Pronostici del 12 giugno 2022: la terza giornata di UEFA Nations League

28

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno domenica 12 giugno 2022 sono dedicati integralmente alla terza giornata della fase a gironi della UEFA Nations League

Il 12 giugno si giocano le gare valide per il terzo turno della Uefa Nations League. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Spagna – Repubblica Ceca 1 (ore 20.45)

Match valido per il terzo turno del Gruppo 2 dalla UEFA Nations League. Del Girone fanno parte anche Svizzera e Portogallo. All’andata é finita 2-2. La Spagna é seconda con 5 punti, a due lunghezze dalla capolista Portogallo. Ha ottenuto una vittoria di misura contro la Svizzera e pareggiato  per 1-1 contro il Portogallo nella gara iniziale. Si é qualificata ai Mondiali del Qatar avendo vinto il Girone B con 19 punti, frutto di sei vittorie, un pareggio e una sconfitta, con quindici gol fatti e cinque subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte e pareggiato due siglando undici reti e incassandone quattro. La Repubblica Ceca é terza a quota 4 punti: ha battuto la Svizzera per 2-1 e mentre nella terza ha perso 2-0 contro il Portogallo. Non si é qualificata ai Mondiali del Qatar essendo stata battuta nelle semifinali dei playoff dalla Svezia dopo che si era piazzata al terzo posto nel Girone E alle spalle di Belgio e Galles. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una vittoria, due pareggi e due sconfitte,  cinque reti e sette incassate.

Svizzera – Portogallo 2 (ore 20.45)

Gara valida per il terzo turno del Gruppo 2 dalla UEFA Nations League. Del Girone fanno parte anche Repubblica Ceca e Spagna. All’andata il Portogallo ha vinto 4-0 con doppietta di Ronaldo. La Svizzera é in cerca dei primi punti dopo aver perso anche per 2-1 in casa della Repubblica Ceca e per 0-1 contro la Spagna. Parteciperà al Mondiale avendo vinto il Gruppo C a punteggio pieno, con quattordici reti realizzate e due incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di un pareggio e quattro sconfitte, con tre gol fatti e otto presi.  Il Portogallo è primo con 7 punti perchè ha pareggiato 1-1 contro la Spagna e vinto 2-0 contro la Repubblica Ceca. Parteciperà al Mondiale avendo battuto nella finale dei playoff la Macedonia del Nord e prima ancora, in semifinale, la Turchia dopo che era arrivato secondo nel Gruppo A a quota 17 punti, con un cammino di cinque partite vinte, due pareggiate e una persa e con diciassette reti realizzate e sei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio, con dodici gol fatti e due presi.

Norvegia – Svezia 1 (ore 18)

Incontro valevole per il terzo turno del Gruppo 4 dalla UEFA Nations League B. All’andata é finita 1-2 in favore della Norvegia. La Norvegia é in testa al raggruppamento con 7 punti perché ha vinto per 0-1 in casa della Serbia e ha pareggiato a reti bianche contro la Slovenia. É stata esclusa dal Mondiale,  essendo arrivata penultima nel Gruppo G, alle spalle di Olanda e Turchia, a quota 18 punti, con un cammino di cinque partite vinte, tre pareggiate e due perse con quindici reti realizzate e otto incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio, con tredici gol fatti e uno preso. La Svezia é terza con 3 punti perché ha vinto per 0-2 in casa della Slovenia e perso anche di misura contro la Serbia. Non si é qualificata ai Mondiali del Qatar avendo perso per 2-0 la finale contro la Polonia dopo che in semifinale aveva avuto la meglio sulla Repubblica Ceca. Era arrivata seconda nel Gruppo B, alle spalle della Spagna, a quota 15 punti, con un cammino di cinque partite vinte e tre perse con dodici reti realizzate e sei incassate. Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte e perso tre, con quattro gol fatti e cinque presi.

Slovenia – Serbia 2 (ore 20.45)

Incontro valido per  il terzo turno del Gruppo 4 dalla UEFA Nations League B. Del Girone fanno parte anche Norvegia e Svezia. All’andata la Slovenia ha vinto 1-4. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento.   La Slovenia é ultima con un solo punto perché ha perso 0-2 contro la Svezia e pareggiato a reti bianche contro la Norvegia. Non si é qualificata ai Mondiali del Qatar essendo arrivata quarta nel Girone H con 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e quattro sconfitte con tredici gol fatti e dodici subiti. Nelle ultime cinque sfide ha pareggiato tre volte e perso due siglando tre reti e incassandone sette.

Georgia – Bulgaria 1 (ore 18)

Incontro valevole per il terzo turno del Gruppo 4 dalla UEFA Nations League C. Del Girone fanno parte anche Macedonia del Nord e Gibilterra. La Georgia é in testa al raggruppamento a punteggio pieno, avendo vinto 4-0 contro Gibilterra, 2-5 contro la Bulgaria e 0-3 contro la Macedonia del Nord. Non si é qualificata ai Mondiali del Qatar essendo arrivata quarta nel Girone B con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte con sei gol fatti e dodici subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto quattro volte e pareggiato una siglando tredici reti e  incassandone due. La Bulgaria é terza con 2 punti: ha pareggiato 1-1 contro la Macedonia del Nord, nella seconda giornata ha perso 2-5 contro la Georgia mentre nella terza ha pareggiato 1-1 contro Gibilterra. Non si é qualificata ai Mondiali del Qatar essendo arrivata quarta nel Girone C, quello di cui faceva parte anche l’Italia, con 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e quattro sconfitta con sei gol fatti e quattordici subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due pareggi e tre sconfitte, con sei gol fatti e undici presi.

Macedonia del Nord – Gibilterra 1 (ore 20.45)

Gara valida per il terzo turno della UEFA Nationsl League C. All’andata é finita 0-2 in favore dei macedoni. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La Macedonia del Nord é seconda con 4 punti in quanto  ha pareggiato 1-1 contro la Bulgaria e perso 0-3 contro la Georgia. Non parteciperà al Mondiale, avendo perso per 2-0 la finale contro il Portogallo dopo che in semifinale aveva avuto la meglio sull’Italia. Era arrivata seconda nel Gruppo J, alle spalle della Germania, a quota 18 punti, con un cammino di cinque partite vinte e tre pareggiate e due perse con ventitré reti realizzate e undici incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta, con sette gol fatti e quattro presi. Gibilterra é ultima con un solo punto: ha perso 4-0 in casa della Georgia e 0-2 contro la Macedonia del Nord. É stata esclusa dal Mondiale, essendo arrivata ultima nel Gruppo B, avendo perso tutte le partite e con quattro reti realizzate contro le quarantatré incassate. Nelle ultime cinque sfide ha pareggiato tre volte e perso due, siglando una rete e subendone sette.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 12 giugno 2022

  • Spagna – Repubblica Ceca 1 (1.32)
  • Svizzera – Portogallo 2 (2.00)
  • Norvegia – Svezia 1 (2.10)
  • Slovenia – Serbia 2 (1.90)
  • Georgia – Bulgaria 1 (1.65)
  • Macedonia del Nord – Gibilterra 1 (1.04)