Pioli: “La squadra ha festeggiato negli spogliatoi, 40 punti a quattro giornate dalla fine è un risultato importante”

Negli spogliatoi il Bologna ha festeggiato l’obiettivo raggiunto dei 40 punti e la virtuale salvezza ottenuta con qualche giornata di anticipo. Pioli a fine partita è soddisfatto della prestazione dei suoi e del traguardo centrato: “Abbiamo provato a vincere, abbiamo creato qualche difficoltà all’Atalanta facendo un buon primo tempo mentre nel secondo quanto loro hanno alzato il baricentro abbiamo concesso qualcosa di troppo. Credo che il Bologna abbia tenuto bene il campo, abbia provato a riproporsi e avuto situazioni pericolose. La squadra ha festeggiato negli spogliatoi, non dimentichiamo che alla quattordicesima di campionato eravamo ultimi, abbiamo dovuto rincorrere tanto. Raggiungere i 40 punti a quattro giornate dalla fine è un risultato importante. Quando mancavano nove giornate alla fine del campionato ci siamo dati un obiettivo: quello di cercare di vincere il mini torneo della parte destra della classifica. É la nostra miglior striscia positiva. Curci? Speriamo non sia nulla di grave, ha avvertito un fastidio, lì c’è sempre di mezzo la vecchia cicatrice. Stava prendendo continuità, sarebbe un peccato si dovesse fermare. Diceva di avere un leggero fastidio però era meno spaventato”.

[Mario Sacchi – Fonte: www.zerocinquantuno.it]