Parma – Sassuolo 1-3: neroverdi ancora in corsa per la Conference League

965

Parma Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di De Zerbi si impone per 3-1 al Tardini e resta aggrappato alla Conference League. Per il Parma 23a sconfitta in campionato

PARMA – Apre le danze il rigore di Locatelli che, dagli 11 metri, spiazza Sepe e porta in vantaggio il Sassuolo. Alla mezz’ora una sforbiciata di Bruno Alves porta, sugli sviluppi di un calcio di punizione, il risultato sull’1-1. Nella ripresa Defrel trasforma al meglio l’ottimo cross di Berardi portando nuovamente avanti la squadra di De Zerbi che, pochi minuti dopo, si porta sul 3-1 finale grazie al sinistro di Boga che non lascia scampo a Sepe. Nel finale Consigli si esalta e nega più volte al Parma la possibilità di portarsi sul 3-2.

La cronaca con commento minuto per minuto

PARMA-SASSUOLO 1-3

94' Finisce qui!! Sassuolo batte Parma 3 a 1

92' Ancora Consigli!! parata strepitosa sulla girata di Gervinho

90' 4 di recupero

88' Altra grande parata di Consigli sulla botta dalla distanza di Brugman

83' Doppio miracolo di Consigli che prima dice di no a Pellè e, sulla ribattuta, mura su Gervinho

78' Fuori Cornelius e Laurini dentro Pellè e Bani

74' Palo clamoroso di Berardi con un sinsitro a giro dal limite!

70' Dentro Gervinho e Zagaratis, fuori Brunetta e Direckx

69' BOGAAAA!!! SINISTRO LETALE SU CUI NON PUO' NULLA SEPE! 3-1

64' Fuori Defrel e Lopez, dentro Caputo e Traore

62' DEFREL!!!! ESTIRADA VOLANTE CHE TRAFIGGE SEPE! 2-1

57' Dentro Djuricic e Toljan per Raspadori e Muldur

55' Dentro Brugman fuori Sohm

53' Grande parata di Sepe sulla conclusione dei 25 di Maxime Lopez diretta sotto l'incrocio

48' Grande discesa di Busi sulla sinistri che crea il panico nella difesa del sassuolo. Il cross dell'ex Cahrleroi non trova, però, nessuno nell'area di rigore.

45' Si riparte!

INIZIO SECONDO TEMPO

46' Duplice fischio!

45' 1 di recupero

38' 1-1 il risultato in questo momento. Il Sassuolo sta creando tanto, ma non riesce a sfondare.

32' CHE GOL DI BRUNO ALVES!!! SFORBICIATA VOLANTE SUL SECONDO PALO A DISEGNARE UN PALLONETTO CHE LASCIA DI SASSO CONSIGLI!

32' Cerca di prendere coraggio il Parma che sta alzando un po' il baricentro!

28' Giallo per Kurtic

25' LOCATELLI SPIAZZA SEPE!!! SASSUOLO IN VANTAGGIO

24' Miracolo di Sepe sulla conclusione a botta sicuri di Berardi, sulla respinta Busi stende Raspadori, per l'arbitro è rigore!

19' Spinge ancora il Sassuolo che arriva nuovamente al tiro con Berardi, semplice questa volta per Sepe

16' Ancora attento Sepe che in tuffo blocca la deviazione di Defrel dopo il velo di Raspadori

15' Altra parata di Sepe sulla conclusione di Boga che era arrivato al tiro dopo una serpentina

14' Rischio autogol di Laurini che con la testa chiama all'intervento Sepe

10' Sono passati i primi 10 minuti. 2 occasioni per il Parma e una per il Sassuolo. Partita godibile.

5' Si divora il vantaggio Sohm che, da ottima posizione, colpisce malissimo la sfera dopo l'ottimo cross raoterra di Hernani.

4' Bella azione prolungata del Sassuolo che ha portato Berardi al tiro dal centro dell'area di rigore. Il capitano neroverde spreca tutto calciando alto.

2' Ottima uscita di Conisgli su Brunetta.

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 17.30 Mancano 30 minuti all'inizio della gara

Ore 17 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benevenuti nella diretta di Parma - Sassuolo.

TABELLINO LIVE

Parma (3-5-2): Sepe; Valenti, Bruno Alves, Direckx (26'st Zagaritis); Laurini (33'st Bani), Sohm (10'st Brugman), Hernani, Kurtic, Busi; Brunetta (25'st Gervinho), Cornelius (33'st Pellè). A disposizione: Balogh, Camara, Rinaldi, Traore, Colombi. Allenatore: D’aversa

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (12'st Toljan), Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez (19'st Traore); Berardi, Defrel (19'st Caputo), Boga (34'st Obiang); Raspadori (12'st Djuricic). A disposizione: Ayhan, Bourubua, haraslin, Kyriakopoulos, Marlon, Pegolo, Peluso. Allenatore: De Zerbi.

Reti: 25'pt rig. Locatelli (S), 32'pt Bruno Alves (P), 17'st Defrel (S), 24'st Boga (S)

Ammoniti: Kurtic

Recupero: 1'pt, 4'st

Arbitro: Piccinini

Arbitro: Ennio Tardini, Parma

Le parole di D’Aversa e De Zerbi

D’Aversa: “Affrontiamo questa gara con 21 giocatori convocati tra cui 3 portieri e 5 calciatori della Primavera: le difficoltà sono evidenti però bisogna andare in campo con orgoglio. In passato le situazioni deficitarie ci hanno portato a tirare fuori il meglio di noi e mi auguro che questo possa accadere anche domani. Il bello del calcio è che quando si scende in campo si ha la voglia di misurarsi con un avversario magari migliore di noi, si ha la voglia di poter vincere una partita, con un vittoria che non arriva da tanto tempo. Penso che questa stagione sia impossibile da analizzare visto tutto quello che sta accadendo. Bisogna guardare alla gara di domani, un impegno difficile contro una squadra che è migliorata rispetto all’anno scorso in entrambe le fasi, offensiva e difensiva. Stanno portando avanti un lavoro da molti anni e stanno ancora lottando per un obiettivo, un posto in Europa. Non sarà una partita semplice ma si scende sempre in campo partendo da 0-0 e sempre 11 contro 11. La classifica in questo momento ci vede ultimi, chi scenderà in campo dovrà farlo per evitare questo: ce lo impone la nostra dignità”.

De Zerbi: “Con la Juve è mancato il gol. Nella prima mezz’ora potevamo concretizzare tutte le occasioni e probabilmente sarebbe venuta fuori una partita diversa. E dopo, oltre a qualche errore individuale di lettura in alcune situazioni, ci è mancata la pazienza, soprattutto nel secondo tempo siamo stati troppo ansiosi di andare a presentarci per essere pericolosi, senza considerare l’eventualità di perdere il pallone e subire il contropiede. E’ stato un eccesso di foga, di voglia, ma non possiamo permetterci questo per come giochiamo no. Noi dobbiamo essere consapevoli che ci stiamo giocando meritatamente il settimo posto, possiamo arrivarci ma c’è anche la possibilità di non arrivarci, se sai che te lo stai meritando viene meno l’ansia da prestazione, la foga di vincere a tutti i costi perché potrebbe essere una cosa negativa. Dobbiamo giocare a modo nostro, sapendo chiaramente che ci giochiamo tanto e sono anche belle queste partite, sappiamo che il Parma è una squadra viva e non ci regalerà niente, dovremo vincere la partita se saremo più bravi di loro e dobbiamo vedere poi cosa fa la Roma”.

La presentazione del match

QUI PARMA – D’Aversa dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Sepe in porta, pacchetto difensivo composto da Bani, Dierckx e Valenti. A centrocampo Sohm in cabina di regia con Hernani e Kurtic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Laurini e Busi. In attacco tandem offensivo composto da Brunetta e Cornelius.

QUI SASSUOLO – De Zerbi dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con Consigli tra i pali, reparto arretrato formato da Muldur e Kyriakopoulos sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Chiriches e Ferrari. A centrocampo Maxime Lopez e Locatelli in cabina di regia mentre davanti spazio a Boga, Djuricic e Berardi alle spalle di Raspadori.

Le probabili formazioni di Parma – Sassuolo

PARMA (3-5-2): Sepe; Bani, Dierckx, Valenti; Laurini, Hernani, Sohm, Kurtic, Busi; Brunetta, Cornelius. Allenatore: D’Aversa

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Locatelli, Boga, Djuricic, Berardi; Raspadori. Allenatore: De Zerbi

STADIO: Ennio Tardini

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Parma – Sassuolo, valevole per la trentasettesima giornata di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport (canale 251). Gli abbonati Sky potranno seguire la diretta streaming di Parma – Sassuolo attraverso il servizio di Sky Go , utilizzabile su dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per i sistemi iOS e Android. Si potrà godere di tale servizio anche su PC o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale. Un’alternativa è costituita da NOW, ossia il servizio streaming on demand di Sky . Servirà acquistare il pacchetto “Sport” prima di selezionare l’evento.

Articoli correlati