Qualificazioni Euro 2020: i risultati di ieri 22 marzo

476

Il resoconto dei match disputati ieri, venerdì 22 marzo, valevoli per le qualificazioni ad Euro 2020.

LISBONA – Nella giornata di ieri, venerdì 22 marzo 2019, le squadre dei gironi A, B ed H hanno svolto il primo turno delle qualificazioni per gli Europei 2020. A dare il via sono state Bulgaria e Montenegro nel match in programma alle ore 18:00 per il girone A, terminato sull’1-1. L’altro match del girone A, quello tra Inghilterra e Repubblica Ceca, è terminato con un sonoro 5-0 in favore della Nazionale dei Tre Leoni, che schiantano gli avversari grazie alla tripletta di Raheem Sterling, che sta vivendo la stagione della sua definitiva consacrazione, al gol su rigore di Kane e all’autogol di Kalas. Essendo uno dei gironi composti da cinque squadre, nel primo turno ha riposato il Kosovo.

Nel girone B si sono svolti altri due incontri e, per lo stesso motivo del girone A, ha riposato la Serbia. In campo ieri il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che non va oltre il pareggio nel match casalingo contro l’Ucraina. Al “da Luz” non brilla la stella di CR7 e i campioni d’Europa in carica non riescono a scardinare la difesa avversaria. L’altro match del girone è quello tra Lussemburgo e Lituania: hanno la meglio i lussemburghesi per 2-1.

Nel girone H la Francia cala il poker in casa della Moldavia. Il match termina col risultato di 1-4 grazie ai gol di Griezmann, Varane, Giroud e Mbappé, mentre Ambros sigla il gol della bandiera per i padroni di casa. Vincono fuori casa anche Turchia ed Islanda, che battono rispettivamente Albania ed Andorra con lo stesso risultato, lo 0-2. Per i turchi a segno Burak Yilmaz e il rossonero Hakan Calhanoglu, che realizza uno splendido gol dal limite dell’area. Per l’Islanda, invece, decisivi l’ex Pescara Bjarnason e Kjartansson.

I risultati delle partite di ieri 22 marzo 2019

GIRONE A

Bulgaria – Montenegro 1-1

Inghilterra – Repubblica Ceca 5-0

GIRONE B

Portogallo – Ucraina 0-0

Lussemburgo – Lituania 2-1

GIRONE H

Andorra – Islanda 0-2

Albania – Turchia 0-2

Moldavia – Francia 1-4

 

Articoli correlati