Pescara – Ascoli 0-1: decisivo Bianchi nel primo tempo

Pescara - Ascoli 0-1: decisivo Bianchi nel primo tempo

Cronaca di Pescara – Ascoli. Successo esterno per i bianconeri grazie a una rete di Bianchi nel primo tempo. Con questo risultato la squadra di Cosmi resta in piena corsa salvezza, inguaiando la situazione dei biancazzurri

PESCARA – Successo esterno dell’Ascoli che passa 0-1 all’Adriatico. Decisiva nel primo tempo un colpo di testa al 18′ di Bianchi. Tre punti d’oro per i ragazzi di Cosmi che vedono con più fiducia il discorso salvezza a 90 minuti dalla conclusione della stagione. Si inguaia invece quella del Pescara che probabilmente dovrà far almeno un punto a Venezia per evitare i playout. Gara giocata su ritmi bassi con gli ospiti che dopo un avvio di studio la sblocca e sfrutta l’uomo in più per gestire il vantaggio. Sterili le offensive dei ragazzi di Pillon che hanno solo un guizzo nel primo tempo con Mancuso. Nella ripresa gara più godibile con gli ospiti che sfiorano in più occasioni il raddoppio. Sul taccuino con Fiorillo decisivo in tre occasioni in particolare quando di piedi di oppone due volte su Buzzegoli quindi due i legni centrati da Baldini. Dall’altra parte Machin in avvio di ripresa centra l’incrocio dei pali e Agazzi bravo su un bel tentativo di Brugman.

Cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

  • 49' è finita! L'Ascoli espugna l'Adriatico per 1-0, restando in corsa salvezza. Decisiva la rete di Bianchi nel primo tempo
  • 48' fallo in attacco di Rosseti che si prende il giallo
  • 47' cross morbido dalla sinistra con Gravillon che si inserisce in area ma di testa colpisce debole e palla che si spegne sul fondo
  • 45' 4 minuti di recupero
  • 45' dall'altra parte strepitoso Agazzi su conclusione a giro dal vertice destro dell'area per Brugman e palla in corner!
  • 44' sugli sviluppi colpo di testa per Cherubin ma Bunino salva di testa sulla linea! Davvero sfortunato l'Ascoli
  • 43' contropiede di Clemenza che pesca Addae: il giocatore resiste a Gravillon e conclude dal limite con Fiorillo che ci mette una pezza deviando in corner!
  • 42' giallo a Clemenza che aveva allontanato il pallone dopo che il direttore di gara aveva assegnato una punizione ai biancazzurri
  • 41' traversa su un diagonale in area di Baldini, lasciato colpevolmente solo, quindi Addae prova il tap in ma decisivo Gravillon in tuffo a deviarla in corner!
  • 39' percussione di Crescenzi che gioca in verticale per Baez, fallo in attacco su Mogos bravo nella copertura del pallone
  • 38' ultimo cambio per Cosmi con Mignanelli per Pinto
  • 35' efficace pressing alto del neo entrato che conquista un fallo laterale quindi dal limite strozza una conclusione rasoterra che arriva docile tra le braccia del portiere
  • 33' in campo Baez per Valzania
  • 31' palo dell'Ascoli! Baldini conclude a giro dal limite e palla che viene fermata dal legno con Fiorillo immobile nella circostanza!
  • 30' punizione dai 35 metri per Machin in posizione centrale e tiro telefonato con Agazzi che blocca senza problemi
  • 29' brividi per la difesa biancazzurra su conclusione a giro dal limite di Clemenza che non si abbassa per un soffio!
  • 28' giocata al limite di Brugman che si gira passando in mezzo a due persone e conclusione di controbalzo con palla che termina un paio di metri a lato!
  • 25' punizione tragliata di Clemenza che attraversa lo specchio della porta con Fiorillo che in uscita ci mette una mano per deviare in corner quindi sugli sviluppi arriva di testa Addae sul primo palo ma non è preciso
  • 24' fallo di Crescenzi che si prende il giallo
  • 23' Brugman palla filtrante di prima in area troppo lunga per Bunino con Agazzi che la blocca in uscita
  • 20' in campo Bunino per Pettinari
  • 20' contropiede Ascoli: grande apertura di Rosseti a destra e sulla sponta per Buzzegoli decisivo di piedi due volte Fiorillo sul neo entrato, libero in area!
  • 19' conclusione di Machin su punizione dai 35 metri con Agazzi che devia tuffandosi sulla sua destra
  • 18' punizione sulla trequarti per i biancazzurri e qualche scintilla tra le due squadre con l'arbitro che deve riportare la calma in campo
  • 17' lungo lancio di Gigliotti per Rosseti fermato in fuorigioco
  • 16' Cosmi non vuole rischiare: in campo Buzzegoli per Bianchi da poco ammonito
  • 14' fallo di Bianchi su Valzania e giallo per lui
  • 13' termina in fuorigioco Rosseti con la difesa biancazzurra molto alta
  • 12' conclusione di Clemenza respinta a terra da Fiorillo e palla che termina sui piedi di Rosseti che solo viene preso in contropiede e non riesce a ribattere in porta da due passi!
  • 10' fischiato fallo in attacco a Crescenzi e qualche protesta da parte dei biancazzurri per la decisione
  • 9' punizione di Machin che centra la barriera, palla a Fiamozzi che dalla distanza prova un improbabile conclusione
  • 7' cross dal fondo con Rosseti che a centroarea impatta bene di testa ma non riesce a imprimere forza al pallone con Fiorillo che blocca a terra
  • 6' cross dalla destra con Pettinari che prova a chiuderla di testa sul primo palo ma palla di poco a lato
  • 5' accorgimenti tattici per Pillon che passa a un 4-1-3-1 
  • 4' traversone di Pinto con Fornasier che intercetta palla in area
  • 2' traversa di Machin! grande conclusione dal limite in posizione centrale con palla che centra l'incrocio dei pali alla destra di Agazzi!
  • si riparte!
  • un cambio nell'intervallo con Rosseti per Monachello

1' TEMPO

  • 48' si chiude il primo tempo con il vantaggio dell'Ascoli per 1-0 grazie a Bianchi
  • 48' palla filtrante di Brugman per Mancuso che in area trova lo spiraglio per calciare ma Gigliotti in scivolata devia in corner!
  • 46' punizione tagliata di Machin per Fornasier che sul secondo palo non riesce a impattare sulla palla che termina sul fondo
  • 46' energico intervento di Cherubin su Pettinari a centrocampo e primo giallo anche per l'Ascoli
  • 45' 3 minuti di recupero
  • 44' azione personale di Mancuso in area ma Gigliotti fa buona ostruzione con il corpo favorendo l'intervento di Agazzi
  • 43' chiusura di Addae in area su Pettinari con Agazzi che in tuffo evita l'angolo bloccando a terra la sfera
  • 41' si addormenta Addae a centrocampo con Brugman che gli soffia palla ma attento in copertura Gigliotti
  • 40' non si chiude uno scambio sullo stretto tra Pettinari e Mancuso con quest'ultimo pizzicato in offside
  • 38' prolungato possesso palla del delfino che stenta a trovare la profondità
  • 35' scambio in area Monachello - Cremenza che piazza una conclusione indirizzata sotto l'incrocio dei pali ma ottimo intervento di Fiorillo ad alzare la sfera sopra la traversa!
  • 33' ritmi che restano molto blandi con bianconeri ben arroccati dietro e padroni di casa che provano che se la giocano con il 4-4-1
  • 31' dopo una partenza equilibrata la squadra ospite ha preso il comando del gioco soprattutto dopo il vantaggio. Biancazzurri in difficoltà nella manovra contro un avversario molto aggressivo e deciso negli interventi
  • 30' diagonale tentato in area da Clemenza e palla di un paio di metri a lato alla destra di Fiorillo
  • 29' non segnalato un fuorigioco dubbio a Clemenza che prova a pescare un compagno in area ma ci mette una pezza Crescenzi
  • 28' cross dal fondo di Pinto che nessun compagno pronto a raccogliere in area
  • 27' cambio obbligato per Pillon con Fornasier per Capone
  • 26' rosso diretto a Coda! intervento intenzionale a centrocampo su Monachello e nessun dubbio per il direttore di gara che lo caccia dal terreno di gioco
  • 24' pressing alto dei biancazzurri che costringono al rinvio in fallo laterale Agazzi quindi un tentativo di Machin dal limite respinto dal corpo di Addae
  • 22' punizione conquistata dal Pescara sulla destra, punizione affidata a Capone con Addae che di testa sul secondo palo prolunga in corner
  • 20' palla gol per Clemenzi che in area da posizione defilata conclude sul primo palo con Fiorillo che salva in angolo! Nell'occasione troppo spazio lasciato da Gravillon all'aversario per calciare in porta
  • 18' VANTAGGIO DELL'ASCOLI, BIANCHI! punizione di Clemenza dalla destra e perfetto inserimento del centrocampista che di testa trafigge Fiorillo
  • 17' palla parte a centrocampo da Valzani con Mogos che prova a spingere ma viene fermato irregolarmente da Brugman. Giallo per il centrocampista che diffidato salterà la prossima gara a Venezia
  • 15' scarico di Clemenza per il tentativo di Monachello dal vertice destro dell'area, poco più di un passaggio per il portiere
  • 13' molto prudente le due squadre che in questa prima fase non si sbilanciano
  • 10' circolazione palla per gli ospitei ma il passaggio in profondità di De Santis preda di Fiorillo
  • 6' grande cornice di pubblico all'Adriatico con nutrita rappresentanza ospite circa 1500 unità
  • 5' diagonale di Brugman da posizione defilata e palla sull'esterno della rete
  • Partiti! Fasti di studio con i biancazzurri due volte fermati in offside, ritmi blandi in questi primi 5 minuti. Al 3' scontro di gioco con Agazzi che in uscita ha la peggio ed è stato soccorso dallo staff medico. Nessun problema per lui

Presentazione della partita

Oggi si giocherà Pescara – Ascoli, incontro valido per la quarantunesima giornata del campionato di Serie B. Sfida molto delicata visto che c’è in ballo la salvezza con gli adriatici che sono ad un passo dalla salvezza mentre i Marchigiani sono obbligati a fare risultato. Cronaca diretta dalle ore 15. Da una parte dunque c’è la compagine abruzzese che sta vivendo un buon periodo di forma e nell’ultimo turno ha pareggiato in casa del Novara. In classifica il Delfino occupa la quattordicesim>a posizione con 47 punti insieme al Brescia ed è ad un solo punto dalla salvezza matematica. Dall’altra parte invece c’è la compagine Marchigiana che, al pari degli abruzzesi, si trovano un buon periodo. Nell’ultima giornata è arrivato il pareggio casalingo contro l’Avellino e in classifica la squadra di Cosmi occupa la diciottesima posizione con 42 punti. A dirigere l’incontro dell’Adriatico sarà il signor Aureliano della sezione di Bologna.

QUI PESCARA – Pillon dovrebbe cambiare poco rispetto alla sfida contro il Novara Quindi 4-3-3 con Fiorillo in porta, sulle fasce Crescenzi e Fiamozzi mentre al centro Coda e Fornasier. A centrocampo Brugman in cabina di regia con Machin e Valzania mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Capone, Pettinari e Mancuso.

QUI ASCOLI – Cosmi Dovrebbe mandare in campo la sua squadra con il classico 3-5-2 con Agazzi in porta pacchetto arretrato composto da Gigliotti, Cherubin e Mengoni. A centrocampo Bianchi in cabina di regia con Addae e Kanoute mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Mogos e Pinto. In attacco spazio al tandem composto da Monachello e Ganz.

Le probabili formazioni

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Crescenzi, Coda, Fornasier, Fiamozzi, Machin, Brugman, Valzania, Capone, Pettinari, Mancuso. Allenatore: Pillon

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Gigliotti, Mengoni, Cherubin, Mogos, Addae, Bianchi, Kanoute, Pinto, Ganz, Monachello. Allenatore: Cosmi

STADIO: Adriatico