Pato: “Il Milan oggi ha conquistato una bella vittoria”

298

Alexandre Pato, al termine della partita vinta dal Milan contro il Chievo, ha rilasciato un’intervista riportata dal sito ufficiale della società rossonera acmilan.com. L’attaccante brasiliano ha incantato San Siro con due grandi goal ispirati da Zlatan Ibrahimović in versione assist-man. Pato, felice per il successo della sua squadra e soddisfatto per i goal realizzati, manifesta la volontà di aiutare il gruppo essendo convinto che le realizzazioni personali arrivano come conseguenza di un certo lavoro finalizzato, soprattutto, per la squadra:

“Sono rientrato dopo l’infortunio, ho giocato prima con la Nazionale e oggi con il Milan – afferma Pato- Sono contentissimo per aver giocato e per essere riuscito a segnare, ma soprattutto felice per la vittoria del Milan.

Devo fare il mio lavoro per aiutare il gruppo perché i gol arrivano come conseguenza del buon lavoro che si fa per la squadra. Il Milan oggi ha conquistato una bella vittoria.

La mia posizione in campo? Mi trovo bene, anche in nazionale faccio la prima punta. Sono qui per fare il mio lavoro e anche con il Mister vado d’accordo.

L’Intesa con Ibra? Con lui mi trovo bene, ma le scelte della formazione sono sempre del Mister, chiunque scenda in campo deve fare il bene per la squadra. Oggi Zlatan mi ha fatto due assist e siamo contenti di aver aiutato il Milan a vincere. Personalmente mi sento pronto sia per nazionale che per il Milan. Ero preoccupato per l’infortunio di Thiago e quando sono uscito sono subito andato a vedere come stava. Sono contento perché l’ho trovato tranquillo. Adesso ci aspetta l’impegno in Champions League contro il Real Madrid. Dobbiamo lavorare bene e arrivare al Bernabeu per fare una grande partita”.

[Vincenzo Vitiello – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]