Real Madrid-Juventus 1-3, il tabellino: Ronaldo gela i bianconeri

Real Madrid Juventus cronaca diretta risultato in tempo reale

Il tabellino di Real Madrid-Juventus 1-3 il risultato finale, i bianconeri vanno ad un passo dall’impresa con doppietta di Mandzukic e gol di Matuidi ma un rigore di Ronaldo nel finale regala la qualificazione agli spagnoli con un rigore.

MADRID – Thriller e anche di più al Bernabeu. Nel match valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League la Juventus accarezza il sogno per tutta la partita ma Ronaldo regala la gioia agli spagnoli con un rigore nel finale. Avvio pazzesco della squadra di Allegri che dopo due minuti passa con Mandzukic che poi replica, sempre di testa, a fine primo tempo. Nella ripresa la squadra bianconera fa tris con Matuidi ma all’ultimo secondo Benatia interviene in maniera energia su Vazquez, l’arbitro concede il rigore ed espelle Buffon per proteste: dal dischetto Ronaldo non fallisce, 1-3 e Real Madrid in semifinale.

IL TABELLINO

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Vallejo, Marcelo, Kroos, Casemiro (46′ Vazquez), Modric (75′ Kovacic), Isco, Bale (46′ Asensio), Ronaldo. Allenatore: Zidane

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio (17′ Lichtesteiner), Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Mandzukic, Higuain (96′ Szczesny), Douglas Costa. Allenatore: Allegri

RETI: 2′ Mandzukic (J), 37′ Mandzukic (J), 61′ Matuidi (J), 97′ Rig. Ronaldo (R)

AMMONITI: Pjanic, Mandzukic, Lichtesteiner, Alex Sandro, Douglas Costa, Benatia (J), Carvajal, Marcelo (R)

ESPULSIONI: Buffon (J)

RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo

STADIO: Santiago Bernabeu