Champions League – Il Real Madrid passeggia a Parigi e vola ai quarti

PSG - Real Madrid: cronaca diretta, risultato in tempo realeLa squadra di Zidane vince anche al ritorno grazie ai gol di Cristiano Ronaldo e Casemiro, grossa delusione per i francesi a cui non basta Cavani.

PARIGI – Nel match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League il Real Madrid vince 2-1 in casa del Paris Saint Germain e vola ai quarti di finale. Successo strameritato per la compagine di Zidane che confeziona il successo nella ripresa con Ronaldo che apre le marcature di testa e Casemiro chiude i conti. Nel mezzo l’espulsione di Verratti ed il momentaneo pari di Cavani. Prova di forza degli spagnoli che vincono e convincono mentre per i parigini un altro fallimento dopo l’eliminazione dello scorso anno.

Champions League – Il Real Madrid passeggia a Parigi e vola ai quarti

QUI PSG – Come detto poco fa, Emery dovrà cercare di fare di necessità virtù. I suoi dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Areola in porta, pacchetto arretrato composto da Dani Alves e Berchiche sulle fasce mentre al centro spazio e Thiago Silva e Kimpembe. A centrocampo Rabiot in regia con Thiago Motta e Verratti mezze ali mentre davanti Di Maria e Draxler a supporto di Cavani.

QUI REAL MADRID – Zidane si presenta col suo undici migliore quindi 4-3-1-2 per i castigliani con Navas in porta, pacchetto difensivo composto da Carvajal e Nacho sulle fasce mentre al centro Varane e Sergio Ramos. A centrocampo Casemiro in cabina di regia con Modric e Kroos mezze ali mentre davanti Isco a supporto di Benzema e Ronaldo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PSG (4-3-3): Areola, Dani Alves, Thiago Silva, Kimpembe, Berchiche; Thiago Motta, Rabiot, Verratti; Di Maria, Cavani, Draxler. Allenatore: Emery

REAL MADRID (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco, Benzema, Ronaldo. Allenatore: Zidane

Arbitro: Felix Brych (GER)

Guardalinee: Mark Borsch (GER) e Stefan Lupp (GER)

Quarto uomo: Markus Häcker (GER)

Addizionale 1: Bastian Dankert (GER)

Addizionale 2: Marco Fritz (GER)

Stadio: Parco dei Principi