Pronostici dell’8 dicembre 2021: la Champions League con Juventus e Atalanta

53

I suggerimenti del giorno 8 dicembre sono dedicati integralmente alla sesta giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022

pronostici scommesse mercoledì

Mercoledì 8 dicembre si gioca la sesta giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022. In campo anche Juventus e Atalanta, impegnate, rispettivamente, contro Malmoe e Villarreal. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. La vincita complessiva per una puntata da 10 euro si aggira sui 141 euro, ovviamente è variabile a seconda di quali quote di vanno a prendere in considerazione. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i consigli di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Juventus-  Malmoe 1 (ore 18.45)

Match valido per il Gruppo H. La gara di andata, lo scorso 14 settembre, si é chiusa sul risultato di 0-3 in favore dei bianconeri. La squadra di Allegri, nel Girone H, é prima, a pari merito col Chelsea, con 12 punti, frutto di quattro vittoria e una sconfitta, quella schiacciante per 4-0 contro il Chelsea nel turno precedente. Già qualificata agli ottavi di finale, punta al primo posto: per ottenerlo, deve vincere e sperare che gli inglesi non facciano altrettanto in casa dello Zenit oppure può accontentarsi di un pareggio qualora lo Zenit dovesse vincere. In campionato, i bianconeri, dopo la vittoria casalinga per 2-0 contro il Genoa, sono quinti,  a pari merito con la Fiorentina, con 27 punti e con un cammino di otto partite vinte, tre pareggiate e cinque perse; 33 gol fatti e 16 subiti. Il Malmoe é secondo nel raggruppamento con un solo punto, già matematicamente eliminato dalla competizione; nel’Allsvenskan é primo, a pari merito con l’Ajk Stockolm, con 59 punti dopo trenta giornate.

Zenit – Chelsea 2 (ore 18.45)

Match valido per il Girone H. La gara di andata, lo scorso 15 settembre a Stamford Bridge, si é chiusa sul risultato 1-0 a favore degli inglesi. Lo Zenit, nel Gruppo H, é terzo con 4 punti, frutto di una vittoria, un pareggio e tre sconfitte; é matematicamente terzo. Nel massimo campionato ucraino sono primi con 37 punti dopo sedici giornate. Il Chelsea é in testa al raggruppamento, a pari merito con la Juventus, a quota 4  punti, con un cammino di quattro partite vinte e una persa; punterà decisamente a blindare il primato. In Premier League é terzo con 33 punti dopo quindici turni e viene dalla sconfitta esterna per 3-2 contro il West Ham.

Atalanta – Villarreal 1 (ore 21)

Gara valida per il Gruppo F. Sfida decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale. I giochi sono ancora aperti e tutte le squadre sono in corsa per un obiettivo, anche per il terzo posto che vede l’accesso all’UEFA Europa League, La classifica infatti vede Villarreal a 7 punti, Atalanta a 6 e Young Boys a 4, dietro il Manchester United a 10 già qualificato. La gara di andata, lo scorso 14 settembre, si é chiusa sul risultato di 2-2: dopo il vantaggio iniziale di Freuler, c’era stata la rimonta spagnola con Trigueros e Danjuma, con il gol di Gosens nel finale a sancire il pareggio.La squadra di Gasperini, nel Girone F, é terza con 6 punti, frutto di una vittoria contro lo Young Boys, tre pareggi (oltre quello contro il Villarreal, 3-3 sul campo dello Young Boys Boys; 2-2 contro Manchester United ) e della sconfitta per 3-2 sul campo del Manchester United. Per qualificarsi agli ottavi di finale, é obbligata a vincere. In caso di pareggio, in virtù degli scontri diretti favorevoli, retrocederebbe in Europa League, mentre con una sconfitta ed un’eventuale vittoria dello Young Boys sul campo del Manchester United, sarebbe definitivamente eliminata dalle Coppe Europee. In campionato, gli orobici, dopo la vittoria al “Maradona” contro il Napoli, sono quarti in classifica, a -4 dal Milan, -3 dall’Inter e -2 dai partenopei, con 34 punti e con un cammino di dieci partite vinte, quattro pareggiate e due perse; 35 gol fatti e 19 subiti. Il Villarreal é secondo nel raggruppamento con 7 punti, dietro solo al Manchester United; ne La Liga é soltanto tredicesimo con 16 punti dopo sedici giornate ed é reduce dalla sconfitta esterna di misura contro il Siviglia

Bayern Monaco – Barcellona 1 (ore 21)

Incontro valevole il Gruppo E.  La gara di andata, lo scorso 14 settembre, al Neucamp, si é chiusa sul risultato di 0-3 a favore dei tedeschi. Il Bayern Monaco, nel Gruppo H, é in testa a punteggio pieno e, quindi, ha già staccato il pass per gli ottavi di finale nella competizione. In Bundesliga é primo con 34 punti e viene dalla vittoria esterna per 2-3 contro il Dortmund, sua diretta inseguitrice. Il Barcellona é secondo nel raggruppamento, a quota 7  punti, con un cammino di due partite vinte, una pareggiata e due perse; deve vincere per essere certo di non farsi  rimontare dal Benfica, attualmente terzo con 5 punti e impegnato con la Dinamo Kiev. In Liga é soltanto settimo con 23 punti dopo sedici turni e viene dalla sconfitta casalinga di misura contro il Betis. Sono 10 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 7 vittorie del Bayern, un pareggio e due affermazioni del Barcellona

Benfica – Dinamo Kiev 1 (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo E.  La gara di andata, lo scorso 14 settembre, al Neucamp, si é chiusa sul risultato di 0-0. Il Benfica, nel Gruppo H, é terzo con 5 punti, frutto di una vittoria, due pareggi e due sconfitte: può ancora rimontare il Barcellona, attualmente secondo con 7 punti e impegnato in casa del Bayern Monaco. Nel massimo campionato portoghese é terzo con 31 punti dopo tredici partite e viene dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro lo Sporting. La Dynam Kiev é ultima nel raggruppamento con un solo punto e già matematicamente eliminata dalla competizione; nel massimo campionato ucraino é primo, a pari merito con lo Shakhtar, con 44 punti dopo diciassette turni. Sono 5 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 3 vittorie del Benfica, un pareggio e una affermazione della Dynamo Kiev.

Manchester United – Young Boys 1 (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo G. Da una parte del campo troviamo i padroni di casa tedeschi allenati da Florian Kohfeldt, che in Champions arrivano da una vittoria e da una sconfitta nel corso delle ultime due giornate. La formazione biancoverde attualmente si trova in quarta ed ultima posizione nella classifica del raggruppamento, a quota 5 punti. Dall’altra parte del campo troviamo i campioni di Francia guidati da mister Jocelyn Gourvennec. Attualmente la formazione transalpina, nel raggruppamento, si trova in vetta a quota 8 punti, ma non è ancora qualificata aritmeticamente. Alle sue spalle ci sono RB Salisburgo e Siviglia, rispettivamente con 7 e 6 punti. Paradossalmente, se il Wolfsburg ultimo in classifica vincesse, potrebbe ancora sperare nella qualificazione: è ancora da decidere, quindi, il destino di tutti e quattro i club in gara..

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite dell’8 dicembre 2021

  • Juventus-  Malmoe 1 (1.16)
  • Zenit – Chelsea 2 (1.50)
  • Atalanta – Villarreal 1 (1.72)
  • Bayern Monaco – Barcellona 1 (1.65)
  • Benfica – Dinamo Kiev 1 (1.27)
  • Wolfsburg – Lilla 1 (2,25)

TOTALE VINCITA INDICATIVA CON UNA GIOCATA DA 10 euro -> 141 EURO

Articoli correlati