Pronostici del 16 aprile 2022: le sfide della 33° giornata di Serie A

41

I suggerimenti del giorno 16 aprile sono dedicati integralmente alla trentatreesima giornata del campionato di Serie A

pronostici del sabato

Dopo gli anticipi del venerdì, il 16 aprile si giocano le gare valide per la trentatreesima giornata di Serie A. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Cagliari – Sassuolo 2 (ore 12.30)

Lunch match della trentaduesima giornata di Serie A.  I rossoblù hanno perso le ultime cinque partite, ultima delle quali quella sabato scorso in casa contro la Juventus; sono quartultimi, a quota 25 con un cammino di cinque partite vinte, dieci pareggiate e diciassette perse, e con ventinove gol fatti e sessanta subiti. I neroverdi vengono dalla vittoria casalinga per 2-1 contro l’Atalanta e sono noni in classifica, con 46 punti, frutto di dodici vittorie, dieci pareggi e dieci sconfitte con cinquantotto gol fatti e cinquantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte, pareggiato una e perso una, siglando tredici reti e subendone sette.

Sampdoria – Salernitana 1 (ore 14.30)

Incontro valevole per la trentaduesima giornata di Serie A. I blucerchiati vengono da due sconfitte di fila, quella casalinga contro la Roma e quella rimediata a Bologna, e sono sedicesimi, +4 dalla zona retrocessione, con 29 punti, frutto di otto vittorie, cinque pareggi e diciannove sconfitte con trentanove gol fatti e cinquantaquattro subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta e perso quattro, segnando quattro reti e subendone otto.  I campani sono reduci dalla sconfitta esterna contro la Roma, la terza di fila, e sono ultimi in classifica, a lunghezze dalla quartultima e a un passo dalla matematica retrocessione, con 16 punti, frutto di tre partite vinte, sette pareggiate e venti perse, con ventitré gol siglati e sessantotto incassati. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Nicola parla di una partita pareggiata e quattro perse con tre reti segnate e dodici subite.

Udinese – Empoli 1 (ore 14.30)

Match valido per la trentaduesima giornata di Serie A.  I friulani vengono dal successo esterno per 1-2 contro il Venezia, ottenuta grazie a una rete di Becao in pieno recupero, e sono undicesimi a quota 36 punti e con un cammino di otto vittorie, dodici pareggi e dieci sconfitte; quarantatré gol fatti e quarantotto subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre partite vinte, una pareggiata e una persa con undici reti fatte a fronte di sei subite. I toscani sono reduci dal pareggio casalingo a reti bianche contro lo Spezia e sono quattordicesimi con 34 punti, frutto di otto vittorie, dieci pareggi e quattordici sconfitte, con quarantuno gol siglati e cinquantasei incassati. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di tre partite pareggiate e due perse con una rete segnate e tre subite.

Fiorentina – Venezia 1 (ore 14.30)

Match valido per la trentaduesima giornata di Serie A.  I Viola vengono dal successo esterno per 2-3 contro il Napoli e sono settimi con 53 punti, frutto di sedici vittorie, cinque pareggi e dieci sconfitte con cinquantadue gol fatti e quaranta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e pareggiato due, siglando sette reti e subendone quattro. I lagunari sono reduci dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro l’Udinese e sono penultimi, a pari merito con il Genoa ma con una partita in meno, con 22 punti, con un cammino di cinque vittorie, sette pareggi e diciannove sconfitte con ventisei gol fatti e cinquantasette subiti. Hanno perso le ultime cinque sfide,  siglando due reti e subendone dieci.

Juventus – Bologna 1 (ore 18.30)

Incontro valevole per la trentaduesima giornata di Serie A.  I bianconeri sono reduci dal successo esterno per 0-2 contro il Cagliari, firmato de Ligt e Vlahovic, e sono quarti con cinque lunghezze di vantaggio sulla Roma e a -6 dalla capolista della Milan e rispettivamente a -5 da Inter e Napoli, appaiate in classifica ma con i nerazzurri che devono recuperare ancora una partita. Sono a quota 62 punti e con un cammino di diciotto partite vinte, otto pareggiate e sei perse con quarantanove reti realizzate e ventotto incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e  perso due, siglando sette gol e prendendone sei. I felsinei, invece, sono reduci dal successo casalingo per 2-0 contro la Sampdoria, ottenuto grazie a una doppietta di Arnautovic: sono dodicesimi con 37 punti, frutto di dieci vittorie, sette pareggi e quattordici sconfitte; trentasette gol fatti e quarantasette subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di una vittoria, due pareggi e due sconfitte con due reti siglate e altrettante incassate.

Lazio – Torino 1 (ore 20.45)

Match valevole per la trentaduesima giornata di Serie A. I biancocelesti vengono dal successo esterno per 1-4 a Marassi contro il Genoa, determinato da una tripletta di Immobile e da una rete di Marusic, sono sesti con 55 punti, frutto di sedici partite vinte, sette pareggiate e nove perse con sessantaquattro reti realizzate e quarantasette incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e una sconfitta con dieci gol fatti e cinque subiti. Di fronte troveranno i granata, reduci dal pareggio a reti bianche contro il Milan e  undicesimi a quota 39 punti, con un cammino di dieci vittorie, nove pareggi e dodici sconfitte con trentacinque gol fatti e trenta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato una e  perso tre segnando due reti e incassandone altrettante.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 16 aprile 2022

  • Cagliari – Sassuolo 2 (2.40)
  • Sampdoria – Salernitana 1 (1.83)
  • Udinese – Empoli 1 (1.80)
  • Fiorentina – Venezia 1 (1.35)
  • Juventus – Bologna 1 (1.33)
  • Lazio – Torino 1 (1.63)