Pisa – Pordenone 1-1: Folorunsho risponde a Caracciolo

1168

Pisa Pordenone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pisa – Pordenone del 24 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per la 9a giornata della Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: PISA-PORDENONE 1-1

SECONDO TEMPO

90′ L’arbitro controlla il proprio cronometro e decreta la fine della partita Pisa – Pordenone. Il punteggio finale è dunque di 1 a 1. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento alle nostre prossime dirette

90′ Cartellino giallo all’indirizzo di Michael Folorunsho

90′ Rete! Michael Folorunsho riesce a trovare la via del gol

90′ Ádám Nagy lascia il terreno di gioco

90′ Alessandro De Vitis in campo, prende il posto del compagno di squadra

87′ Abbandona il terreno di gioco Hamza El Kaouakibi per Pordenone

87′ Minuti per Amato Ciciretti che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

70′ Davide Marsura fuori campo per dar spazio al compagno

70′ Yonatan Cohen si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

69′ Gli fa spazio Nicolò Cambiaghi per Pordenone

69′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Youssouph Sylla

68′ Jacopo Petriccione abbandona il terreno di gioco

68′ Sul terreno di gioco per Pordenone Tomasz Kupisz

65′ Inflessibile l’arbitro estrae il giallo per Hamza El Kaouakibi

57′ In gol Antonio Caracciolo! Per lui con una deviazione vincente di testa, assist di Pietro Beruatto e punteggio che diventa: 1 a 0

56′ Termina qui la partita di Giuseppe Sibilli che abbandona il rettangolo di gioco

56′ Robert Gucher in campo, prende il posto del compagno di squadra

56′ Fuori Hjörtur Hermannsson, ecco la mossa dell’allenatore

56′ Entra in campo Samuele Birindelli per Pisa

50′ Esce dal campo Alberto Barison per Pordenone

50′ Entra in campo Alessandro Bassoli per Pordenone

46′ Tutto è pronto per l’inizio del secondo tempo, ci siamo, partiti!

PRIMO TEMPO

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 1 a 1. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

33′ Inflessibile l’arbitro estrae il giallo per Marius Marin

1′ Fischio d’inizio dell’arbitro, si parte!

Calciomagazine vi manda un saluto e vi presenta la diretta di Pisa – Pordenone

Tabellino

PISA: Nícolas; Maxime Leverbe, Antonio Caracciolo, Hjörtur Hermannsson (dal 11′ st Samuele Birindelli), Pietro Beruatto, Marius Marin, Idrissa Touré, Ádám Nagy (dal 45′ st Alessandro De Vitis), Lorenzo Lucca, Giuseppe Sibilli (dal 11′ st Robert Gucher), Davide Marsura (dal 25′ st Yonatan Cohen). A disposizione: Alessandro Livieri, Vladan Đekić, Alessandro Quaini, Davide Di Quinzio, Giuseppe Mastinu, Gaetano Masucci, Andrea Cisco, Gabriele Piccinini. Allenatore: Luca D’Angelo.

PORDENONE: Samuele Perisan; Hamza El Kaouakibi (dal 42′ st Amato Ciciretti), Alberto Barison (dal 5′ st Alessandro Bassoli), Michele Camporese, Nicola Falasco, Jacopo Petriccione (dal 23′ st Tomasz Kupisz), Simone Pasa, Roberto Zammarini, Michael Folorunsho, Frank Tsadjout, Nicolò Cambiaghi (dal 24′ st Youssouph Sylla). A disposizione: Giacomo Bindi, Mirco Stefani, Federico Valietti, Matteo Perri, Luca Magnino, Gianvito Misuraca, Marco Pinato, Jacopo Pellegrini. Allenatore: Massimo Rastelli.

Reti: al 12′ st Antonio Caracciolo, al 45′ st Michael Folorunsho.

Ammonizioni: al 33′ pt Marius Marin (PIS), al 20′ st Hamza El Kaouakibi (POR), al 45′ st Michael Folorunsho (POR).

La presentazione del match

PISA – Domenica 24 ottobre, alle ore 14:00, si terrà il match Pisa – Pordenone, incontro valido per la 9a giornata della Serie B. Da una parte del campo troviamo i padroni di casa toscani allenati da Luca D’Angelo. Che attualmente si trovano in vetta alla classifica con 19 punti, davanti alla Cremonese e al Lecce, rispettivamente con 16 e 15 punti. La capolista, da parte sua, dovrà assolutamente cercare di portare a casa un risultato pieno, se vuole restare al comando del campionato e sperare nella promozione diretta in Serie A. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione allenata da Bruno Tedino, che attualmente occupa invece la 20a ed ultima posizione in campionato, con un solo punto. Una prova difficile, per il neo allenatore, subentrato da pochissimo a Massimo Rastelli.

QUI PISA – I padroni di casa potrebbero schierare un modulo 4-3-1-2, con Hermannsson, Leverbe, Caracciolo e Birindelli a comporre il blocco difensivo. A centrocampo troviamo Nagy, Marin e Tourè, alle spalle del trequartista Sibilli. Coppia d’attacco formata da Cohen e Masucci.

QUI PORDENONE – Il nuovo allenatore Tedino potrebbe allo stesso modo adottare il 4-3-1-2, con El Kaouabibi, Camporese, Barison e Bassoli in posizione arretrata. A centrocampo troviamo Magnino, Petriccione e Zammarini, e sulla trequarti Folorunsho. Tandem offensivo con Tsadjout e Cambriaghi.

Le probabili formazioni di Pisa – Pordenone

PISA (4-3-1-2): Nicolas; Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli; Nagy, Marin, Tourè; Sibilli; Cohen, Masucci. Allenatore: Luca D’Angelo

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; El Kaouabibi, Camporese, Barison, Bassoli; Magnino, Petriccione, Zammarini; Folorunsho; Tsadjout, Cambriaghi. Allenatore: Bruno Tedino

Dove vederla in TV e streaming

L’incontro Pisa – Pordenone verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Articoli correlati