Pescara – Virtus Entella 1-1: pari in extremis di Rigoni ma serve a poco

1485

Pescara Virtus Entella cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pescara – Virtus Entella del 27 aprile 2021 in diretta: gara in salita per i biancazzurri che si complicano la vita e riescono a rompere l’imbattibilità di Borra solo nel finale. Un punto che scontenta tutti e rincorsa salvezza più difficile ora per gli abruzzesi

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO finale: PESCARA-VIRTUS ENTELLA 1-1

SECONDO TEMPO

50' è finita! Pareggio in extremis del Pescara che tuttavia ha fallito una chance preziosa per raggiungere in classifica la Reggiana. A quattro giornate dal termine la situazione in basso alla classifica vede Frosinone a 40, Ascoli 37, Cosenza 31, Reggiana 31, Pescara 29 ed Entella 23. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

50' giallo a Brunori

49' Galano crossa basso dal fondo con sfera che attraversa lo specchio della porta e viene deviato in angolo ma sugli sviluppi palla bloccata senza problemi da Borra

48' su cross dalla sinistra anticipato a centroarea di testa Odgaard

45' 5 minuti di recupero

45' PAREGGIO DEL PESCARA!!! RIGONII!!!! Crossi di Valdifiori dal fondo per il primo colpo di testa di Rigoni ravvicinato, miracolo di Borra che nulla può sul tap in di piedi dello stesso centrocampista

44' fallo su Nzita al 25 metri, giallo per Pellizzer

43' lancio di Valdifiori all'ingresso dell'area per Giannetti che non riesce ad agganciarla

38' in campo Giannetti per Capone e per Nzita per Masciangelo

37' gioco pericoloso di Valdifiori su Andreis, giallo per lui

35' dentro Valdifiori per Dessena

32' segnalata posizione di fuorigioco per Odgaard

31' tre cambi per l'Entella con De Col per Cleur, Bonini per Morosini e Marcucci per Dragomir

27' Galano in area vede la sovrapposizione di Bellanova ma cross troppo sul portiere

26' entrata dura di Andreis e altro giallo esibito

25' pescato in offside Capone partito in leggero anticipo sul passaggio in verticale

24' intervento da dietro di Morosini su Bellanova, giallo per lui

22' chiusura di Chiosa in area sul tentativo di Odgaard e qualche istantei più tardi Masciangelo crossa per il colpo di testa di Rigoni troppo centrale, blocca a terra Borra

21' chance per l'Entella su cross basso di Schenetti con Brunoni che non è lesto a raggiungere la sfera e a concludere nello specchio della porta

20' nell'Entella c'è Andreis per Settembrini

19' lascia il campo Vokic per Galano

17' Capone dal fondo in area per Vokic, Chiosa di testa salva in angolo quasi sulla linea di porta! Massimo sforzo per gli abruzzzesi che collezionano due corner ma senza successo

16' intervento in area su Bellanova che cade a terra, l'arbitro lascia giocare

14' Brescianini in area per Schenetti, bravo a trovare il varco per calciare, palla che si alza su deviazione della difesa, troppo lungo il corner successivo

12' conclusione a giro di Masciangelo in area, ottimo intervento di Borra, protagonista assoluto in questo secondo tempo!

11' in campo Brunori per De Luca

10' sponda di De Luca in area per Morosini che calcia alto! Nell'azione De Luca ha avuto la peggio, si è fatto male da solo

8' brivido in area del Pescara, azione personale di Settembrini che in area da posizione lascia sul posto Masciangelo e calcia sul palo più lontanto ma di poco a lato! Dall'altra parte lancio lungo per Odgaard anticipato in uscita da Borra

7' gioco fermo, a terra Masciangelo dopo un contrasto con Dragomir. Si riprende prontamente, nessun problema per lui

5' partenza promettente degli abruzzesi che in pochi istanti hanno avuto due occasioni importanti per pareggiare

2' filtrante di Machin in area per Odgaard che viene anticipato all'ultimo da Borra! Sugli sviluppi del corner sponda aerea di Scognamiglio e miracolo con una mano di Borra a salvare sul colpo ravvicinato sempre di Odgaard!

1' conclusione debole di Capone, blocca a terra Borra

si riparte con il secondo tempo, calcio d'avvio questa volta per l'Entella che ha chiuso avanti la prima frazione di gioco

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo con l'Entella che chiude avanti di una rete. Decide Schenetti e biancazzurri che si complicano il cammino verso la salvezza dovendo rimontare lo svantaggio. Gara sostanzialmente equilibrata con gli adriatici che hanno provato a fare qualcosa di più ma senza creare grossi grattacapi alla difesa avversaria. Vi aspettiamo fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo

43' intervento falloso di Pavic su Dessena che provava una ripartenza, giallo per il giocatore

42' punizione di Machin con palla in area per Capone ma l'arbitro vede un fallo di Scognamiglio che ha fatto blocco

39' corner per il Pescara, palla sul primo palo con Scognamiglio che commette fallo sul portiere

35' sugli sviluppi di un corner colpo fortuito preso da Odgaard che si è rialzato prontamente

33' Dragomir prova dalla distanza ma il suo mancino termina abbondantemente a lato

32' fiammata dell'Entella che dopo aver rischiato in un paio di occasioni ha colpito con una rete di pregevole fattura

29' SCHENETTI! VANTAGGIO DELL'ENTELLA!! In area supera Rigoni e piazza un mancino che si infila nell'angolino alla destra di Fiorillo

27' bel cross basso dal fondo di Masciangelo per Odgaard che sul primo palo anticipa Chiosa ma colpisce con il ginocchio a lato

25' bello spunto di Odgaard su lancio di Machin, entra in area, si sposta palla sul destro a diagonale che sfiora il palo con leggera deviazione della difesa! Sul corner prova a colpire di testa Scognamiglio che non impatta bene sulla palla, rimessa dal fondo

23' concusione di Morosini deviata da Scognamiglio, palla che si impenna e De Luca prova a colpire con il tacco sul secondo palo, palla sul fondo

22' cross morbido di De Luca dal fondo, difesa che allontana quindi Scognamiglio bravo a conquistare un fallo di fondo

19' conclusione di Masciangelo dal limite ribattuta dalla difesa quindi è Odgaard a conquistare una punizione sulla trequarti offensiva: palla scodellata in area ma l'arbitro ravvede un fallo in attacco di Dessena su Chiosa che lo aveva anticipato

17' ritmi piuttosto blandi in questo avvio, Pescara che prova a fare la partita ma ospiti che giocano senza pensieri a viso aperto

14' punizione per l'Entella dalla sinistra d'attacco, palla sul secondo palo con l'inserimento di Pellissez che prova a colpire di testa ma non riesce a impattare sulla sfera!

11' intervento falloso di Cleur su Capone, sventagliata fuori misura dei biancazzurri con palla in fallo laterale

9' dall'altra parte Schenetti in area prova a farsi luce da posizione defilata con Scognamiglio che lo chiude in corner: sugli sviluppi difesa che prolunga di testa e sfera nuovamente sul fondo

8' cross di Masciangelo innescato da Capone, a centroarea ottimo intervento di Dragomir in scivolata

6' cross di Bellanova per il colpo di testa di Odgaard centroarea ma non spaventa il portiere

5' filtrante di Machin per Odgaard che si gira, entra in area e conclude debolmente in diagonale, blocca a terra Borra

2' ospiti che provano a rendersi pericolosi con un traversone in area, difesa che allontana

Partiti! Calcio d'avvio battuto per il Pescara nella tradizione maglia biancazzurra mentre Entella con maglia a sfondo blu scuro

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e agli amici di Abruzzonews, benvenuti alla diretta di Pescara - Virtus Entella. Seguiremo l'incontro a partire dell'ingresso in campo delle due squadre.

TABELLINO

PESCARA: 1 Fiorillo, 2 Bellanova, 6 Scognamiglio, 7 Odgaard, 19 Masciangelo (dal 38' st 47 Nzita), 21 Dessena (dal 25' st 10 Valdifiori), 23 Rigoni, 24 Capone (dal 38' st 9 Giannetti), 26 Guth, 72 Vokic (dal 19' st 11 Galano), 99 Machin. A disposizione: 38 Radaelli, 16 Bocchetti, 17 Volta, 37 Maistro, 43 Sorensen, 91 Longobardi, 95 D’Aloia, 97 Chiarella. Allenatore: Gianluca Grassadonia

VIRTUS ENTELLA: 24 Borra, 2 Cleur (dal 31' st 17 De Col), 4 Dragomir (dal 31' st 16 Marcucci), 5 Chiosa, 7 De Luca (dall'11' st 19 Brunori), 15 Pellizzer, 27 Settembrini, 33 Brescianini, 38 Morosini (dal 31' st 6 Bonini), 95 Pavic, 99 Schenetti (dal 20' st 28 Andreis). A disposizione: 68 Russo, 3 Costa, 8 Bruno, 9 De Miguel, 14 Cardoselli, 20 Mancosu, 34 Meazzi. Allenatore: Gennaro Volpe

Reti: al 29' pt Schenetti, al 45' st Rigoni

Ammonizioni: Pavic, Morosini, Andreis, Valdifiori, Pellizzer, Brunori

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

PESCARA: 1 Fiorillo, 2 Bellanova, 6 Scognamiglio, 7 Odgaard, 19 Masciangelo, 21 Dessena, 23 Rigoni, 24 Capone, 26 Guth, 72 Vokic, 99 Machin. A disposizione: 38 Radaelli, 9 Giannetti, 10 Valdifiori, 11 Galano, 16 Bocchetti, 17 Volta, 37 Maistro, 43 Sorensen, 47 Nzita, 91 Longobardi, 95 D’Aloia, 97 Chiarella. Allenatore: Gianluca Grassadonia

VIRTUS ENTELLA: 24 Borra, 2 Cleur, 4 Dragomir, 5 Chiosa, 7 De Luca, 15 Pellizzer, 27 Settembrini, 33 Brescianini, 38 Morosini, 95 Pavic, 99 Schenetti. A disposizione: 68 Russo, 3 Costa, 6 Bonini, 8 Bruno, 9 De Miguel, 14 Cardoselli, 16 Marcucci, 17 De Col, 19 Brunori, 20 Mancosu, 28 Andreis, 34 Meazzi. Allenatore: Gennaro Volpe

La presentazione del match

PESCARA – Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 27 aprile, alle ore 14 andrà in scena Pescara – Virtus Entella, incontro valevole per il recupero della trentaquattresima giornata del campionato di Serie B 2020/2021. Da una parte c’è la squadra di Grassadonia che viene dal pareggio esterno contro il Brescia ed in classifica occupa la penultima posizione con 28 punti, -3 dalla Reggiana terzultima e -4 dal Cosenza quartultimo. Dall’altra parte troviamo la squadra di Volpe, subentrato a Vivarini, che viene dalla sconfitta casalinga contro la Salernitana ed in classifica occupa l’ultima posizione con 22 punti. La sfida verrà diretta dal signor Amabile della sezione di Vicenza.

QUI PESCARA – Rebus formazione per Grassadonia dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Fiorillo in porta, pacchetto difensivo composto da Bellanova e Masciangelo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Guth e Scognamiglio. A centrocampo Valdifiori in cabina di regia con Dessena e Machin mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Galano, Odgaard e Capone.

QUI VIRTUS ENTELLA – Volpe dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-1-2 con Russo in porta, pacchetto difensivo composto da De Col e Costa sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Chiosa e Pellizzer. A centrocampo MAndreis in cabina di regia con Dragormir e Brescianini mezze ali mentre davanti spazio a Schenetti alle spalle del tandem offensivo composto da Rodriguez e Mancosu.

Le parole di Grassadonia e Volpe

Grassadonia: “Domani dal punto di vista tattico sinceramente non credo cambierò. Anche se avessimo voluto non avremmo potuto far nulla. Domani la squadra darà risposte importanti, è una partita troppo importante. Abbiamo lavorato in maniera settoriale. La mentalità nostra è quella. Dobbiamo metterci molto del nostro. Il resto non ci deve appartenere. Abbiamo tanti giovani che si sono aggregati a noi. Se avessimo necessità li consideriamo. Spero da domani che inizi il momento migliore del Pescara. Faccio i miei complimenti allo staff sanitario. Dobbiamo valutare oggi Bocchetti, Dessena, Galano e Machin. Gli altri sono fuori. Sicuramente affronteremo una squadra che verrà a giocare la partita, che ha cambiato allenatore e non abbiamo riferimenti. Abbiamo un solo obiettivo nella testa e andarlo a prendere e crederci. Dobbiamo andare oltre a tutto quello che ci è successo e ci sta succedendo. Le difficoltà sono enormi per tutti. Domani la squadra dovrà dare delle risposte soprattutto a se stessa. Noi dobbiamo andare a lottare in queste 5 partite. Dobbiamo andare oltre e pensare alla partita di domani. Nessuno ci regalerà niente. La squadra lavora in maniera individuale. Oggi sarà la stessa cosa. Sono sedute lunghe comprese le sedute video a gruppetti. L’abbiamo preparata così. Non voglio alcun alibi. Dobbiamo pensare solo ed esclusivamente a vincere la partita di domani. Non esistono partite facili. Questo è chiaro ed evidente. Ci sono ancora 5 partite di campionato e cercheranno di fare bella figura. Certamente sarà una partita da giocare e intensa. Dobbiamo essere bravi a leggere i momenti della gara”.

Le probabili formazioni di Pescara – Virtus Entella

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Bellanova, Guth, Scognamiglio, Masciangelo; Dessena, Valdifiori, Machin; Galano, Odgaard, Capone. Allenatore: Grassadonia

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Russo; De Col, Chiosa, Pellizzer, Costa; Dragomir, Andreis, Brescianini, Schenetti; Rodriguez, Mancosu. Allenatore: Volpe

STADIO: Adriatico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Virtus Entella, valevole per il recupero della trentaquattresima giornata del campionato di Serie B 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida dell’Adriatico sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà inoltre disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno anche seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. Tifosi e appassionati, mediante DAZN, potranno vedere la partita in diretta streaming anche sul proprio pc o notebook e su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà invece scaricare precedentemente la app e in seguito avviarla e selezionare la gara dal palinsesto. Al termine del confronto, gli highlights e l’evento integrale saranno messi a disposizione degli utenti per la visione in modalità on demand.

Articoli correlati