Pescara-Fiorentina 1-2, il tabellino: decide una doppietta di Tello

566

Pescara-Fiorentina risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: PESCARA-FIORENTINA 1-2 (primo tempo 1-0)

TABELLINO:

PESCARA (4-1-4-1): Bizzarri, Crescenzi, Stendardo, Gyomber, Biraghi, Zampano (dal 26′ st Brugman), Bruno, Memushaj, Benali, Caprari (dal 35′ st Kastanos), Bahebeck (dal 30′ st Cerri). A disposizione: Fiorillo, Pepe, Maloku, Delli Carri, Mitrita, Muric, Cubas Allenatore: Massimo Oddo

FIORENTINA (3-4-2-1): Sportiello, Sanchez, De Maio, Tomovic (dal 1′ st Chiesa); Tello, Vecino, Badelj, Olivera; Ilicic, Borja Valero; Babacar. A disposizione: Cerofolini, Satalino, Toledo, Cristoforo, Hagi, Maistro, Baroni, Milic, Mlakar. Allenatore: Paulo Sousa

Arbitro: Russo

Guardalinee: Di Fiore, Schenone

Quarto uomo: Giallatini

Addizionale 1: Mazzoleni

Addizionale 2: Sacchi

Reti: al 15′ pt Caprari, al 23′ st Tello, al 50′ st Tello

Ammonizioni: Tomovic, Benali, Vecino, Badelj, Bruno

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Stadio: Adriatico Giovanni Cornacchia Pescara


Pescara-Fiorentina la presentazione della partita

Pescara-Fiorentina
Pescara-Fiorentina risultato, tabellino e cronaca della partita

PESCARA – Mercoledi alle ore 20.45, allo Stadio Adriatico, scenderanno in campo Pescara e Fiorentina per il recupero dell’ultima giornata di andata del campionato di Serie A. La partita è stata rinviata a causa delle condizioni climatiche avverse. Gli Abruzzesi arrivano a questo appuntamento con la consapevolezza che la salvezza è più di un’utopia mentre la Fiorentina, reduce dal pari pirotecnico contro il Genoa, punta al sesto posto utile per accedere all’Europa League.

QUI PESCARA

Massimo Oddo potrebbe confermare il 4-3-2-1 visto a San Siro con l’Inter oppure tornare al 3-5-2 che non ha riscosso tanto successo. In porta dovrebbe esserci Bizzarri, in casa di difesa a quattro, ipotesi più probabile, spazio a Coda e Stendardo centrali mentre Zampano e Biraghi dovrebbero essere gli esterni. A centrocampo scalpita Muntari ma al momento il trio titolare dovrebbe essere quello visto a Milano con Bruno mediano con Memushai e Verre mezze ali. Davanti spazio a Benali e Caprari dietro l’unica punta Bahebeck.

QUI FIORENTINA

Tanti problemi per Paulo Sousa, invece, che dovrebbe schierare la squadra con il 3-4-1-2 con Sportiello in porta, difesa composta da Sanchez, Tomovic e Salcedo vista la squalifica di Astori e l’infortunio di Gonzalo Rodrigiuez. A centrocampo Badelj e Vecino centrali mentre sulle fasce ci saranno, con tutta probabilità, Tello e Maxi Oliveira vista la squalifica di Bernardeschi. Sulla trequarti spazio ad Ilicic e Borja Valero, davanti Babacar al posto dell’acciaccato Kalinic.

Articoli correlati