Guardiola: “Saremo noi stessi con qualche modifica di formazione”

286

manchester city

In conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Barcellona prende la parola Pep Guardiola, tecnico del City: “Il mio obiettivo è quello di attaccare e difendere con la stessa efficacia, ma serve tempo per cambiare il modo di giocare di una squadra. Cercheremo di essere noi stessi, anche se ovviamente dovremo modificare certe cose vista la loro qualità.

Il ritorno al Camp Nou? E’ sempre speciale tornare qua dove sono cresciuto come giocatore e come allenatore. L’obiettivo di questo club è quello di arrivare stabilmente in semifinale di Champions, perché solo così puoi diventare una squadra importante in Europa”. 

Guardiola nega di aver cercato di portare via qualcuna delle stelle del Barcellona: “Non ho chiamato nessuno, dice, ne’ Messi, ne’ Neymar ne’ Suarez, e neppure Busquets o Iniesta. Quel che più desidero per Leo è che finisca la sua carriera qui a Barcellona. Se poi volesse provare un’altra esperienza, lo decida lui”.

Articoli correlati