Polonia – Slovacchia 1-2: decide un gol di Skriniar

1597

Polonia Slovacchia Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Polonia – Slovacchia del 14 giugno 2021 in diretta: risultato a sorpresa. Dopo un’ autorete di Szczesny, Linetty trova il pareggio ma Skriniar al 69′ realizza il gol che decide il match. Polonia in dieci per l’espulsione di Krychowiak

La cronaca con commento minuto per minuto

POLONIA-SLOVACCHIA IN DIRETTA 1-2 (RISULTATO FINALE)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata a tutti

SECONDO TEMPO

49' tempo scaduto! La Slovacchia batte la Polonia

46' altro cambio: nella Slovacchia dentro Gregus al posto di Duda

45' saranno quattro i minuti di recupero

45' conclusione col sinistro di Bednaker! Palla sul fondo!

43' nella Slovacchia dentro Suslov al posto di Mak

40' nella Polonia dentro Duris al posto di Haraslin

40' nella Polonia dentro Moder al posto di Klich

37' colpo di testa di Pugasz! Pallone che termina sul fondo!

33' doppio cambio anche per la Slovacchia: fuori per Hrošovský e dentro Koscelnik per Pekarik

28' nella Pelonia fuori  Linetty e dentro Frankowski mentre Rybus lascia il posto a Puchacz

23' VANTAGGIO SLOVACCHIA! calcio d'angolo a favore della Slovacchia a seguito di una deviazione di Rybus. Sulgi sviluppi del corner Snriniar calcia di collo pieno e insacca!

20'La Slovacchia adesso ci crede, forte della superiorità numerica.

16' secondo giallo per  Krychowiak per un intervento da dietro. Espulso! Polonia in dieci

13'Punizione pericolosa dal limite dell'area di rigore per la Polonia. Lewandowski col destro cerca l'incrocio sul primo palo, ma  Skriniar riesce a deviare in corner

8' Kozwiak mette la palla in mezzo un bel pallone dalla destra, ma il colpo di testa di Kamil Glik non trova la porta.

6' Linetty di riprovacol mancino. Questa volta pero il tiro non é impeccabile e Dubravka può bloccare la palla a terra

4' in difficoltà la Slovacchia in queste prime battute di gioco, freddata dal pareggio della Polonia

1' PAREGGIO POLONIA! conclusione angolata di esterno destro di Linetty e la Polonia trova subito il gol dopo 32''

1' Partenza aggessiva

1' si riparte, senza cambi

PRIMO TEMPO

46' finisce qui il primo tempo con la Slovacchia in vantaggio grazie ad una autorete di Szczesny

44' un minuto di recupero

42' Robert Lewandowski  aggancia un cross dalla sinistra di Rybus a mezz'altezza e prova il destro. Palla larga!

37' a provare la conclusione ore é Zielinki ma anche questa colta il tiro é impreciso e la palla finisce alta sopra la traversa

35' Hamsik ci prova dal limite dell'area col sinistro. Tiro impreciso e palla a lato!

34' conclusione di Zielinski che colpisce male la palla e questa finisce abbondantemente a lato

33' Krychowiak ci prova dalla distanza! la mira non é granchè e la palla finisce sul fondo

31' colpo di testa di Kucka, centrale! Facile per Szczesny!

26' Bomba per Kucka!Brivido per Szczesny! Rimessa dal fondo

22' ammonito anche Krychowiak per intervento falloso

20' cartellino giallo per Hubocan per intervento falloso

18' VANTAGGIO A SORPRESA DELLA SLOVACCHIA!!  Dalla fascia sinistra Mak salta  Bereszynski, entra in area di rigore dal le fa partire un destro angolatissimo sul primo palo. Il pallone colpisce il palo, rimbalza sulla schiena di Szczesny e finisce in porta 

14' Pericolosa la Slovacchia con un tiro da fuori di Ondrej Duda. L'attaccante del Colonia salta Bereszynski al limite dell'area di rigore, per poi lasciar partire un rasoterra che finisce fuori di poco 

12' conclusione di Haraslin sul primo palo! Si allunga Sczesny e d evita il gol. Il primo squillo della partita é della Slovacchia

8' ritmi bassi in questa fase della partira. Le due squadre si studiano a centrocampo

5' lancio lungo di Linetty a cercare Zielinski, che però viene anticipato dall'avversario al limite dell'area

4' prova a calciare Lewandowski ma il suo tiro viene ribattuto e al termine dell'azione la palla finisce in fallo laterale

2' fallo di Jozwiak. Punizione per la Slovacchia. La batte Hamsik mettendo la palla in mezzo ma la difesa della Polonia riesce ad allontanarla

1' intervento falloso di Kucka a centrovampo. Punizione in favore della Polonia

1' partiti! calcio di avvio battuto dalla Slovacchia

é il momento degli Inni nazionali

squadre in campo

Un cordiale buon pomeriggio a tutti i lettori collegati per vivere insieme a calciomagazine.net ogni emozione di Polonia - Slovacchia

Polonia (4-3-3): Szczesny; Bereszynski, Bednarek, Glik, Rybus (dal 28' st Puchacz.); Linetty (dal 28' st Frankowski), Krychowiak, Klich (dal 40' st Moder); Zielinski, Lewandowski, Jozwiak. A disposizione: Dawidowicz, Kedziora, Kozlowski, Swiderski, Skorupski,  Placheta,Fabianski, Swierczok, Helik, Ct Paulo Sousa

Slovacchia (4-2-3-1): Dubravka; Pekarik (dal 34' st Koscelnik), Satka, Skriniar, Hubocan; Kucka, Hromada; (dal 34' st Hrošovský) Haraslin (dal 40' st Duris) Hamsik, Mak (dal 43' st Suslov); Duda (dal 46' st Gregus). A disposizione: Vavro,Weiss, Suslov, Bénes, Kuciak, Hrosovsky, Hancko, Lobotka, Rodák, Ct Tarkovic

Reti: al1' st Linetty, al 1' st Linetty, al 23 st Skriniar

Ammonizioni: Hubocan, Krychowiak

Espulsione:  Krychowiak per doppia ammonizione

Recupero: al 18' autorete di Szczesny, al 1' nel primo tempo

Le parole di Paulo Sousa

“Credo in tutto quello che faccio con assoluta convinzione. I giocatori sono molti ricettivi ma c’è ancora  tanta strada da percorrere per essere considerati davvero forti. La mia nazionale ha qualità ma non basta. In certi tornei la differenza è data anche da coraggio, determinazione e ambizione. Quando sono mancati non abbiamo ottenuto risultati in relazione a quanto meritato. Non è una partita cruciale ma è  fondamentale partire con il piede giusto. Non sarà facile. Per avere la meglio dovremo alzare ritmi e concentrazione. Non possiamo permetterci il lusso di sbagliare, specialmente sui calci piazzati. In Nazionale non c’è lo stesso tempo che è concesso quando si allena un club. Ogni calciatore ha un proprio passaporto di gioco, il mio compito è crearne uno comune il più rapidamente possibile. Lewandowski è fondamentale, perché alza notevolmente il nostro livello di gioco. È un ragazzo molto sensibile, vuole sempre esprimersi al meglio. Mi piace allenarlo, ed è anche piuttosto facile farlo perché ha disciplina, professionalità ed una enorme ambizione. Pretende sempre il massimo e noi cercheremo di aiutarlo in fase realizzativa. La Polonia non è favorita, ma attenzione a sottovalutarla, perché è equilibrata, organizzata e aggressiva. Dovremo compiere un passo alla volta.  Non sarà facile vincere tutte le partite ma abbiamo gli strumenti per farlo. Dovremo pensare in grande e credere di poter vincere il torneo”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Paulo Sousa che ha staccato il pass per la competizione chiudendo al primo posto, con 25 punti, il Gruppo G di qualificazione. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Hapal che si è qualificata per l’Europeo attraverso i play-off dopo aver battuto la Bosnia e l’Irlanda del Nord. La Nazionale polacca è alla sua quarta partecipazione consecutiva alla manifestazione continentale mentre la Nazionale slovacca è alla sua seconda seconda partecipazione consecutiva. Sono sette i precedenti tra le due squadre con il bilancio che recita quattro vittorie per la Slovacchia e tre successi per la Polonia: le due squadre sono alla quinta sfida ufficiale, la prime risalgono alle qualificazioni per il Mondiale 2010 con i due successi della Slovacchia.

QUI POLONIA – Paulo Sousa dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-1-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da Piatowski, Glik e Bednarek. A centrocampo Krychowiak e Klich in cabina di regia con Bereszynski e Puhacz sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Zielinski alle spalle del tandem offensivo composto da Lewandowski e Swierczok.

QUI SLOVACCHIA – Hapal dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Dubravak in porta, pacchetto difensivo composto da Pekarik e Hubocan sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Satka e Skriniar. A centrocampo Kucka e Hamsik in cabina di regia mentre davanti spazio a Haraslin, Hromada e Mak alle spalle di Duda.

Le probabili formazioni di Polonia – Slovacchia

POLONIA (3-4-1-2): Szczesny; Piatowski, Glik, Bednarek; Bereszynski, Krychowiak, Klich, Puhacz; Zielinski; Lewandowski, Swierczok. Allenatore: Paulo Sousa

SLOVACCHIA (4-2-3-1): Dubravka; Pekarik, Satka, Skriniar, Hubocan; Kucka, Hamsik; Haraslin, Hramada, Mak; Duda. Allenatore: Hapal

STADIO: Gazprom Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Polonia – Slovacchia, valido per la prima giornata del Gruppo E di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (canale numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite, 473 e 484 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). Sarà possibile guardare Polonia-Slovacchia anche in diretta streaming. Il match sarà trasmesso anche su Sky Go e NOW e accessibile attraverso pc e dispositivi mobili.

Articoli correlati