Pecoraro: “Non c’è l’audio Orsato-VAR sulla mancata espulsione di Pjanic”

157

Dalla Francia: "UEFA pronta a concludere la Champions senza VAR"

L’ex Procuratore Federale, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano “Il Mattino”, è tornato a parlare di Inter-Juventus di due anni fa.

NAPOLI – Giuseppe Pecoraro, ex Procuratore Federale, è tornato a parlare del match Inter-Juventus, finito 3-2 per i bianconeri, giocato due anni fa. Nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano “Il Mattino”, lo stesso Pecoraro ha dichiarato che: “Non credo che avremmo trovato prove di malafede. Chiesi all’AIA e poi alla Lega, ai soli fini conoscitivi, i dialoghi audio-video tra Var e arbitro. Ce li diedero solo a inizio del campionato successivo. L’unico episodio in cui non c’è audio registrato era l’unico che ci importava: quello tra Orsato e il Var che aveva portato alla mancata espulsione di Pjanic. C’erano i colloqui di tutto tranne che di quello. Mi dissero che non c’era e basta”.

L’ex Procuratore Federale ha, poi, aggiunto“Io sono certo che non ci sia stato dolo, ma ero obbligato a procedere, anche perché dovevo dare delle risposte a quegli esposti. Alla fine ho archiviato”.

Articoli correlati