Pronostici del 1° maggio 2021: gli anticipi di Serie A e B

43

I suggerimenti del giorno sono dedicati agli anticipi della trentaquattresima giornata del campionato di Serie A e alla trentacinquesima giornata di Serie B

pronostici del sabato

Sabato 1° maggio si giocano gli anticipi della trentaquattresima giornata di Serie A, la trentacinquesima giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio il pronostico del giorno.

Verona – Spezia (ore 15)

Gara di apertura della trentatquattresima giornata di Serie A.  I padroni di casa vengono dalla sconfitta di misura contro l’Inter e in classifica sono decimi con 41 punti, frutto di 11 vittorie, 8 pareggi e 14 sconfitta: 40 gol fatti e 41 subiti: in posizione tranquilla non hanno altro da chiedere alla stagione che la parte sinistra della classifica. Nelle ultime cinque sfide ha collezionato 1 vittoria e 4 sconfitte realizzando 4 gol e subendone 7. Il bilancio dello Spezia, nello stesso periodo, é invece di 1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte: 6 reti fatte e 11 incassate. Gli Aquilotti sono reduci dalla sconfitta nel derby ligure contro il Genoa e sono quindicesimi a quota 33 con un percorso di 8 successi, 9 pareggi e 16 sconfitte; 42 gol fatti e ben 62 subiti: in cerca di punti preziosi per chiudere quanto prima la partita salvezza, risultato straordinario per una squadra alla sua prima esperienza in assoluto nella massima categoria.

Crotone – Inter 2 (ore 18)

Anticipo della trentaquattresima giornata di Serie A. Da una parte c’è la squadra di Cosmi che viene dal successo esterno contro il Parma ed in classifica occupa l’ultima posizione con 18 punti. Se i pitagorici non dovessero vincere saranno matematicamente retrocessi in Serie B, a prescindere dai risultati delle altre squadre. Dall’altra parte troviamo la squadra di Conte che viene dal successo casalingo contro l’Hellas Verona ed in classifica occupa la prima posizione con 79 punti, +11 sull’Atalanta. Scudetto ad un passo per la squadra di Conte: se i nerazzurri dovessero vincere e la squadra di Gasperini non dovesse fare altrettanto contro il Sassuolo domenica, l’Inter sarà campione d’Italia

Milan – Benevento 1 (ore 20.45)

Gara valida per la trentaquattresima giornata di Serie A. Da una parte c’è la squadra di Pioli che viene da due sconfitte consecutive contro Sassuolo e Lazio ed in classifica occupa la terza posizione, in coabitazione con Napoli e Juventus, a quota 66 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Inzaghi che è reduce dalla brutta sconfitta casalinga contro l’Udinese ed in classifica occupa il terzultimo posto, insieme a Torino e Cagliari, a quota 31 punti.

Ascoli – Empoli 2 (ore 14)

Gara valida per la trentacinquesima giornata di Serie B. L’Ascoli viene dalla vittoria esterna per 2-1 contro la SPAL e in classifica é sedicesimo con 37 punti; ha inanellato 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta nelle ultime cinque gare disputate, realizzando 6 gol e subendone 4. Il bilancio dell’Empoli é di 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime cinque; ha realizzato 10 reti e ne ha subito 6: viene dal pareggio casalingo per 2-2 contro il Chievo ed é ottavo a quota 49.

Lecce – Cittadella 1 (ore 14)

Match valido per la trentacinquesima giornata di Liga. Da una parte c’è la squadra di Corini che viene dall’importante successo esterno contro il Vicenza ed in classifica occupa il secondo posto con 61 punti, -5 dall’Empoli e +1 sulla Salernitana. Dall’altra parte troviamo la squadra di Venturato che è reduce dall’ottimo successo casalingo contro il Chievo ed in classifica occupa la sesta posizione, in coabitazione con la SPAL, a quota 50 punti.

Salernitana – Monza (ore 14)

Incontro valevole per la trentacinquesima giornata di Serie B. Da una parte c’è la squadra di Castori che viene dal successo esterno contro la Virtus Entella ed in classifica occupa la terza posizione con 60 punti, -1 dal Lecce e -6 dalla prima posizione dell’Empoli. Dall’altra parte troviamo la squadra di Brocchi che è reduce dalla vittoria casalinga contro la Cremonese ed in classifica occupa la quarta posizione con 55 punti, -6 dal secondo posto del Lecce.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 1 maggio 2021

  • Verona – Spezia 1 (2,20)
  • Crotone – Inter 2 (1,24)
  • Milan – Benevento 1 (1,37)
  • Ascoli – Empoli 2 (1,85)
  • Lecce – Cittadella 1 (1,83)
  • Salernitana – Monza 1 (2,25)

TOTALE VINCITA INDICATIVA CON UNA GIOCATA DA 10 euro -> 285 EURO

Articoli correlati