Pescara: accordo per Valdifiori, offerta la mezz’ala Forito dal Napoli

233

logo-pescaraSi chiude la giornata di ieri per il presidente Daniele Sebastiani che mette a segno diversi tasselli. Nell’incontro con il presidente dell’Empoli Corsi pare si sia raggiunto l’accordo per Mirko Valdifiori, 500 mila euro a titolo definitivo, ora si deve trovare l’accordo con il calciatore, ma vista l’apprezzamento da parte del tecnico Marino che gli garantisce un campionato da protagonista crediamo sia solo questione di ore.

Nella stessa giornata vi è stato anche l’incontro con il presidente del Napoli De Laurentis che ha offerto la promettente mezz’ala Giuseppe Forito, mentre per Insigne Jr tutto resta fermo. Leggendo fra le righe del mancato accordo, il tutto fà pensare che il portierone Pelizzoli resterà a guardia della porta biancazzurra.

Anche il DS Repetto sul lato comproprietà ha avuto una intensa giornata lavorativa. Rinnovato l’accordo con il Parma per Riccardo Brosco, e non solo, riesce a mettere a segno ben 3 colpi alcuni dei quali molto graditi al tecnico Marino. Andrea Rossi classe ’86 (prestito secco), Raffaele Schiavi classe ’86 ( prestito con diritto di riscatto) e il giovane portiere  Mirko Pigliacelli classe ’93.

Per quanto riguarda le altre comproprietà, da registrare il rinnovo a favore del delfino per Riccardo Maniero in cambio del giovane Luca Del Papa classe ’94, e il rinnovo della compartecipazione con il Genoa di Antonio Ragusa. Resta da definire la delicata posizione di Romagnoli e Caprari.

Oggi alle ore 19:00 la chiusura del mercato comproprietà poi si andrà alle buste.

[Redazione La Voce dei Pescaresi – Fonte: www.lavocedeipescaresi.net]

[Redazione La Voce dei pescaresi – Fonte: www.lavocedeipescaresi.net]

Articoli correlati