Play-off Serie C 2020/2021: il tabellone completo

36

Serie C 2020/2021

Quest’oggi si giocheranno le sfide valide per il secondo turno dei play-off di Serie C 2020/2021, di seguito il tabellone completo.

BARI – Nella giornata odierna andrà in scena il secondo turno dei play-off di Serie C 2020/2021 che decreterà le squadre ammesse alla Fase Nazionale. In primo piano c’è il Derby tra Bari e Foggia ma non mancano altre sfide interessanti come Pro Vercelli-Juventus Under 23. Di seguito il programma completo:

GIRONE A
Ore 18.00 AlbinoLeffe-Grosseto
Ore 17.30 Pro Vercelli-Juventus U23

GIRONE B
Ore 17.30 Cesena-Matelica
Ore 17.30 Feralpisalò-VirtusVecomp Verona

GIRONE C
Ore 17.45 Bari-Foggia
Ore 17.30 Juve Stabia-Palermo

Il tabellone completo

FASE NAZIONALE

1 TURNO
Alle qualificate dei match odierni, si aggiungeranno le terze classificate dei gironi, Renate, Sudtirol e Avellino, e con loro la miglior quarta della categoria, il Modena. Confronti che si giocheranno su 180′, quindi andata e ritorno (23 maggio e 26 maggio), con gli accoppiamenti che saranno determinati domani mediante sorteggio: certo, però, che la miglior classificata nella regular season, giocherà il confronto di ritorno tra le mura amiche. In caso di parità al termine della doppia sfida, andrà avanti la miglior classificata.

2 TURNO
Chi passerà il 1° Turno, accederà al 2° Turno della Fase Nazionale, dove approderanno anche le seconde classificate dei tre gironi, ovvero Alessandria, Padova e Catanzaro. Anche in questo caso, gara di andata e ritorno (30 maggio e 2 giugno), con le teste di serie più la miglior piazzata in regular season che giocheranno il secondo confronto in casa: anche in questo caso, se ci fosse un risultato di parità al termine dei 180′ andrà avanti la miglior classificata.

FINAL FOUR
Si andrà al sorteggio per stabilire gli accoppiamenti, con le semifinale in programma il 6 e il 9 giugno, poi la finalissima, anch’essa in doppio confronto: l’andata si giocherà il 13 giugno, il ritorno il 16. In questo caso, qualora i 90′ regolamentari terminino in parità, si procederà con i supplementari e, se la parità permanesse, con i rigori. La vincente approderà in Serie B (dopo Como, Perugia e Ternana).

Articoli correlati