La Premier League contro la UEFA: no ai play-off, si alla media punti

129

Premier League

I vertici del massimo campionato inglese non sarebbero d’accordo con le linee guida della UEFA, lo riporta il “The Sun”.

LONDRA – La Premier League contro la UEFA. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico “The Sun”, infatti, i vertici del calcio inglese non avrebbero accolto con favore alcune linee guide della UEFA, da adottare nel caso in cui i campionati non vengano portati a termine in modo regolare. I vertici dei 20 club della Premier avrebbero già scartato l’opzione dei play-off etichettandola come un’idea non equa, a cominciare dal Liverpool (i Reds hanno una vita di vantaggio sul Manchester City). Per questo motivo, se il campionato inglese non dovesse finire, verrà presa in considerazione la media punti. In questo caso le prime dieci posizioni della Premier League 2019/2020 sarebbero queste:

Liverpool 2,83
Manchester City 2,04
Leicester 1,83
Chelsea 1,66
Manchester United 1,55
Sheffield United 1,54
Wolves 1,48
Arsenal 1,43
Tottenham 1,41
Burnley 1,34

Articoli correlati