il parma: dentro Pellè per Gervinho e Valenti per Grassi

13' cambio nell'Atalanta: dentro Miranchuk al posto di Malinowski

12' contropiede di Muriel che in fase conclusiva calcia male e mette la palla a lato"

6' RADDOPPIO ATALANTA! Assist di Muriel e Pessina non perdona Sepe!

4' ritmi bassi in questo avvio di ripresa con l'Atalanta che sembra fare fatica a ritrovarsi

1'doppio cambio nell'Atalanta. Dentro Muriel al posto di Zapata e Ilicic al posto di Pessina

1'si riparte!

PRIMO TEMPO

45' al Tardini finisce il primo tempo con l'Atalanta in vantaggio grazie al gol messo a segno da Malinowsli

43' non ci sarà recupero

41' contropiede dell'Atalanta ma i fae conclusica Zapata calcia col piede più debole e il tiro impreciso si spegne sul fondo

39' buon controllo di Grassi che in fase conclusiva pero impatta male la palla e la spedisce alta sopra la traversa

36' chiusura provvidenziale di Dijmsiti su Cornelius

35' continua ad attaccare l'Atalanta alla ricerca del raddoppio

31' Traversa di Zapata! Co tre passaggi la palla arriva a Zaata che calcia benissimo ma coglie l'incrocio dei pali!

26' fallo di Djimsiti su Kucka: lpunizione per il Parma limite dell'area. Toccodi Alvez ma Mlainowski in barriera stoppa la palla

21' Gosens sfiora di testa l'imbucata di Ilicic con Sepe che blocca la palla in due tempi

20' cross di Maehle dalla destra, Gosens di testa mette a lato

19' sinistro di Gosens, bravo a inserirsi: non inquadra però lo specchio della porta!

16' passaggio impreciso di Ilicic per Malinowski e il parma ha la possibilità di ripartire

12' VANTAGGIO ATALANTA! difesa del Parma ben schierata ma nessuno riesca a impedire a Malinowski di controllare la palla e metterla di sinistro nell'angolino! Assist di Ilicic

8' sugli sviluppi di un corner, procurato da Mahele, colpo di testa di Zapata ma Bruno Alves riesce a intercettare e liberare l'area

4'  il Parma prova timidamente a farsi avanti: lancio troppo lungo per Kucka che non arriva in tempo sulla palla

3' l'Atalanta scandisce il tempo, il Parma si difende

2' fallo di Palomino su Cornelius

1' subito un'azione interessante dell'Atalanta che si conclude col fuorigioco di Zapata

1'partiti! primo pallone estito dall'Atalanta

squadre in campo

Un cordiale buon pomeriggio a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Parma-Atalanta

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bruno Alves, Osorio, Gagliolo (dal 34' st Conti); Grassi (dal 15'Valenti), Sohm, Kurtic; Kucka (dal 29' st Camara), Cornelius (dal 29' st Brunetta), Gervinho (dal 15' st Gervinho). A disposizione: Laurini, Dierckx, Balogh,  Bani, Zagaritis,  Rinaldi, Colombi.Allenatore: D’Aversa

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Romero, Palomino, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler (dal 29' st Pasalic), Gosens (dal 23' st Hateboer); Ilicic (dal 1' st Pessina), Malinovskyi (dal 13' st Miranchuk); Zapata (dal 1' st. Muriel) A disposizione: Caldara,  Sutalo, Ruggeri, Kovalenko, Muriel, Lammers, Gelmi, Rossi.Allenatore: Gasperini

Reti: al 12' Malinowski, al 7' st Pessina, al 22' st e 32' st Muriel, al 36' st Brunetta, al 43' st Sohn, al 48' st Miranchuk

Ammonizioni: Hateboer

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e 4' nella riprea

Le parole di D’Aversa e Gasperini

D’Aversa: “Devo dire che sotto l’aspetto morale il post gara non l’ho vissuto bene, ma credo sia normale perché c’è stato un verdetto di una retrocessione che fatico ancora a nominarla e ad ammetterla. Sentimentalmente, al di là dell’aspetto professionale, la cosa che mi ha fatto star più male è questa. Credevo molto in questo, sapete quanto lavoro si è fatto per tornare in Serie A che è la categoria che ci compete. Poi siamo professionisti, bisogna essere uomini sempre quando va bene e quando va male. Quello che ho detto anche prima di Torino lo ripeto, va onorato il campionato da professionisti. Pur avendo limiti e commesso errori, non possiamo permetterci che ci si addossino altre situazioni, tipo impegno o meno. Ogni volta che si va in campo si va per vincere, anche se siamo retrocessi. Ci deve essere la volontà dei giocatori che sanno che giocheranno partite come con l’Atalanta, che è una realtà stupenda, di andare a Roma con la Lazio. Ci si deve sentire fortunati a giocare queste partite”. 

Gasperini: “Tutte sono difficili per tutte, c’è necessità per chiunque di fare risultato. In passato ci sono tanti casi con squadre già retrocesse ma che hanno poi creato problemi a chi doveva fare punti. Dobbiamo avere il massimo rispetto e raggiungere il risultato che vogliamo. Non c’è demotivazione. Le nostre motivazioni sono altissime. C’è il rischio di incontrare una squadra già retrocessa che può essere pericolosa. Possono giocare liberamente, molti giocatori di assoluto valore hanno giocato anche qui da noi, il valore rimane quello conosciamo. Abbiamo una rosa di titolari non da undici giocatori, difficile prevedere cosa succederà nelle gare successive. Intanto affronteremo al massimo questa gara. In queste ultime partite si decideranno le varie posizioni per l’Europa, è arrivato il momento di dare il massimo. Le difficoltà ci sono per tutte, guardare davanti è il modo migliore per non avere timore di quelli dietro. Il risultato è nelle nostre mani. A volte aspettare la partita o il momento è quasi più stancante, è il momento di giocare e di esprimersi al massimo”.

La presentazione del match

PARMA – Oggi pomeriggio, domenica 9 maggio, alle ore 15 andrà in scena Parma – Atalanta, incontro valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021.

Da una parte c’è la squadra di D’Aversa che viene dalla sconfitta esterna contro il Torino ed è già retrocessa in Serie B, insieme al Crotone, vista la penultima posizione con 20 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Gasperini che è reduce dal pareggio esterno contro il Sassuolo ed in classifica occupa la terza posizione, insieme a Juventus e Milan, con 69 punti, -1 dal Napoli che ha una partita in più. La sfida verrà diretta dal signor Giua della sezione di Olbia.

QUI PARMA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Colombi in porta, pacchetto difensivo composto da Conti e Gagliolo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Valenti e Dierckx. A centrocampo Sohm in cabina di regia con Kurtic e Grassi mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Kucka, Cornelius e Gervinho.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Sportiello tra i pali, reparto arretrato composto da Palomino, Romero e Djimsiti. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Malinovskyi e Pessina alle spalle di Zapata.

Le probabili formazioni di Parma – Atalanta

PARMA (4-3-3): Colombi; Conti,Valenti, Dierckx, Gagliolo; Kurtic, Sohm, Grassi; Kucka,, Cornelius, Gervinho. Allenatore: D’Aversa

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Palomino, Romero, Djimisiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinoskyi, Pessina; Zapata. Allenatore: Gasperini

STADIO: Ennio Tardini

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Parma – Atalanta, valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport (canale 252). Gli abbonati Sky potranno seguire la diretta streaming di Parma – Atalanta attraverso il servizio di Sky Go , utilizzabile su dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per i sistemi iOS e Android. Si potrà godere di tale servizio anche su PC o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale. Un’alternativa è costituita da NOW, ossia il servizio streaming on demand di Sky . Servirà acquistare il pacchetto “Sport” prima di selezionare l’evento.

Articoli correlati