Le partite di oggi, domenica 2 giugno 2024: Atalanta-Fiorentina e Venezia-Cremonese

52

partite del giorno domenica

Elenco delle partite previste per oggi, domenica 2 giugno 2024: in evidenza un recupero di Serie A, il ritorno della finale playoff di Serie B e in campo anche gli Azzurrini contro la Danimarca nella semifinale del Campionato Europeo di categoria

Domenica come al solito ricca di impegni calcistici per tutti i gusti. Diversi i verdetti da assegnare quest’oggi 2 giugno, sia nel nostro Paese che all’estero. Oltre a disputarsi un recupero di Serie A, si gioca anche in Serie B dove in prima serata è di scena il ritorno della semifinale play off tra Venezia e Cremonese. Non solo. Traguardi da raggiungere anche in Serie C, dove si disputa il ritorno delle Final Four. Tutto ciò senza trascurare la selezione italiana U17, pronta a scendere in campo contro la Danimarca nella semifinale del Campionato Europeo di categoria.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 2 giugno
  4. Risultati in tempo reale del 2 giugno

La nostra analisi prende il via questa volta dalle gare in programma in Italia. Si chiude definitivamente il sipario sulla stagione della Serie A 2023-2024. Atalanta e Fiorentina si sfidano alle 18 al Gewiss Stadium nel recupero del 29esimo turno. Si tratta di un incontro che si sarebbe dovuto disputare lo scorso 17 marzo, ma che era stato rinviato a causa del grave malore accusato dal direttore generale gigliato Joe Barone, poi venuto a mancare due giorni più tardi. Si gioca dunque a campionato già terminato tra due formazioni senza particolari pressioni ed obiettivi di classifica. I padroni di casa, archiviata una stagione fantastica coronata dallo storico trionfo in Europa League, riceveranno il giusto tributo dal proprio pubblico: nel mirino il settimo successo consecutivo in campionato per superare la Juventus e centrare così il terzo posto assoluto in graduatoria a quota 72.

Dall’altra parte l’ottava piazza è già cosa certa per la Viola, reduce dalla deludente sconfitta nell’ultimo atto di Conference League contro l’Olympiacos (torneo in cui ha perso le ultime due finali). Ai toscani resta dunque solo da chiudere al meglio, magari con un buon risultato in trasferta, un’annata fatta più di bassi che di alti. 3-4-2-1 consueto per il tecnico dei bergamaschi Gasperini. Palasic è indiziato per andare a completare con Ederson il duo di mediana. Scamacca scalda i motori per agire da unica punta, supportato da Koopmeiners e De Ketelaere. Possibile turn over invece per i Gigliati dopo le fatiche di coppa. Mister Italiano, alla sua ultima panchina con i toscani, dovrebbe rilanciare dal 1’ Kayode, Ranieri e Parisi in difesa. Out Mandragora per squalifica a centrocampo, mentre in avanti possibile maglia da titolare per Beltran.

Restiamo nel nostro Paese ma scendiamo di categoria. In Serie B Venezia e Cremonese si contendono alle 20.30 il pass per la massima serie nel ritorno della finale dei play-off. Teatro del match lo stadio Pier Luigi Penzo con il signor Simone Sozza della sezione di Seregno designato direttore di gara della partita. E’ tutto ancora aperto alla luce dello 0-0 maturato nella gara d’andata dello Zini. Un punteggio che tiene ancora in gioco i grigiorossi, ma fino a un certo punto. Se infatti al termine dei 90′ il bilancio dovesse risultare in parità, a volare in Serie A sarebbero i lagunari, meglio classificatisi in campionato rispetto ai rivali. Le premesse per una partita spettacolare ci sono però tutte e i precedenti di quest’annata lo confermano. Nelle due partite disputate in regular season la prima l’ha vinta la Cremonese 1-0, la seconda il Venezia 2-1.

Giornata di grande pathos anche in Serie C. Alle ore 21 spazio in contemporanea a L.R. Vicenza-Avellino e Benevento-Carrarese, ritorno delle semifinali dei play off. 0-0 e 1-0 per i toscani i risultati parziali delle gare d’andata. Punteggi che tengono tutto in equilibrio. Diversamente infatti dai turni precedenti, in questo caso le “teste di serie” non sono favorite dal regolamento. Qualora infatti il risultato dovesse mantenersi in parità al termine del doppio confronto, si proseguirà con due tempi supplementari da 15’ ed eventualmente con i calci di rigore.

Andando ancora più giù di categoria, segnaliamo che in Serie D è tempo di Poule Scudetto. In agenda alle ore 15 la semifinale di andata tra il Caldiero Terme, giunto primo nel Girone B, e il Trapani, fresco vincitore della Coppa Italia di categoria.

La nostra disamina procede ora con le gare in programma all’estero. Alle 17 Metz, terz’ultimo in prima divisione, e Saint-Etienne, classificatosi secondo in Ligue 2, scendono in campo nel ritorno dello spareggio promozione-retrocessione: in palio un posto nella prossima edizione della Ligue 1. Si riparte dall’1-2 per i Les Verts. In caso di risultato sul segno X al termine dei tempi regolamentari, sarebbero eventualmente i supplementari ed i calci di rigore a decretare la vincente.

Sguardo ora all’Eerste Divisie, la seconda serie olandese. Alle 18 terminano le ostilità con la supersfida Excelsior-Breda, finale di ritorno degli spareggi promozione. In ballo anche qui un pass per l’Eredivisie 2024-2025. Un accesso praticamente ipotecato dagli ospiti grazie al 6-2 dell’andata.

Ritorno dello spareggio promozione-retrocessione anche in Portogallo: alle 20.45 riflettori puntati su AVS-Portimonense, con gli ospiti chiamati a rimontare l’1-2 del match di andata per approdare in prima divisione.

Protagonista è anche la Coppa di Svizzera: ci si gioca dunque un trofeo di prestigio nell’incontro tra Servette e Lugano in palinsesto alle ore 14.

Capitolo, ora, sul calcio americano. In tarda serata e in nottata è di scena il solito ricco palinsesto di partite. Si gioca, oltre che in diversi campionati panamericani, in MLS, in Brasile, in Liga Profesional Argentina con ben cinque match in agenda, ma soprattutto spazio alle 03.15 italiane a Pachuca-Columbus Crew, finale di CONCACAF Champions Cup, la maggiore competizione nordamericana per squadre di club.

Parentesi, per concludere la rassegna, sul calcio giovanile. Prosegue l’avventura dell’Italia Under 17 agli Europei di categoria ospitati fino al prossimo 5 giugno in quel di Cipro. Battuti i pari età dell’Inghilterra ai rigori, gli Azzurrini di Massimiliano Favo sono chiamati ad affrontare alle 19.30 la Danimarca nel penultimo atto del torneo. Ad attendere in finale una tra Serbia e Portogallo, pronte anch’esse allo scontro alle ore 17.00.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

SERIE A

18.00

FINALE PLAYOFF SERIE B

20.30

SEMIFINALE PLAYOFF SERIE C

21.00

POULE SCUDETTO SERIE D

15.00

EUROPEI UNDER 17

19.30

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 2 giugno 2024

ARGENTINA LIGA PROFESIONAL
Belgrano – Argentinos Jrs 01:15
Velez Sarsfield – Atl. Tucuman 01:15
Platense – Boca Juniors 19:30
Central Cordoba – Talleres Cordoba 23:00
Rosario – Lanus 23:00

BELGIO JUPILER LEAGUE – CONFERENCE LEAGUE – PLAY OFF
Genk – Gent 13:30

BIELORUSSIA VYSSHAYA LIGA
Zhodino – Dnepr Mogilev 15:00
Gomel – Vitebsk 18:00

BRASILE SERIE A
Corinthians – Botafogo RJ 02:00
Atletico-MG – Bahia 21:00
Criciuma – Palmeiras 21:00
Vasco – Flamengo 21:00
Fortaleza – Athletico-PR 23:30
Sao Paulo – Cruzeiro 23:30

CANADA CANADIAN PREMIER LEAGUE
Pacific FC – Cavalry 01:00
Atl. Ottawa – HFX Wanderers 20:00
Valour – Vancouver FC 23:00

CILE PRIMERA DIVISIÓN
A. Italiano – Palestino 02:00
Everton – U. De Chile 18:30
Cobresal – U. Calera 21:00
Colo Colo – Copiapo 23:30

DANIMARCA 1ST DIVISION – GRUPPO PROMOZIONE
Aalborg – Vendsyssel 15:00
Fredericia – Hobro 15:00
Sonderjyske – Kolding 15:00

ECUADOR LIGA PRO – PRIMA FASE
Emelec – Libertad 01:00
U. Catolica – Macara 22:00

EMIRATI ARABI UAE LEAGUE
Al Nasr – Al Wasl 17:45
Al-Ahli Dubai – Hatta 17:45
Al-Jazira – Al-Ain 17:45

EUROPA EUROPEI U17 – PLAY OFF
Serbia U17 – Portogallo U17 17:00
Danimarca U17 – Italia U17 19:30

FRANCIA LIGUE 1 – PLAY OFF RETROCESSIONE
Metz – St. Etienne 17:00

GIAPPONE J1 LEAGUE
Verdy – Sapporo 06:05
Kawasaki – Nagoya 10:00
Kashiwa – Avispa Fukuoka 12:00

ISOLE FAR OER PREMIER LEAGUE
B36 Torshavn – 07 Vestur Sorvagur 16:00
Klaksvik – Vikingur 16:15
Runavik – HB Torshavn 18:00

ITALIA SERIE A
Atalanta – Fiorentina 18:00

ITALIA SERIE B – PLAY OFF
Venezia – Cremonese 20:30

ITALIA SERIE C – PLAY OFF PROMOZIONE
Benevento – Carrarese 21:00
L.R. Vicenza – Avellino 21:00

ITALIA SERIE D – FASE VINCITORI – PLAY OFF
Caldiero Terme – Trapani 15:00

KAZAKISTAN PREMIER LEAGUE
Kairat Almaty – Shakhter K. 16:00
Kyzylzhar – Yelimay Semey 16:00
Turan – Aktobe 16:00
Zhenis – Atyrau 18:00

LETTONIA VIRSLIGA
Jelgava – FK Liepaja 15:00
RFS – Grobina 17:00
Tukums 2000 – Auda 17:00
Riga FC – Metta 19:00

LITUANIA A LYGA
Transinvest – Zalgiris 15:00
Dziugas Telsiai – Kauno Zalgiris 17:25

MAROCCO BOTOLA PRO
Moghreb Tetouan – FAR Rabat 19:00
Raja Casablanca – Wydad 19:00

MONDO AMICHEVOLI NAZIONALI
Cina U20 – Birmania U20 09:30
Indonesia – Tanzania 11:00

NICARAGUA LIGA PRIMERA – SPAREGGIO
Matagalpa – Juventus Managua 22:00

NORD E CENTRO AMERICA CONCACAF CHAMPIONS CUP
Pachuca – Columbus Crew 03:15

OLANDA EREDIVISIE – PLAY OFF RETROCESSIONE
Excelsior – Breda 18:00

PARAGUAY PRIMERA DIVISION – APERTURA
Cerro Porteno – Sp. Luqueno 22:30
Libertad – General Caballero JLM 22:30

PORTOGALLO LIGA PORTUGAL – SPAREGGIO
AVS – Portimonense 20:45

REPUBBLICA CECA 1. LIGA – SPAREGGIO
Karvina – Vyskov 17:30
Taborsko – Ceske Budejovice 17:30

RUSSIA COPPA DI RUSSIA – SUPER FINALE
Baltika – Zenit 17:00

SPAGNA LALIGA2
Alcorcon – Burgos CF 16:15
Andorra – Ferrol 16:15
Huesca – Levante 16:15
Eibar – R. Oviedo 18:30
Eldense – Gijon 18:30
Espanyol – Cartagena 18:30
Leganes – Elche 18:30
Mirandes – Amorebieta 18:30
Tenerife – Valladolid 18:30
Villarreal B – Racing Santander 18:30
Saragozza – Albacete 21:00

SUD COREA K LEAGUE 1
Daejeon – Daegu 09:30
Jeju – Gangwon 09:30
Seoul – Gwangju 12:00

SUDAFRICA PREMIER LEAGUE – GRUPPO RETROCESSIONE
Pretoria U. – Baroka 15:00

SVEZIA ALLSVENSKAN
Djurgarden – Hammarby 14:00
Kalmar – Västerås SK 14:00
Hacken – AIK Stockholm 16:30
Värnamo – Mjallby 16:30

TUNISIA LIGUE PROFESSIONNELLE 1 – GRUPPO RETROCESSIONE
Olympique Beja – Ben Guerdane 16:30

TUNISIA LIGUE PROFESSIONNELLE 1 – PLAY-OFFS CHAMPIONSHIP
Club Africain – Esperance Tunis 20:00

UCRAINA PREMIER LEAGUE – SPAREGGIO
Livyi Bereg – Obolon 15:00
Veres-Rivne – Epitsentr 16:00

URUGUAY PRIMERA DIVISION – APERTURA
River Plate – Racing Montevideo 15:00
Fenix – Penarol 20:00
Defensor Sp. – Miramar 22:30

USA MLS
DC United – Toronto FC 01:30
Inter Miami – St. Louis City 01:30
New York Red Bulls – Orlando City 01:30
Philadelphia Union – CF Montreal 01:30
Chicago Fire – Los Angeles Galaxy 02:30
Minnesota – Sporting Kansas City 02:30
Nashville SC – New England Revolution 02:30
Real Salt Lake – Austin FC 03:30
Los Angeles FC – FC Dallas 04:30
Portland Timbers – Houston Dynamo 04:30
Vancouver Whitecaps – Colorado Rapids 04:30
Atlanta Utd – Charlotte 22:45

USA USL CHAMPIONSHIP
Hartford Athletic – Rhode Island 01:00
Loudoun – FC Tulsa 01:00
Miami FC – Louisville City 01:00
Pittsburgh – Indy Eleven 01:00
Colorado Springs – Oakland Roots 03:00
El Paso – Birmingham 03:00
San Antonio – Memphis 03:00
Orange County SC – Detroit 04:00
Sacramento Republic – Tampa Bay 04:00
Las Vegas Lights – Phoenix Rising 04:30

VENEZUELA LIGA FUTVE – APERTURA – FINALE
Carabobo – Metropolitanos 23:00