Pronostici dell’8 ottobre 2022: si gioca in Serie A e B

44

pronostici sabato calciomagazine

I suggerimenti del giorno sabato 8 ottobre 2022 sono dedicati agli anticipi della nona giornata di Serie A e all’ottava giornata di Serie B

Sabato 8 ottobre si giocano gli anticipi della nona giornata di Serie A e dell’ottava giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Sassuolo – Inter 2 (ore 15)

Gara valida per la nona giornata di Serie A. I neroverdi vengono da due successi di fila, ultimo dei quali quello per 5-0 contro la Salernitana; i 12 punti sono frutto di tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte, dieci gol fatti e otto subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto due volte, pareggiato due e perso una, realizzando sette reti e incassandone tre. I nerazzurri, che in settimana hanno battuto il Barcellona in Champions League, sono reduci dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro la Roma; hanno un percorso di quattro vittorie e quattro sconfitte, quattordici gol fatti e tredici subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide racconta di tre partite vinte e due perse, sei gol fatti e tre subiti.

Milan – Juventus 1 (ore 18)

Incontro valido per la nona giornata di Serie A. La squadra di Pioli, che in settimana é affondata sul campo del Chelsea in Champions League, in campionato viene dalla vittoria al fotofinish sul campo dell’Empoli; attualmente é terza, a pari merito con la Lazio e a tre lunghezze dalla coppia di testa formata da Napoli e Atalanta, con 17 punti, con un cammino di cinque partite vinte, due pareggiate e una persa, sedici reti realizzate e nove incassate.Nelle ultime cinque sfide i rossoneri  hanno vinto tre volte e perso due siglando nove reti e incassandone otto. Quella di Allegri, che ha trovato i primi punti in Europa rifilando un 3-1 agli israeliani del Maccabi Haifa, domenica scorsa ha battuto con il risultato di 3-0 il Bologna ed é settima a quota 13 punti, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e una sconfitta, dodici gol fatti e cinque subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vinte, due pareggiata e una persa con nove gol fatti e sei subiti

Bologna – Sampdoria 1 (ore 20.45)

Incontro valido per la nona giornata di Serie A. I felsinei, affidati a Thiago Motta dopo l’esonero di Sinisa Mihajlovic, sono reduci da k.o. di fila, ultimo dei quali quelli per 3-0 contro la Juventus; sono diciassettesimi con 6 punti, frutto di una vittoria, tre pareggi e quattro sconfitte, otto reti realizzate e tredici incassate.  Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato due e perso due realizzando cinque reti e incassandone sette. I blucerchiati finora hanno ottenuto due pareggi e sei  sconfitte, ultima delle quali quella casalinga per 0-3 contro il Monza; solo tre gol fatti a fronte dei ben quindici subiti. Un bilancio pesantissimo che é costato la panchina a Marco Giampaolo, sostituito da Dejan Stankovic.

Brescia – Cittadella 1 (ore 14)

Gara valida per l’ottava giornata di Serie B. Le Rondinelle vengono dalla pesante sconfitta esterna per 6-2 contro il Bari, che le ha raggiunto in classifica; nonostante questo passo falso, sono ancora prime in classifica, a pari merito con Reggina e, come detto, con i pugliesi, a quota 15 punti, con un percorso di cinque partite vinte e due perse, undici reti realizzate e altrettante incassate. I veneti sono reduci da due k.o di fila, ultimo dei quali quello casalingo per 0-2 contro la Ternana; sono quindicesimi con 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e tre sconfitte, sette gol fatti e undici subiti.

Venezia – Bari 1 (ore 14)

Match valido per l’ottava giornata di Serie B. Da un lato, la formazione di Ivan Javorcic, che viene dal successo esterno per 1-4 contro il Cagliari ed é tredicesima con 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e due sconfitte, dieci gol fatti e nove subiti. Dall’altra quella di Michele Mignani, reduce dal 6-2 rifilato al Brescia e prima, a pari merito proprio con i lombardi e con la Reggina, a quota 15, con un percorso di quattro partite vinte e tre pareggiate, sedici reti realizzate e otto incassate.

Reggina – Cosenza 1 (ore 16.15)

Match valido per l’ottava giornata di Serie B. La Reggina di Filippo Inzaghi viene dalla sconfitta di misura rimediata a Modena; tuttavia, é prima in classifica, a pari merito con Brescia e Bari, a quota 15 punti, con un percorso di cinque partite vinte e due perse, quattordici reti realizzate e tre incassate. Il Cosenza é reduce dal successo casalingo per 3-1 contro il Como ed é ottavo con 11 punti, frutto di vittorie, pareggi e sconfitte, reti realizzate e incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 9 ottobre 2022

  • Sassuolo – Inter 2 (1.72)
  • Milan – Juventus 1 (2.10)
  • Bologna – Sampdoria 1 (2.05)
  • Brescia – Cittadella 1 (2.00)
  • Venezia – Bari 1 (2.30)
  • Reggina – Cosenza 1 (1.65)