Benevento – Cagliari 1-3: i sardi espugnano il Vigorito e si portano a +4

1281

Benevento Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il Cagliari espugna il Vigorito e si porta a +4 dal Benevento. Per gli ospiti in reti Lykogiannis, Pavoletti e Joao Pedro, inutile per gli stregoni la rete del momentaneo pareggio di Lapadula

BENEVENTO – Nemmeno il tempo di cominciare che Lykogiannis, al primo minuto di gioco, trova un mancino sensazionale dalla distanza che non lascia scampo a Montipò. Al sedicesimo il Benevento trova il pari con Lapadula che, con un colpo sotto, batte in uscita Cragno. Nella ripresa il Cagliari si riporta in vantaggio con Pavoletti che di testa mette alle spalle di Montipò da pochi metri. Nel finale è ancora Nandez a confezionare l’assist per Joao Pedro che deve solo appoggiare in rete a porta quasi sguarnita. Con questa vittoria i sardi si portano a +4 dalla terzultima posizione occupata proprio dal Benevento.

La cronaca con commento minuto per minuto

BENEVENTO-CAGLIARI 1-3

96' Finisce quii!! Cagliari batte Benevento 1-3

93' JOAO PEDROOOOO!!!! 1-3!!! PARTITA CHIUSA!! GRANDE DISCESA DI NANDEZ CHE SERVE IL BRASILIANO CHE NON SBAGLIA A PORTA VUOTA!

90' 5 di recupero

90' Cragno blocca la girata di Ionita da buona posizione

90' Ora è un assedio!

88' Dentro Duncan e Rugani, fuori Nandez e Marin

87' Non è rigore! Molte proteste!

86' ATTENZIONE VAR! DOVERI VA A RIVEDERE!

85' Viola contro Cragno!

84' Rigore per il Benevento! Viola steso da Asamoah!

84ì' Tutto in avanti il Benevento in questo finale!

80' 10 al termine più recupero

76' Dentro Di Serio fuori Caprari

76' Dentro Asamoah fuori Lykogiannis

71' Dentro Improta e Letizia, fuori Hetemaj e Depaoli

69' Pericoloso Nandez che rientra sul mancino e prova la botta, deviazione decisiva in angolo

66' Dentro Viola e Gaich, fuori Insigne e Schiattarella

64' PAVOLETTI!!!! COLPO DI TESTA PERFETTO SUL CROSS DI NANDEZ!!! NON PUO' NULLA MONTIPO'!

60' 30 minuti alla fine della gara più recupero

58' Giallo per Deiola

53' Cross di Zappa per la testa di Pavoletti che non indirizza bene verso la porta di Montipò

50' Ritmo leggermente più basso rispetto alla prima frazione, ma la partita resta comunque molto godibile

45' Ricomincia la sfida al Vigorito!

INIZIO SECONDO TEMPO

48' Finisce qui il primo tempo!

45' Due minuti di recupero

44' Ancora una volta Cragno!! Ancora una volta su Caprari! Riflesso sul colpo di testa dell'attaccante giallorosso da pochi metri!

40' 5 minuti più recupero al termine del primo tempo

38' Ancora Cragno!! Riflesso stratosferico sul colpo di testa di Schiattarella!!!

32' Si riprende con un corner per il Benevento

30' Cooling Break!

30' Cragno salva il Cagliari con un grande intervento di piede sul mancino di Caprari

25' Buona occasione per Pavoletti sul limite dell'area, decisivo Caldirola ad anticipare la punta del Cagliari

22' Meglio il Benevento in questa fase di gara, il Cagliari ha un po' subito il pareggio.

18' Nell'azione del gol decisiva palla recuperata da Caprari sul tocco sbagliato da Ceppitelli sulla trequarti.

17' LAPADULAAA!!! COLPO SOTTO PERFETTO A TU PER TU CON CRAGNO!!!

13' Giallo per Pavoletti

12' Grande partita fino a questo momento!

11' Sinistro potente di Barba che centra il petto di Cragno che controlla la conclusione

9' Giallo per Schiattarella

7' Meglio il cagliari in questi primi minuti, il Benevcento sembra aver subito il gol di Lykogiannis

5' La partita è molto fisica, la posta in palio è altissima. Molta intensità in campo!

1' LYKOGIANNISS!!! MANCINO SENSAZIONALE DAI 25 METRI CHE TERMINA LA SUA CORSA SOTTO L'INCROCIO DEI PALI!!! 0-1

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 14.30 Spareggio salvezza al Vigorito: il Benevento è terzultimo a 31 punti, mentre il Cagliari è quartultimo con 32.

Ore 14 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Benevento - Cagliari

 

TABELLINO LIVE

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli (26'st Letizia), Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj (26'st improta), Schiattarella (21'st Viola), Ionita; Insigne (21'st Gaich), Caprari (31'st Di Serio); Lapadula. A Disposizione: Dabo, Tuia, Lucatelli, Manfredini, Pasrina, Sanogo, Tello.Allenatore: F. Inzaghi.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni (1'st Zappa); Nandez (43'st Rugani), Marin (43'st Duncan), Deiola, Nainggolan, Lykogiannis (31'st Asamoah); João Pedro, Pavoletti (45' 5'st Cerri). A disposizione: Aresti, Calabresi, Klavan, Simeone, Tripaldelli, Vicario, Walukiewicz. Allenatore: Semplici.

Reti: 1'pt Lykogiannis (C), 17'pt Lapadula (B),19'st Pavoletti (C), 45' 3'st Joao Pedro (C)

Ammoniti: Schiattarella (B), Pavoletti (C), Deiola (C), Tello (B)

Espulsi: - 

Recupero: 2'pt. 5'st

Arbitro: Doveri

Stadio: Ciro Vigorito, Benevento

Le parole di Inzaghi e Semplici

Inzaghi: “Abbiamo preparato benissimo la partita, siamo consapevoli che la posta in palio è alta e che siamo forti. Ora il campo darà le risposte che cerchiamo. Quanto alla formazione ci sono un po’ di dubbi legati anche alla condizione fisica dei singoli. Tuia, degli acciaccati, è quello che sta meglio. Chi non dà garanzie andrà in tribuna, non possiamo correre rischi. E’ una partita di calcio, non dimentichiamolo. E’ una gara importante, possiamo giocarcela con chiunque e i 31 punti non ce li ha regalati nessuno. Ho un gruppo di uomini veri, che ha chiesto di andare in ritiro con un giorno d’anticipo in virtù di un senso d’appartenenza incredibile. Dopo un girone d’andata così importante forse qualcuno si era illuso, ora siamo tornati in una dimensione più “normale” e la tifoseria ha avuto la maturità di capire il momento e di spingerci, seppur a distanza. Vogliamo salvaguardare la categoria in ogni modo”.

Semplici: “È una partita molto importante sia per noi che per loro, è una partita difficilissima contro una buona squadra. Ogni squadra ha i suoi pregi e difetti, noi abbiamo molto rispetto per loro, ma siamo consapevoli anche delle nostre qualità. È chiaro che nell’ultimo periodo abbiamo affrontato tutte le partite da dentro o fuori, ma dovremo avere la massima attenzione domani: hanno ottime qualità individuali e di squadra, come le palle inattive. Non credo ci sia troppa differenza nell’interpretazione della gara rispetto alle altre. Non ho dubbi di formazione, siamo convinti delle nostre qualità e di noi stessi. Sarà una partita difficile, ma non abbiamo bisogno di motivazioni extra: saremo pronti sia nei momenti di lotta che nei momenti dove la tecnica farà la differenza”.

La presentazione del match

QUI BENEVENTO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-2-1 con Montipò in porta, pacchetto difensivo composto da Depaoli e Barba sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Glik e Caldirola. A centrocampo Schiattarella in cabina di regia con Hetemaj e Ionita mezze ali mentre davanti spazio a Improta e Caprari alle spalle di Lapadula.

QUI CAGLIARI – Semplici dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Cragno in porta, reparto arretrato formato da Ceppitelli, Godin e Carboni. A centrocampo Marin in cabina di regia con Nainggolan e Deiola mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Nandez e Lykogiannis. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Joao Pedro e Pavoletti.

Le probabili formazioni di Benevento – Cagliari

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schittarella, Ionita; Improta, Caprari, Lapadula. Allenatore: Inzaghi

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Nainggolan, Marin, Deiola, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Semplici

STADIO: Ciro Vigorito

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Benevento – Cagliari, valevole per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Canale 253.  Gli abbonati Sky potranno seguire la diretta streaming di Benevento – Cagliari attraverso il servizio di Sky Go , utilizzabile su dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per i sistemi iOS e Android. Si potrà godere di tale servizio anche su PC o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale. Un’alternativa è costituita da NOW, ossia il servizio streaming on demand di Sky . Servirà acquistare il pacchetto “Sport” prima di selezionare l’evento.

Articoli correlati