Pronostici del 30 novembre 2021: gli anticipi di Serie A e la Serie B

60

I suggerimenti del giorno 30 novembre sono dedicati agli anticipi della quindicesima giornata del campionato di Serie A e alla quindicesima giornata di Serie B

pronostici scommesse calcio martedì

Martedì 30 novembre si giocano gli anticipi della quindicesima giornata di Serie A e la quindicesima giornata di Serie B. Il massimo campionato italiano riparte con il Napoli capolista in solitaria mentre nel tirmeo cadetto in prima posizione c’é sempre il Pisa, tallonato dal Brescia. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detti tornei, che siamo andati ad analizzare. La vincita complessiva per una puntata da 10 euro si aggira sui 436 euro, ovviamente è variabile a seconda di quali quote di vanno a prendere in considerazione. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Atalanta – Venezia 1 (ore 18.30)

Gara di apertura della quindicesima giornata di Serie A. Gli orobici vengono dal successo esterno di misura contro la Juventus e vogliono consolidare il quarto posto in classifica, che occupano con 32 punti, frutto di 8 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, con 28 gol fatti e 17 subiti. Dall’altra parte ci sono i lagunari, reduci dalla sconfitta casalinga per 0-2 contro l’Inter: in classifica sono quindicesimi, a pari merito con Sampdoria e Udinese, con 15 punti con un cammino di 4 partite vinte, 3 pareggiate e 7 perse; 12 reti realizzate e 21 incassate.

Fiorentina – Sampdoria 1 (ore 18.30)

Match valido per la quindicesima giornata di Serie A.   I Viola vengono, infatti, dalla sconfitta rimediata nel finale nel derby toscano contro l’Empoli e e sono sesti, a  pari merito con Lazio, Juventus e Bologna, a quota 21 punti con un cammino di sette partite vinte e sette perse; 21 reti realizzate e 19 incassate. Dall’altra parte ci sono i blucerchiati, reduci dal successo casalingo per 3-1 contro il Verona: in classifica sono quindicesimi, a pari merito con Sampdoria e Udinese, con 15 punti con un cammino di quattro partite vinte, tre pareggiate e sette perse; 12 reti realizzate e 21 incassate

Salernitana – Juventus2 (ore 20.45)

Gara valida per la quindicesima giornata di Serie A. I sanniti vengono dal pareggio esterno per 1-1 acciuffato grazie a Bonazzoli allo scadere contro il Cagliari, con il quale condividono l’ultima posizione della classifica a quota 8 punti, frutto di due partite vinte, due pareggiate e dieci perse; 11 reti realizzate e 29 incassate. Dall’altra parte ci sono i bianconeri, per i quali esiste una sola parola d’ordine: “Vincere!”. La squadra di Allegri é reduce da due pesantissime sconfitte, quella in Champions League per 4-0 contro il Chelsea e quella casalinga in campionato per 1-0 contro l’Atalanta, decisa dal gol realizzato da Zapata nel primo tempo: in classifica ora é sesta, a pari merito con Lazio e Bologna ma a ben quattordici lunghezze dalla capolista Napoli, con 21 punti con un cammino di sei partite vinte, tre pareggiate e cinque perse; 18 reti realizzate e 16 incassate

Verona – Cagliari 1 (ore 20.45)

Gara valida per la quindicesima giornata di Serie A.  I padroni di casa vengono dalla sconfitta per 3-1 rimediata a Marassi contro la Sampdoria e in classifica sono decimi, a pari merito con a Sampdoria, a quota 19 punti, frutto di cinque partite vinte, quattro pareggiate e cinque perse; 28 reti realizzate e 25 incassate. Dall’altra parte ci sono rossoblù, reduci dalla beffa del pareggio ottenuto dalla Salernitana all’Unipol Domus allo scadere: in classifica ora sono ultimi, a pari merito proprio con i sanniti, con 8 punti con un cammino di una partita vinta, cinque pareggiate e otto perse; 16 reti realizzate e 29 incassate.

Pisa – Perugia 1 (ore 18)

Incontro valevole per la quindicesima giornata di Serie B. I padroni di casa vengono dal successo esterno di  misura contro il Brescia e sono primi in classifica,  a +1 dai lombardi, con 28 punti, frutto di  otto vittorie, quattro pareggi e due sconfitte; 21 gol fatti e 11 subiti. Gli ospiti sono reduci dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Cittadella e sono decimi, a pari merito proprio con i veneti, a quota 21 punti con un percorso di cinque partite vinte, sei pareggiate e tre perse; 15 reti realizzate e 13 incassate.

Cremonese – Frosinone (ore 18)

Incontro valevole per la quindicesima giornata di Serie B.   I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna di  misura contro l’Alessandria e sono quarti in classifica,a lla pari di un gruppetto di squadre, con 22 punti, frutto di  sei vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte; 17 gol fatti e 13 subiti. Gli ospiti sono reduci dal pareggio casalingo per 2-2 contro il Pordenone e sono quarti a quota 23 punti con un percorso di cinque partite vinte, otto pareggiate e una perse; 20 reti realizzate e 11 incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 30 novembre 2021

  • Atalanta – Venezia 1 (1.22)
  • Fiorentina – Sampdoria 1 (1.65)
  • Salernitana – Juventus2 (2.35)
  • Verona – Cagliari 1 (1.60)
  • Pisa – Perugia 1 (2.35)
  • Cremonese – Frosinone 1 (2.45)

TOTALE VINCITA INDICATIVA CON UNA GIOCATA DA 10 euro -> 436 EURO

Articoli correlati