Play-off Serie C – La presentazione del secondo turno Nazionale

401

Mercoledì prenderanno il via i quarti di finale dei play-off di Serie C, entrano in campo le big e lo spettacolo è assicurato.

REGGIO EMILIA – I Play-off della Serie C entrano nella fase calda. Fanno il loro ingresso, nella corsa alla serie B, le seconde classificate dei tre gironi. Catania, Sudtirol e Siena sono le “big” che parteciperanno ai quarti di finale insieme alla squadre qualificate dal precedente turno. Anche per questa fase, l’ultima in cui sarà in vigore questa regola, in caso di parità nel risultato complessivo andrà al turno successivo la squadra meglio piazzata nella stagione regolare.

Essendo 5 le squadre qualificate dal precedente turno, una partita di questi quarti non vedrà protagonista le seconde classificate, questa sfida sarà quella tra Cosenza e Sambenedettese. I calabresi arrivano dalla doppia vittoria contro il Trapani, dove la qualificazione non è stata mai in pericolo. Discorso differente per la squadra di San Benedetto del Tronto che, dopo la sconfitta per 2-1 di Piacenza, si è dovuta rimboccare le maniche e fare una grande prestazione in casa portandosi a casa il 3-1 che è valso i quarti di finale. Una sfida interessante sarà sicuramente Reggiana-Siena, le due compagini sono le uniche ad aver calpestato i campi della Serie A (insieme al catania), tra le 8 ancora in corsa. Se per il Siena il cammino inizia con i quarti di finale, per i granata i Play-off sono iniziati il 15/5 nella gara unica contro il Bassano, dove la squadra di Reggio nell’Emilia passa per 1-0 al Mapei Stadium. Il turno successivo contro la Juve Stabia, e un po’ di apprensione nella gara di ritorno, ha portato la Reggiana a giocarsi i quarti.

La Viterbese, per il secondo anno consecutivo ai Play-off, dopo aver eliminato in serie Pontedera, Carrarese e Pisa si troverà ad affrontare il Sudtirol. La squadra bolzanina si trova al punto più alto della sua storia, per la prima volta si giocherà l’opportunità di esordire nei campionati nazionali. L’ultima gara vedrà sfidarsi Feralpisalò e Catania. La squadra lombarda, seppur giovane (anno di fondazione 2009), ha più volte giocato i Play-off. Dall’altro lato il Catania è la squadra che,insieme al Siena, ha più blasone e che, dopo alcuni anni nel purgatorio per illeciti sportivi, tenterà di riportarsi nel calcio che conta.

Play-off Serie C, quarti di finale: il programma completo

Viterbese-Sudtirol
Feralpisalò-Catania
Reggiana-Siena
Cosenza-Sambenedettese