La Salernitana è promossa in Serie A: battuto il Pescara 3-0

1516

Pescara Salernitana cronaca diretta live risultato in tempo reale

Promozione in Serie A per la Salernitana che espugna l’Adriatico battendo il Pescara grazie ai gol di André Anderson, Casasola e Tutino.

PESCARA – La Salernitana è in Serie A. Nel match valevole per la trentottesima giornata del campionato di Serie B 2020/2021 la squadra di Castori espugna l’Adriatico battendo la squadra di Grassadonia 3-0. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con i campani che passano in vantaggio con un rigore di André Anderson, raddoppiano con Casasola e calano il tris con Tutino. La Salernitana, dunque, raggiunge l’Empoli centrando la sua terza promozione in Serie A mentre il Pescara, già retrocesso, chiude la stagione al penultimo posto con 32 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: PESCARA-SALERNITANA 0-3

SECONDO TEMPO

90′ Finisce qui la nostra diretta con il triplice fischio dell’arbitro. Pescara – Salernitana hanno chiuso le loro ostilità sul punteggio di 0 a 3

82′ Gli fa spazio Christian Capone per Pescara

82′ Spazio a Alessio Riccardi, nuova mossa per l’allenatore

81′ In rete Gennaro Tutino! assist di Tomasz Kupisz, il punteggio diventa: 0 a 3

79′ Finisce qui la partita di Tiago Casasola che lascia il campo

79′ In campo per Salernitana Tomasz Kupisz

77′ Il direttore di gara estrae il giallo a Christian Capone

74′ Gli fa spazio Mirko Valdifiori per Pescara

74′ Sul terreno di gioco per Pescara Andrea Tabanelli

74′ Fuori dal rettangolo di gioco Massimo Volta per Pescara

74′ Mardochée Nzita in campo, prende il posto del compagno di squadra

73′ Abbandona il terreno di gioco Luka Bogdan per Salernitana

73′ Sul terreno di gioco per Salernitana Ramzi Aya

72′ Rete per Salernitana con Tiago Casasola che realizza. Adesso siamo sul risultato di 0 a 2

70′ L’arbitro estrae il cartellino giallo all’indirizzo di Mirko Valdifiori

67′ Rete di Anderson! Superato il portiere calciando il rigore e varia il risultato. Adesso siamo 0 a 1

66′ E’ giallo! Rodrigo Guth riceve il cartellino dall’arbitro

63′ Fuori dal campo Leonardo Capezzi per Salernitana

63′ Andrea Schiavone in campo, prende il posto del compagno di squadra

46′ Squadre sul terreno di gioco per il secondo tempo, tutto pronto per ripartire

46′ Fuori Sofian Kiyine, ecco la mossa dell’allenatore

46′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Anderson

46′ Fuori dal campo Cedric Gondo per Salernitana

46′ Milan Đurić si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

PRIMO TEMPO

45′ L’arbitro dice che può bastare così e squadre negli spogliatoi. Al termine della prima frazione di gioco siamo sul punteggio di 0 a 3. Fra pochi minuti saremo pronto a seguire il secondo tempo

24′ L’arbitro estrae il cartellino giallo all’indirizzo di Jens Odgaard

1′ Il direttore di gara da inizio alla partita!

Pescara – Salernitana in campo, siamo pronti a commentare l’incontro nella speranza di divertici assieme

Tabellino

PESCARA: Vincenzo Fiorillo; Massimo Volta (dal 29′ st Mardochée Nzita), Edoardo Masciangelo, Rodrigo Guth, Frederik Sørensen, Mirko Valdifiori (dal 29′ st Andrea Tabanelli), Christian Capone (dal 37′ st Alessio Riccardi), Stéphane Oméonga, Pepín, Jens Odgaard, Damir Ceter. A disposizione: Nicolò Radaelli, Fabrizio Alastra, Raoul Bellanova, Gianluca Longobardi, Massimiliano Busellato, Dejan Vokič, Marco D’Aloia, Niccoló Giannetti, Cristian Galano. Allenatore: Gianluca Grassadonia.

SALERNITANA: Vid Belec; Paweł Jaroszyński, Valerio Mantovani, Tiago Casasola (dal 34′ st Tomasz Kupisz), Norbert Gyömbér, Luka Bogdan (dal 28′ st Ramzi Aya), Francesco Di Tacchio, Leonardo Capezzi (dal 18′ st Andrea Schiavone), Sofian Kiyine (dal 1′ st Anderson), Cedric Gondo (dal 1′ st Milan Đurić), Gennaro Tutino. A disposizione: Marius Adamonis, Sanasi Sy, Riza Durmisi, Freddie Veseli, Reda Boultam, Emanuele Cicerelli, Julian Kristoffersen. Allenatore: Fabrizio Castori.

Reti: al 22′ st Anderson, al 27′ st Tiago Casasola, al 36′ st Gennaro Tutino.

Ammonizioni: al 21′ st Rodrigo Guth (PES), al 25′ st Mirko Valdifiori (PES), al 32′ st Christian Capone (PES), al 24′ pt Jens Odgaard (PES).

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Grassadonia che viene dalla sconfitta esterna contro la Cremonese che ne ha sancito la matematica retrocessione in Serie C con un turno d’anticipo. Dall’altra parte, invece, troviamo la squadra di Castori che viene dal successo casalingo contro l’Empoli ed in classifica occupa la seconda posizione con 66 punti, +2 sul Monza. Alla squadra campana basterà vincere per centrare la promozione in Serie A. La sfida verrà diretta dal signor Prontera della sezione di Bologna.

QUI PESCARA – Massiccio turnover per Grassadonia che dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Fiorillo in porta, pacchetto difensivo composto da Longobardi e Masciangelo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Guth e Volta. A centrocampo Valdifiori in cabina di regia con Busellato e D’Aloia mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Riccardi, Odgaard e Capone.

QUI SALERNITANA – Castori dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Belec tra i pali, pacchetto arretrato formato da Veseli, Gyomber e Bogdan. A centrocampo Di Tacchio in cabina di regia con Capezzi e Coulibaly mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Casasola e Jaroszynski. In attacco tandem offensivo composto da Gondo e Tutino.

Le probabili formazioni di Pescara – Salernitana

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Longobardi, Guth, Volta, Masciangelo; Busellato, Valdifiori, D’Aloia; Riccardi, Odgaard, Capone. Allenatore: Grassadonia

SALERNITANA (3-5-2): Belec: Veseli, Gyomber, Bogdan; Casasola, Capezzi, Di Tacchio, Coulibaly, Jaroszynski; Gondo, Tutino. Allenatore: Castori

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Salernitana, valevole per la trentottesima giornata di Serie B 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà inoltre disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno anche seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. Tifosi e appassionati, mediante DAZN, potranno vedere Pescara – Salernitana in diretta streaming anche sul proprio pc o notebook e su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà invece scaricare precedentemente la app e in seguito avviarla e selezionare la gara dal palinsesto. Al termine del confronto, gli highlights e l’evento integrale saranno messi a disposizione degli utenti per la visione in modalità on demand.

Articoli correlati