Pisa – Ternana 3-1: per i nerazzurri in gol Tramoni, Beruatto e Barba

742

Pisa Ternana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pisa – Ternana di Sabato 26 novembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023

PISA – Sabato 26 novembre, allo Stadio “Arena Garibaldi – Romeo Anconetani” andrà in scena Pisa – Ternana, gara valida per la quattordicesima giornata della Serie B 2022-2023, che riprende dopo la soste per gli impegni delle Nazionali; calcio di inizio previsto per le ore 18. I toscani, grazie a sei risultati utili consecutivi, ultimo dei quali il pareggio per 1-1 sul campo del Cagliari, hanno parzialmente rimediato a un inizio di stagione decisamente al di sotto delle aspettative visto che ne venivano dalla finale degli ultimi playoff. La squadra di D’Angelo. tornato in panchina dopo la parentesi Mara, ora occupa l’undicesima posizione a quota 15 con un cammino di tre partite vinte, sei pareggiate e quattro perse, ventuno reti realizzate e diciannove incassate. Gli umbri sono reduci da tre pareggi consecutivi, ultimo dei quali quello casalingo a reti bianche contro il Brescia; dopo una partenza sprint, sono scesi in quinta posizione, che occupano in coabitazione con e a otto lunghezze dalla capolista Frosinone, con 22 punti, frutto di sei vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte, diciassette reti realizzate e tredici incassate. L’ultimo incrocio risale allo scorso 12 febbraio quando finì 0-0. A dirigere il match sarà Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. coadiuvato dagli assistenti Gamal Mokhtar di Lecco e Giuseppe Perrotti di Campobasso; quarto uomo Davide Ghersini di Genova.

Tabellino in tempo reale

PISA: Livieri A., Barba F., Beruatto P., De Vitis A. (dal 16′ st Nagy A.), Esteves T., Hermannsson H., Mastinu G. (dal 26′ st Marin M.), Morutan O. (dal 41′ st Rus A.), Torregrossa E. (dal 26′ st Sibilli G.), Toure I., Tramoni M. (dal 15′ st Gliozzi E.). A disposizione: Dekic V., Canestrelli S., Gliozzi E., Ionita A., Jureskin R., Marin M., Masucci G., Nagy A., Piccinini G., Rus A., Sibilli G., Tramoni L. Allenatore: D’Angelo L..

TERNANA: Iannarilli A., Agazzi D. (dal 14′ st Moro R.), Cassata F. (dal 1′ st Palumbo A.), Diakite S., Falletti C. (dal 19′ st Pettinari S.), Favilli A. (dal 32′ st Coulibaly M.), Mantovani V., Martella B. (dal 1′ st Corrado N.), Partipilo A., Proietti M., Sorensen F.. A disposizione: Bogdan L., Vitali T., Capanni G., Celli A., Corrado N., Coulibaly M., Ghiringhelli L., Moro R., Paghera F., Palumbo A., Pettinari S., Spalluto S. Allenatore: Lucarelli C..

Reti: al 19′ pt Tramoni M. (Pisa) , al 32′ pt Beruatto P. (Pisa) , al 40′ pt Barba F. (Pisa) al 45′ pt Partipilo A. (Ternana) .

Ammonizioni: al 20′ st Barba F. (Pisa), al 40′ st Morutan O. (Pisa) al 18′ st Palumbo A. (Ternana), al 37′ st Mantovani V. (Ternana).

Presentazione del match

QUI PISA – Luca D’Angelo dovrà fare a meno di Caracciolo, Calabresi e Nicolas. Dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1 con Livieri in porta e difesa a quattro composta al centro da Rus e Barba e sulle fasce da Esteves e Beruatto. A centrocampo Touré, Nagy e Marin. Unica punta Gliozzi davanti ai trequartisti Morutan e Tramoni.

QUI  TERNANA – Tesser dovrà rinunciare a Coulibaly, Capuano, Corrado, Moro e Krapikas. Dovrebbe rispondere con uno modulo speculare con Iannarilli in porta e con Diakite, Sorensen, Mantovani e Martella pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Palumbo, Di Tacchio e Cassata. Sulla trequarti Cassata; Partipilo e Falletti, di supporto all’unica punta Donnarumma.

Le probabili formazioni di  Pisa – Ternana

PISA (4-3-2-1): Livieri, Esteves, Barba, Rus, Beruatto; Touré, Nagy, Marin; Morutan, Tramoni; Gliozzi. Allenatore: Luca D’Angelo

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Diakite, Sorensen, Mantovani, Martella; Palumbo, Di Tacchio, Cassata; Partipilo, Falletti; Donnarumma. Allenatore: Cristiano Lucarelli

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.