Fantacalcio, 28° giornata di Serie A: chi gioca?

85

Serie A 2018 2019

Riflettori puntati su Milan – Inter, il derby di Milano si svolgerà nel posticipo domenicale

CAGLIARI – Sarà Cagliari – Fiorentina di venerdì alle 20.30 a dare il via alla 28esima giornata. Sabato alle 20.30 scenderanno in campo Torino e Bologna, mentre Milan – Inter chiuderà il turno domenica alle 20.30. Andiamo a vedere, partita per partita, le probabili formazioni previste, ricordando che nel link qui di seguito potete trovare gli ultimi aggiornamenti con squalificati, indisponibili e panchine.

Le probabili formazioni della 28° giornata

CAGLIARI – FIORENTINA

Il Cagliari si affiderà al 4-3-1-2 con Barella alle spalle di Joao Pedro e Pavoletti. Nella Fiorentina potrebbe presentarsi dal primo minuto un’altra opportunita per Terracciano. In attacco Chiesa e Gerson saranno alle spalle di Muriel.

SASSUOLO – SAMPDORIA

4-3-3 per il Sassuolo con Berardi, Babacar e Boga a formare il tridente offensivo. I blucerchiati si affideranno a Quaglierella e Gabbiadini con Ramirez alle loro spalle.

SPAL – ROMA

Semplici schiererà in attacco la coppia Petagna-Floccari. A centrocampo Murgia ancora è favorito su Valdifiori. I giallorossi potrebbero scendere in campo con il 4-4-2 con Dzeko e Schick riferimenti offensivi. El Shaarawy potrebbe essere schierato esterno a centrocampo.

TORINO – BOLOGNA

Nel Torino Zaza è in vantaggio su Iago per una maglia da titolare al fianco di Belotti. Nel Bologna Sansone, Soriano e Orsolini agiranno alle spalle di Palacio.

GENOA – JUVENTUS

I rossoblu’ scenderanno in campo con il 4-4-2 con Sanabria-Koume coppia d’attacco. Allegri farà riposare Mandzukic, per questo dal primo minuto potrebbe essere impiegato Kean.

LAZIO – PARMA

Immobile sarà squalificato, in campo andrà Caicedo con Correa alle sue spalle. Luis Alberto arretrerà a centrocampo. In difesa ballotaggio tra Patric e Bastos. Il Parma si affiderà al solito tridente formato da Gervinho, Inglese e Biabiany.

EMPOLI – FROSINONE

Farias e Caputo sarà la coppia offensiva dell’Empoli, mentre nel Frosinone Ciano e Pinamonti saranno i giocatori più avanzati.

ATALANTA – CHIEVO

Nei neroblu Masiello è favorito su Toloi, mentre il tridente d’attacco sarà il solito formato da Gomez, Ilicic e Zapata. Nel Chievo Giaccherini agirà alle spalle di Stepinki e Meggiorini.

NAPOLI – UDINESE

4-4-2 per il Napoli, Zielinski e Ounas saranno schierati all’esterno del centrocampo. Milik e Mertens saranno i due riferimenti offensivi. Lasagna e Pussetto sarà la coppia d’attacco friulana, mentre De Paul sarà schierato a centrocampo.

MILAN – INTER

Formazione del Milan al completo con Suso, Piatek e Calhanoglu che andranno a formare il tridente offensivo. A centrocampo Paquesta e Kessie affiancheranno Bakayoko. Nell’Inter non ci sarà ancora Icardi, per questo il compito offensivo sarà affidato a Lautaro Martinez. Alle saplle dell’argentino ci sarnno Perisic, Joao Mario e Politano.

Articoli correlati

Lecce, due affari in stand-by

Scritto da - 12 gennaio 2011
Come riporta stamani La Gazzetta dello Sport, il Lecce, raggiunto l’accordo con l’Atalanta per lo scambio Ardemagni-Corvia, attende che l’attaccante…