Il Real Madrid fa suo il Clasico: battuto il Barcellona 2-1

1020

Real Madrid Barcellona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Benzema e Kroos per il successo della squadra di Zidane mentre ai catalani non basta la rete di Mingueza.

MADRID – l Real Madrid fa suo il Clasico. Nel match valevole per la trentesima giornata di Liga 2020/2021 il Real Madrid batte 2-1 il Barcellona agganciando l’Atletico Madrid a quota 66 punti. Sfida ricchissima di emozioni con i la squadra di Zidane che, nel primo tempo, va in rete con Kroos e Benzema ma nella ripresa i catalani accorciano le distanze con Mingueza. Nel finale successo di tutto con il rosso Casemiro e la traversa clamorosa di Ilaix Moriba a tempo scaduto. Vittoria di fondamentale importanza per il Real Madrid che scavalca il Barcellona e aggancia l’Atletico Madrid a quota 66 mentre la squadra di Koeman scivola al terzo posto con 65 punti.

La cronaca del match

 

RISULTATO FINALE: REAL MADRID-BARCELLONA 2-1 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

95' Barcellona ad un passo dal pareggio, nel finale, con Ilaix Moriba che, su calcio di punizione, calcia a botta sicura colpendo la traversa! 

93' Ultimi assalti da parte del Barcellona quando mancano due minuti alla conclusione del match. Real Madrid anche in dieci in questo finale a causa del rosso a Casemiro. 

91' Quattro minuti di recupero.

90' CARTELLINO ROSSO PER CASEMIRO! REAL MADRID IN DIECI!

89' Cartellino giallo per Casemiro, quinto ammonito del match.

87' Farà molto discuetere questo episodio ma il Real Madrid continua a pressare. Non riesce ad affondare il Barcellona in questo finale di partita. 

85' Grosse proteste da parte del Barcellona per una trattenuta di Mendy su Braithwaite ma il direttore di gara ha lasciato proseguire. Intanto viene ammonito Jordi Alba, quarto ammonito del match.

84' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il Real Madrid che ora ha alzato molto il pressing. Non vuole farsi schiacciare la squadra di Zidane.

82' Doppio cambio nel Barcellona con Koeman che ha appena mandato in campo Braithwaite e Trincao al posto di Dembelé e Pedri. 

81' Gioco fermo da due minuti per un problema tecnico occorso al Gil Manzano. Intanto Messi sta cambiando maglia visto che quella precedente era completamente zuppa, catalani in dieci in questo momento.

79' C'è tanta tensione in campo con il Barcellona nettamente sbilanciato alla ricerca del gol del pareggio mentre il Real Madrid aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

77' Su capovolgimento di fronte Odriozola punta Jordi Alba e mette al centro un pallone molto insidioso che Ter Stegen mette in calcio d'angolo. 

76' Fase caldissima della partita, nonostante il maltempo. Barcellona ancora in avanti con Ilaix Moriba che, su cross di Messi, colpisce di testa ma Courtois blocca senza problemi. 

74' Cambi da una parte e dall'altra con Koeman che ha appena mandato in campo Ilaix Moriba al posto di Araujo mentre Zidane ha appena mandato in campo Isco, Marcelo e Mariano Diaz al posto di Vinicius, Benzema e Kroos.

72' Nuova fiammata del Barcellona con Mingueza che, servito da Messi, tenta una conclusione da posizione impossibile ma la sua conclusione si perde a lato senza nessuna deviazione.

71' Calcia Messi col il mancino ma la sua conclusione si infrange contro la barriera. Non un grande tentativo da parte del numero 10 del Barcellona. 

70' Cartellino giallo per Nacho, terzo ammonito del match.

69' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio. Real Madrid ad un passo dal tris con Kroos che, da ottima posizione, colpisce di testa ma sbaglia clamorosamente. Su capovolgimento di fronte punizione da ottima posizione per il Barcellona.

67' Si sta appesentendo molto il campo ma la gara è spettacolare con tutto il Barcellona nella metà campo del Real Madrid ma le Merengues ripartono spesso in contropiede con grande pericolosità. 

65' Cambio nel Barcellona con Koeman che ha appena mandato in campo Sergi Roberto al posto di Sergio Busquets.

64' Su capovolgimento di fronte che occasione per il Barcellona con Jordi Alba che scambia con Messi e cerca un tiro-cross ma Courtois salva in qualche modo. Gara bellissima ora! 

62' Real Madrid ad un passo 3-1 con Vinicius che sfonda un'altra volta a sinistra e mette al centro ma Araujo devia sul palo. Rabbiosa la reazione dei padroni di casa" 

62' Cambio nel Real Madrid con Zidane che ha appena mandato in campo Asensio al posto di Valverde.

61' All'improvviso la riapre il Barcellona con Mingueza che, su cross di Jordi Alba, sfrutta il velo di Griezmann e in qualche modo insacca, 2-1.

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BARCELLONA! MINGUEZA!

59' Le due squadre sembrano viaggiare a ritmi diversi con il Barcellona sempre molto prevedibile mentre il Real Madrid sembra averne molto di più rispetto ai catalani. 

57' In questo momento il maltempo ha abbassato i ritmi del match. Questo giova alla squadra di Zidane che sta trovando degli spazi immensi in contropiede. Sta rischiando tantissimo il Barcellona.

55' E' un vero e proprio tifone quello che si sta abbattendo. Difficile anche giocare il pallone in questi minuti, vedremo se l'arbitro prenderà dei provvedimenti visto che si fa molta fatica a giocare.

54' Koeman sta già pensando ad altri cambi visto che la sua squadra non riesce ad essere pericolosa ed ha due gol da recuperare. Sugli scudi il Real Madrid, pessima partita di Pedri fino ad ora.

52' E' davvero incredibile la reattività degli attaccanti del Real Madrid. Non sembra che la squadra di Zidane abbia giocato in Champions League martedì.

51' Copione tattico identico alla prima frazione di gioco con la squadra di Koeman che non continua a fare la partita ma le Merengues hanno rischiato pochissimo nonostante le assenze di Varane e Sergio Ramos.

49' Ritmi subito molto alti in questo secondo tempo con il Real Madrid che sembra sempre molto più reattivo rispetto al Barcellona. Sontuosa la partita di Vinicius per le Merengues.

47' Nell'intervallo cambio nel Barcellona con Koeman che ha mandato in campo Griezmann al posto di Dest mentre Zidane non ha effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Real Madrid-Barcellona. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primpo tempo.

48' Barcellona nuovamente ad un passo dal gol con Messi che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stoppa e calcia ma Courtois si oppone in qualche modo.

47' Barcellona ad un passo dal gol del 2-1 con Messi che ci prova direttamente da calcio d'angolo ma la sua conclusione si stampa sul palo. Che giocata dell'argentino! 

46' Due minuti di recupero.

44' Cambio che si concretizza in questo momento con Zidane che ha appena mandato in campo Odriozola al posto di Lucas Vazquez. 

43' Intanto non sembra farcela Lucas Vaquez. Primo cambio obbligato, dunque, per Zidane che sta per mandare in campo Odriozola.

41' Intanto si sta abbattendo un vero e proprio nubifragio su Madrid. Barcellona in possesso palla ma i giocatori di Koeman sono spesso imprecisi negli ultimi 20 metri.

40' Gioco che è rimasto fermo per un minuto e mezzo a causa di un contatto tra Lucas Vazquez e Sergio Busquets. Nell'intervallo potrebbero esserci dei cambi nel Barcellona. 

38' Inefficace il possesso del Barcellona visto che il Real Madrid non ha ancora commesso un errore in difesa. E alla squadra di Zidane mancano Varane e Sergio Ramos. 

36' Impressionanti le ripartenze del Real Madrid che sta vincendo meritatamente. Koeman pensa a qualche cambio visto che la sua squadra sta concedendo voragini alle Merengues.

35' Gigantesca occasione per il Real Madrid con l'ennesimo contropiede che porta al tiro Valverde che centra in palo. Sulla respinta arriva Lucas Vazquez ma Ter Stegen salva con un miracolo. 

33' La gara è cambiata completamente dopo il vantaggio del Real Madrid. Inefficace il possesso dei catalani che stanno soffrendo, preparazione del match ottima da parte di Zidane. 

31' E adesso si fa molto dura per il Barcellona visto che il Real Madrid continua a difendere e ad attaccare a una velocità pazzesca. Indiavolato il Real Madrid, Barcellona che fatica tantissimo ora.

29' Raddoppio del Real Madrid con Dest che devia verso la porta la conclusione di Kroos diretta verso la porta. Minimo sforzo e massimo risultato per i padroni di casa.

28' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL REAL MADRID! KROOS!

27' Altra ottima punizione per il Real Madrid che sta tagliando a fette la difesa del Barcellona in contropiede. Cartellino giallo per Araujo, secondo ammonito del match.

26' Piano tattico ottimo da parte del Real Madrid che difende con tutti i suoi effettivi e attacca sempre con grande velocità. In difficoltà il Barcellona dopo lo svantaggio. 

24' Si incarica della battuta Benzema ma la conclusione dell'attaccante francese termina alta sopra la traversa. Riconquista subito palla la squadra di Zidane.

23' Si sta giocando pochissimo in questa fase con il Real Madrid che sta prendendo molti falli. Rabbiosa la reazione del Barcellona ma le Merengues guadagnano un ottimo calcio di punizione. Cartellino giallo per Pedri, primo ammonito del match.

22' Intensissimo il match con il Real Madrid che da sempre l'idea di essere pericoloso quando attacca. Il Barcellona lascia spazi importanti al contropiede della squadra di Zidane.

20' In questo momento Real Madrid in testa insieme all'Atletico Madrid con 66 punti, Barcellona terzo con 65. La squadra di Simeone giocherà domani sera contro il Betis. 

19' Il "catenaccio e contropiede" del Real Madrid sta funzionando fino a questo momento. Continua a palleggiare il Barcellona ma i Blancos difendono con tutti gli effettivi negli ultimi 20 metri di campo.

17' Il Real Madrid ha lasciato il possesso palla al Barcellona ma, alla prima vera occasione, le Merengues hanno colpito. Catalani che stanno tornando ad attaccare ma il Madrid chiude ogni spazio.

15' Alla prima vera occasione passa in vantaggio il Real Madrid con un eurogol di Benzema che, su cross di Lucas Vazquez, batte Ter Stegen con un delizioso colpo di tacco, 1-0. 

14' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL REAL MADRID! BENZEMA!

12' Si affida ai contropiedi la squadra di Zidane, per ora, che fatica a palleggiare a metà campo visto il pressing molto alto da parte dei giocatori del Barcellona. Si stanno alzando molto i ritmi in questa fase. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Real Madrid e Barcellona. Meglio i catalani che stanno palleggiando molto meglio rispetto ai padroni di casa.

8' Il canovaccio tattico è piuttosto chiaro con il Barcellona che fa possesso palla nella metà campo del Real Madrid mentre le Merengues preferiscono aspettare e riparte sfruttando gli spazi lasciati dai catalani. 

6' I padroni di casa stanno molto bene e si vede. Ingabbiato il Barcellona che non riesce a verticalizzare, Madrid sempre pronto per queste sfide. 

5' La posta in palio è altissima visto che entrambe le squadre sono attaccate all'Atletico Madrid. Fase di studio della gara, c'è molta intensità nella zona nevralgica del campo in questo avvio.

4' Possesso palla nelle mani della squadra catalana che sta provando a prendere in mano il pallino del gioco ma il pressing della squadra di Zidane è sempre molto intenso e aggressivo. 

2' Clasico che si preannuncia, come sempre, spettacolare con le due squadre che sono separate da soli due punti in classifica, in prima posizione c'è l'Atletico Madrid nelle vicinanze. 

1' PARTITI! E' cominciata Real Madrid-Barcellona! 

 

20.57 I giocatori di Real Madrid e Barcellona fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.56 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per il Real Madrid con la coppia d'attacco formata da Benzema e Vinicius mentre il Barcellona risponde col 3-5-2 ed il tandem offensivo composto da Dembelé e Messi.

19.53 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del Clasico. 

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Real Madrid-Barcellona, incontro valevole per la trentesima giornata di Liga.

 

IL TABELLINO

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez (43' Odriozola), Nacho, Militao, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos (72' Mariano Diaz); Valverde (61' Asensio), Benzema (72' Marcelo), Vinicius (72' Isco). A disposizione: Altube, Lunin, Marcelo, Odriozola, Isco, Mariano Diaz, Rodrygo, Asensio. Allenatore: Zidane 

BARCELLONA (3-5-2): Ter Stegen; Mingueza, Araujo (72' Ilaix Moriba), Lenglet; Dest (46' Griezmann), De Jong, Sergio Busquets (64' Sergi Roberto), Pedri (81' Trincao), Jordi Alba; Dembelé (81' Braithwaite), Messi. A disposizione: Inaki Pena, Tenas, Umtiti, Sergi Roberto, Pique, Firpo, Riqui Puig, Pjanic, Ilaix Moriba, Trincao, Braithwaite, Griezmann. Allenatore: Koeman 

RETI: 13' Benzema (R), 28' Kroos (R), 60' Mingueza (B)

AMMONIZIONI: Pedri, Araujo, Jordi Alba (B), Nacho, Casemiro (R)

ESPULSIONI: Casemiro (R)

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Alfredo Di Stefano

Le parole di Zidane e Koeman

Zidane: “Avremo una partita difficile e impegnativa ma siamo preparati. Abbiamo avuto giorni per recuperare. La cosa buona è che siamo in un buon momento e vogliamo continuare così. Spero non sia l’ultimo Clasico per Sergio Ramos. Domani non giocherà ma spero che rimanga. Messi rimanga al Barça, sta bene lì. Anche per il campionato spagnolo”. 

Koeman:Il risultato in linea di principio non è decisivo perché mancano ancora molte partite ed è difficile vincere tutto. Ma è vero che la squadra che vincerà vedrà il morale alzarsi. La cosa migliore per il nostro campionato è che i migliori restino fino alla fine per poter giocare. Entrambi sono stati molto importanti e spero che Ramos continui a Madrid e Leo con noi”. 

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Zidane che viene dall’ottimo successo casalingo contro il Liverpool nell’andata dei quarti di finale di Champions League. In campionato, le Merengues sono reduci dalla vittoria casalinga contro l’Eibar ed in classifica occupano il terzo posto con 63 punti, due in meno del Barcellona e tre in meno della capolista Atletico Madrid. Dall’altra parte troviamo la squadra di Koeman che è reduce dalla vittoria interna contro il Valladolid ed in classifica occupa il secondo posto con un solo punto di ritardo dalla vetta. Sono 181 i precedenti in Liga tra Real Madrid e Barcellona con il bilancio che sorride ai padroni di casa che hanno vinto 74 volte contro le 72 di catalani, 35 i pareggi. Considerando tutte le competizioni sono ben 245 i precedenti con 97 successi della squadra castigliana contro le 96 vittorie dei catalani. 408 le reti segnate dal Real Madrid contro le 400 del Barcellona. La sfida verrà diretta dall’arbitro Gil Manzano.

QUI REAL MADRID – Zidane dovrebbe confermare in blocco la squadra che ha battuto il Liverpool e mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Courtois in porta, pacchetto difensivo composto da Lucas Vazquez e Mendy sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Nacho e Militao. A centrocampo Casemiro in cabina di regia con Modric e Kroos mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Asensio, Benzema e Vinicius.

QUI BARCELLONA – Koeman dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Ter Stegen tra i pali, pacchetto arretrato formato da Piqué, Araujo e Lenglet. A centrocampo Sergio Busquets in cabina di regia con De Jong e Pedri mezze ali mentre sulle corsie esterne Dest e Jordi Alba. Davanti spazio al tandem offensivo composto da Dembelé e Messi.

Le probabili formazioni di Real Madrid – Barcellona

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Nacho, Militao, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Vinicius. Allenatore: Zidane

BARCELLONA (3-5-2): Ter Stegen; Piqué, Araujo, Lenglet; Dest, De Jong, Sergio Busquets, Pedri, Jordi Alba; Dembelé, Messi. Allenatore: Koeman

STADIO: Alfredo Di Stefano

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Real Madrid – Barcellona, valevole per la trentesima giornata di Liga 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Il Clasico sarà visibile attraverso le moderne smart tv tramite l’apposita app, oppure collegando al proprio televisore una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) da cui scaricare l’app, disponibile anche su dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. Il match sarà inoltre visibile su device come smartphone e tablet tramite l’apposita app per sistemi iOS e Android, o ancora su pc o notebook semplicemente collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno seguire Real Madrid-Barcellona anche attraverso il decoder di Sky Q.

Articoli correlati