Pronostici del 10 settembre 2022: si gioca in Serie A e B

38

pronostici sabato calciomagazine

I suggerimenti del giorno sabato 10 settembre 2022 sono dedicati agli anticipi della sesta giornata di Serie A e alla quinta giornata di Serie B

Sabato 10 settembre si giocano gli anticipi della quinta giornata di Serie A e della quarta giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Napoli – Spezia 1 (ore 15)

Gara valida per la sesta giornata di Serie A. La squadra di Spalletti viene dal successo per 1-2 all’Olimpico contro la Lazio ed é seconda in classifica, a pari merito con il Milan e a due lunghezze dalla capolista Atalanta, a quota 11 punti, con un percorso di tre partite vinte e due pareggiate, dodici gol fatti e quattro subiti. Ma soprattutto si presenta all’appuntamento galvanizzata dal sonoro 4-1 rifilato al Liverpool nella prima giornata della fase a gironi dalla Champions League grazie anche a una doppietta di Zielinski. Le Aquile di Gotti sono reduci dal pareggio casalingo per 2-2 contro il Bologna e in classifica hanno 5 punti, frutto di una vittoria, due pareggi e due sconfitte, cinque reti realizzate e nove incassate.

Inter – Roma 1 (ore 18)

Incontro valido per la sesta giornata di Serie A. La squadra di Simone Inzaghi é chiamata a riscattare due sconfitte rimediate nel giro di pochi giorni: quella per 2-0 contro il Bayern Monaco nella prima giornata della fase a giorni di Champions League e quella nel Derby per 3-2; in classifica é a quota 9 punti, con un percorso di tre partite vinte e due perse, undici gol fatti e otto subiti. Gli uomini di Juric vengono dal successo casalingo di misura contro il Lecce e hanno 10 punti, frutto di tre vittore, un pareggio e una sconfitta.

Sampdoria – Milan 2 (ore 20.45)

Incontro valido per la sesta giornata di Serie A.  Avvio deludente per blucerchiati che finora hanno ottenuto due pareggi e tre sconfitte, ultima delle quali quella di Verona di una settimana fa:  passati in vantaggio con Caputo, al “Bentegodi” si sono fatti rimontare da una autorete di  Audero e dal gol di Doig. La squadra di Giampaolo é in cerca dei primi tre punti stagionali, preziosi per il conseguimento dell’obiettivo  stagionale della salvezza. Non sarà, però, semplice, perché a Marassi arriva il Milan di Pioli, galvanizzato dal successo per 3-2 nel Derby e reduce da un buon pareggio per 1-1, firmato Saelemaekers in risposta al vantaggio iniziale di Okafor, in quel di Salisburgo nella prima giornata della fase a gironi della Champions League; in classifica ora ha 11 punti, frutto di tre vittorie e due pareggi rimediati entrambi in trasferta.

Cittadella – Frosinone 2 (ore 14)

Gara valida per la quinta giornata di Serie B.  I veneti di Gorini vengono dal pareggio esterno a reti bianche contro l’Ascoli e in classifica sono undicesimi con 5 punti, frutto di una vittoria, due pareggi e due sconfitte, undici gol fatti e altrettanti subiti. A quota i ciociari di Grosso, reduci dal successo casalingo per 2-0 contro il Como e primi in classifica, a pari merito con Reggina e Brescia, a quota 9, con un percorso di tre partite vinte e una persa, nove reti realizzate e due incassate.

Como – Sudtirol 1 (ore 14)

Match valido per la quinta giornata di Serie B.  I lariani vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro il Frosinone e sono diciottesimi con 2 punti, frutto di due pareggi e due sconfitte; tre gol fatti e due subiti. I biancorossi sono reduci dal successo casalingo per 2-1 contro il Pisa e sono a quota 3, con un percorso di una partita vinta e tre perse, tre reti realizzate e nove incassate

Cosenza – Bari 2 (ore 14)

Match valido per la quinta giornata di Serie B.  La squadra di Dionigi é reduce dal pareggio esterno per 1-1 contro la Ternana e in classifica é ottavo con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e una sconfitta; quattro gol fatti e tre subiti. I biancorossi di Mignani vengono dal pari interno per 2-2 contro la SPAL e sono noni a quota 6, con un percorso di una partita vinta e tre pareggiate; otto reti realizzate a fronte di sei incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 10 settembre 2022

  • Napoli – Spezia 1 (1.27)
  • Inter – Roma 1 (1.43)
  • Sampdoria – Milan 2 (1.50)
  • Cittadella – Frosinone 2 (2.55)
  • Como – Sudtirol 1 (2.00)
  • Cosenza – Bari 2 (2.35)