Verso Qatar 2022 – Chiesto il rinvio delle qualificazioni sudamericane

146

La CONMEBOL ha chiesto ufficialmente alla FIFA di spostare le qualificazioni sudamericane a Qatar 2022 al mese di settembre 2020

BUENOS AIRES – La Pandemia da COVID-19 sta rivoluzionando il programma (a breve e a lungo termine) delle competizioni nazionali e internazionali. A farne le spese potrebbe esserci anche il Mondiale 2022, o meglio, le sfide valevoli per le qualificazioni alla ventiduesima edizione del Campionato del Mondo.  Il Consiglio della CONMEBOL (l’organismo che controlla il calcio sudamericano) ha inviato una richiesta formale alla FIFA per il rinvio delle qualificazioni sudamericane a Qatar 2022 al mese di settembre 2020. La decisione è stata presa in merito all’emergenza legata al COVID-19 che si è ormai diffusa a livello globale e potrebbe mettere in pericolo la salute dei calciatori.

Articoli correlati