Champions League: le probabili formazioni di Roma-Porto

Le probabili formazioni di Roma-Porto, incontro valido per il ritorno dei play-off di Champions League 2016-2017

Champions League: le probabili formazioni di Roma-Porto

ROMA – Tutto pronto all’Olimpico. Stasera andrà in scena il ritorno dei play-off di Champions League tra Roma e Porto. Dopo l’1-1 strappato al Do Dragao, la Roma è chiamata a completare l’impresa e a ricercare la qualificazione alla fase a gironi di Champions.

I giallorossi arrivano al match forti del vantaggio dato dal gol in trasferta e dopo un ottimo week end di campionato, che li ha visti trionfare 4-0 sull’Udinese. Di fronte c’è un Porto reduce dalla vittoria di misura contro l’Estoril nel campionato portoghese. La formazione di Nuno Espirito Santo dovrà vincere a Roma oppure pareggiare segnando almeno due reti.

QUI ROMA – Luciano Spalletti dovrà valutare oggi le condizioni di Manolas e Paredes, mentre Florenzi va verso il forfait così come Torosidis. Largo al solito tridente composto da Salah, Dzeko e Perotti.

QUI PORTO – Nuno Espirito Santo dovrà quasi certamente rinunciare a Sergio Olivera. In avanti largo al solito Silva, in gol anche contro l’Estoril, sopportato da Adrian Lopez, André André e Otavio.

Champions League: le probabili formazioni di Roma-Porto

Roma (4-3-3): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, Perotti. All.: Spalletti

Porto (4-2-3-1): Casillas; Maxi, Mercano, Felipe, Telles; Danilo, Herrera; Adrian Lopez, André André, Otavio, Silva. All.: Nuno Espirito Santo