Inter – Roma 1-2: i giallorossi vincono in rimonta

1307

Inter Roma cronaca diretta live risultato in tempo reale

Smalling decide l’anticipo di San Siro e regala alla Roma una vittoria che mancava a Milano, contro i nerazzuri, dal 2017. Nel primo tempo Dimarco illude l’Inter che poi si fa rimontare.

MILANO – La Roma espugna San Siro per 2-1 dopo essere andata sotto nel primo tempo. Durante la prima frazione vanno in vantaggio, alla mezz’ora, i nerazzurri con Dimarco che con il destro trova la rete dal limite dell’area di rigore con una conclusione rasoterra. Passano solamente dieci minuti e la Roma riporta in parità la gara con Dybala che indirizza al meglio il cross di Spinazzola trovando il gol con un bel sinistro al volo sfruttando anche la complicità di Handanovic. A quindici minuti dal termine della gara Smalling converte in rete, con la testa, il bel cross di Pellegrini proveniente dalla trequarti campo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Grazie a questa vittoria la Roma si porta a 16 punti, mentre l’Inter resta ferma a 12.

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: INTER - ROMA 1-2

96' FInisce qui Roma batte Inter 2-1

93' Piccolo parapiglia che ha portato all'ammonizione di Barella perchè l'arbitro ha fermato il gioco per permettere i soccorsi a Camara dopo che la Roma aveva comunque giocato con il suo numero 20 a terra

92' Giallo per Barella

90' 5 di recupero

90' Giallo per Gosens

88' Dentro Carboni fuori Dimarco

 

87' Giallo per Correa

86' Dentro Belotti fuori Zaniolo

83' Occasione pericolosa per l'Inter con Bellanova che calcia male con il destro da ottima posizione

81' Fuori Bastoni e Dumfries per Gosens e Bellanova. Fuori anche Pellegrini dentro Camara

77' Dentro Correa e Mkhitaryan per Calhanoglu e Asllani

75' SMALLING!!! STACCO DI TESTA PERFETTO SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO DI PUNIZIONE! VANTAGGIO ROMA

72' Giallo per Asllani

67' Destro a giro di Asllani dal limite dell'area di rigore che termini a millimetri dalla porta di Rui Patricio. Si resta sull'1-1.

65' Giallo anche per Smalling

63' Traversa clamorosa di Calhanoglu direttamente da calcio di punizione dai 25 metri. Si salva la Roma

62' Giallo per Mancini

60' Occasione per l'Inter con un cross pericolosissimo di Dimarco che per una questione di centimetri non trova ne Dzeko ne Lautaro

58' Cambio Roma dentro Abraham fuori Dybala

54' Il primo ammonito della gara è Zaniolo

49' Cross pericoloso di Mancini che prova a cercare Spinazzola all'interno dell'area di rigore, buona diagonale difensiva di Skriniar che spazza con un colpo di testa

45' Ricomincia la sfida

INIZIO SECONDO TEMPO

46' Finisce qui il primo tempo

45' Un minuto di recupero, ma non si gioca perche ci sono due giocatori dell'Inter a terra

39' DYBALAAA!! CONCLUSIONE AL VOLO SUL CROSS DI SPINAZZOLA! NON PERFETTO HANDANOVIC! 1-1

37' Buona spinta dell'Inter sulla destra che porta Dumfries al cross rasoterra, bravo Ibanez in chiusa a mandare in angolo

33' Continua a spingere l'Inter: bel cross di Barella per Dzeko, bravissimo Smalling che indietreggiando manda la palla in angolo

30' DIMARCO!!!! INTER IN VANTAGGIO! TOCCA SOLO RUI PATRICIO MA NON BASTA!

29' Ci prova Asllani da lontanissimo, ma la conclusione risulta debole e imprecisa. Nessun problema per Rui Patricio.

25' Negli ultimi minuti l'Inter ha tenuto molto il possesso della palla tentando di far uscire la Roma dal guscio. 

20' Calhanoglu pericolosissimo dai 35 metri con un destro potentissimo che ha terminato la sua corsa a pochi centimetri dal palo.

19' Occasioni sugli sviluppi di un calcio d'angolo per Acerbi che, però, non impatta bene la palla con la testa mandando la sfera in fallo laterale.

17' Spinge ora l'Inter, la Roma è tutta nella propria metà campo.

13' Prova il cross Spinazzola, ma Handanovic blocca in uscita senza nessun tipo di problema

11' Gol annullato per fuorigioco, si resta sullo 0-0

11' DZEKOOOO!!! DESTRO ALL'ANGOLINO BASSO!! NON CI ARRIVA RUI PATRICIO!

8' Brutto pallone perso a centrocampo da Calhanoglu, sulla ripartenza Celik non trova nessuno all'interno dell'area di rigore.

4' Prova la girata di testa Lautaro Martinez sulla bella punizione tagliata calciata da Calhanoglu. Attento Rui Patricio che blocca al centro della porta.

3' Buon ritmo in questi primi minuti di gara. La Roma attende l'Inter che fa la gara.

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

ore 17 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Inter - Roma

TABELLINO

INTER (3-5-2):  Handanovic; Skriniar, Acerbi, Bastoni (36'st Bellanova); Dumfries (36'st Gosens), Barella, Asllani (32'st Correa), Calhanoglu (32'st Mkhitaryan), Dimarco (43'st Carboni); Lautaro, Dzeko. A disposizione: Onana, Botis, Gagliardini, De Vrij, D'Ambrosio, Darmian, Zanotti, Stankovic Allenatore: Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Matic, Cristante, Spinazzola; Pellegrini (36'st Camara), Zaniolo (41'st Belotti); Dybala (13'st Abraham). A disposizione: Boer, Svilar, Shomurodov, Viña, Kumbulla, Bove, Zalewski, Volpato, Tripi, El Shaarawy.  Allenatore: Mourinho

Reti: 30'pt Dimarco (I), 39'pt Dybala (R), 30'st Smalling (R)

Ammoniti: Zaniolo (R), Mancini (R), Smalling (R), Asllani (I), Correa (I), Gosens (I), Barella (I)

Espulsi: -

Recupero: 1'pt, 5'st

Le dichiarazioni di Inzaghi alla vigilia

“Sarà una partita molto impegnativa, con tanti duelli. La Roma è una squadra forte, di qualità. Giovedì è stato il primo giorno con tutta la squadra al completo: abbiamo analizzato la sconfitta di Udine e ci siamo messi al lavoro per la partita di San Siro- Noi sappiamo che la sconfitta di Udine è arrivata per causa nostra: siamo stati sotto i nostri standard, abbiamo concesso punizioni e corner che non dovevamo concedere, come i gol da palla inattiva. Dobbiamo fare di più. Contro la Roma Asllani partirà dal primo minuto. In questo momento abbiamo fuori Brozovic, Gagliardini negli ultimi due giorni non si è allenato, vediamo se recupererà per venire almeno in panchina. Lo staff sta lavorando per recuperare Lukaku, ma servirà ancora tempo A sinistra ho diverse opzioni, deciderò dopo l’allenamento chi far giocare tra lui, Darmian e Dimarco. La Roma é una squadra forte, fisica. Sappiamo cosa troveremo, ci siamo affrontati tanti volte. Hanno inserito giocatori importanti, il cammino stagionale è buono. Vediamo chi arriverà più pronto alla sfida”.

L’arbitro

Sarà Davide Massa della sezione di Imperia l’arbitro che dirigerà la sfida., coadiuvato dagli assistenti Passeri e Costanzo; quarto uomo Ghersini. Al VAR invece si sarà Mazzoleni di Bergamo,  coadiuvato da Longo.

Presentazione del match

MILANO – Sabato 1 ottobre, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, andrà in scena Inter – Roma, anticipo e big match dell’ottava giornata di Serie A 2022-2023; calcio di inizio alle ore 18. Una sfida tra due squadre che prima della sosta sono incappate in una sconfitta e che devono riprendere subito il cammino di marcia per evitare di perdere ulteriore terreno dalla vetta della classifica. I nerazzurri hanno perso per 3-1  sul campo dell’Udinese e in classifica sono settimi, a cinque lunghezze dal duo di testa formato da Napoli e Atalanta, con 12 punti, frutto di quattro vittorie e tre sconfitte, tredici gol fatti e undici subiti. Nell’ultimo turno i giallorossi hanno perso all’Olimpico contro l’Atalanta e ora sono sesti a quota 13 punti, frutto di quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta, otto reti realizzate e sette incassate. Sono centosettantotto i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di settantacinque successi per l’Inter, cinquantaquattro pareggi e quarantanove affermazioni della Roma. L’ultimo confronto, a San Siro, risale allo scorso 23 aprile 2022 quando la squadra di Inzaghi si impose per 3-1.

QUI INTER – Simone Inzaghi dovrà rinunciare allo squalificato Brozovic ma potrebbe recuperare in tempo Lukaku e Calhanoglu. Il tecnico nerazzurro dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-5-2, con Handanovic tra i pali e difesa a tre composta da Skriniar, Acerbi e Bastoni. In cabina di regia Asllani affiancato da Barella e  Mkhytarian, mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Darmian e Di Marco. Coppia di attacco formata da Lautaro Martinez e Dzeko.

QUI ROMA – Mourinho dovrà ancora fare i conti con le assenze di Wijnaldum, Darboe e  Karsdorp e valutare le condizioni di Kumbulla e El Shaarawy. Probabile modulo 3-4-1-2 co Rui Patricio in porta e con Mancini, Smalling, e Ibanez. Linea di centrocampo formata da Pellegrini e Cristante al centro e compltata da Celik e Spinazzola sulle fasce, Unica punta Abraham, supportato dai trequartisti Dybala e Zaniolo.

Le probabili formazioni di Inter – Roma

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purche’ siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo.