Real Madrid – Lipsia 2-0: succede tutto nella ripresa

1093

Real Madrid Lipsia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Real Madrid – Lipsia di Martedì 13 settembre 2022 in diretta: la squadra di Ancelotti segna con Valverde e Asensio

MADRID – Mercoledì 14 settembre alle ore 21.00, al Santiago Bernabeu di Madrid, il Real Madrid di Carlo Ancelotti ospita il Lipsia di Marco Rose nel match valido per la seconda giornata del gruppo F della Champions League 2022/23. I Blancos stanno dimostrando, anche quest’anno, a tutti la loro superiorità, la stessa che li ha portati l’anno scorso a vincere la coppa dalle grandi orecchie. La squadra di Ancelotti viene da sette successi consecutivi dei quali gli ultimi due sono arrivati nell’ultima sfida di Liga contro il Maiorca per 4-1 in rimonta e nella prima del girone di Champions League contro il Celtic per 3-0.

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE REAL MADRID - LIPSIA 2-0 

SECONDO TEMPO 

49' FINISCE QUI!! IL REAL FA 2 SU 2 E VINCE L'OTTAVA PARTITA CONSECUTIVA!! Grazie per averci seguito e arrivederci alla prossima cronaca diretta

48' Cross di Kampl, ma Courtois fa suo il pallone

46' RADDOPPIO REAL!! ASENSIO!! Schema perfetto su punizione del Real con la palla perfetta al limite dell'area di Kroos per Asensio che di prima calcia in modo perfetto in porta con la palla che bacia il palo ed entra in rete

46' Ci saranno 4 minuti di recupero

45' Mendy cerca di andare via sul fondo di sinistra, ma Schlager lo placca e lo mette giù. Cartellino anche per lui

44' Henrichs cerca il cross dalla sinsitra, ma la palla viene allontanata

43' Silva non riesce ad arrivare sul cross dalla sinistra

42' Carvajal chiude in corner sull'iniziativa di Silva

41' Diallo in difesa sbaglia, per sua fortuna fa lo stesso Kroos

40' Doppio cambio Real: fuori Rodrygo e Vinicius, dentro Diaz e Ceballos

39' Carvajal sbaglia e Nkunku gli ruba palla. Il difensore dei Blancos è costretto a fare fallo e a prendersi il cartellino giallo

38' Prova a rallentare i ritmi il Real

37' Scappa via Rodrygo con Nkunku che spende il cartellino

36' Doppio cambio per il Lipsia: dentro Andrè Silva e Poulsen, fuori Werner e Forsberg

36' Doppio cambio per il Real: fuori Modric e Alaba, dentro Kroos e Mendy

35' GOOOLL!! VANTAGGIO REALLL!! VALVERDEEE!! Grande azione di Vinicius che sulla sinistra salta un uomo, rientra sul destro e cambia gioco su Valverde che entra in area, finta di corpo e mancino perfetto all'angolino basso alla destra di Gulacsi che non può arrivarci

34' Kampl prova da lontanissimo e colpisce il suo compagno Werner, con la palla che termina sul fondo

33' Raum sul fondo di sinistra cerca il cross in area che viene chiuso da Asensio in corner

32' Szoboszlai cerca in mezzo Nkunku che viene però anticipato

31' Rodrygo sulla sinistra rientra sul destro e va da Vinicius, ma il neoentrato Kampl chiude tutto

30' Doppio cambio per il Lipsia: fuori Simakan e Haidara, dentro Henrichs e Kampl

29' Alaba su punizione trova Rudiger che non trova la porta

28' Haidara sbraccia e viene ammonito

27' Occasione Real!! Valverde scappa sulla destra, scarica su Rodrygo che la rimette in mezzo, con Valverde che la sfiora soltanto e Vinicius che va al tiro, ma Gulacsi lo stava aspettando ed è riuscito a chiudere lo specchio della porta

26' Forsberg cerca la palla dentro, ma viene chiuso

25' Modric ne salta due con un'eleganza straordinaria e va verso Alaba sulla sinistra, ma la palla è ben difesa da Simakan

24' Rodrygo cerca in profondità Vinicius,, ma la palla è troppo lunga

23' Valverde cerca dentro un compagno, senza trovarlo

22' Si è rialzato, anche se ancora un po' stordito Haidara, gioco che può riprendere

21' Haidara sembra avere problemi dopo lo scontro testa contro testa con Tchouameni, anche se non sembra nulla di grave

20' Haidara rimane giù e l'arbitro deve fermare il gioco

19' Cambio per il Real: fuori Camavinga, dentro Asensio

18' Valverde va via in mezzo a due ma viene messo giù

17' Rodrygo tira la punizione ma colpisce molto male

16' Rodrygo supera al limite dell'area un avversario che lo mette giù. Calcio di punizione da posizione molto pericolosa per il Real Madrid

15' Carvajal cerca il cross dalla destra, ma viene chiuso in fallo laterale

14' Carvajal chiude su Nkunku nella metà campo avversaria

13' Rudiger cerca il lancio verso Rodrygo, che però perde il duello aereo

12' Scintille tra Rodrygo e Simakan, con l'arbitro che ristabilisce l'ordine

11' Alaba cerca di conquistare il pallone su Szoboszlai, ma fa fallo

10' Simakan viene chiuso sulla fascia destra all'altezza della linea di centrocampo

9' Szoboszlai cerca di chiudere alla trequarti il triangolo con Nkunku, ma la palla viene intercettata

8' Werner sulla fascia sinistra sfida in velocità Nacho, che fa buona guardia

7' Alaba cerca il cross in mezzo dal vertice dell'area, ma la palla viene allontanata

6' Vinicius cerca Rodrygo, ma Orban capisce tutto e spazza via

5' Timo Werner viene pescato bene in area e va al tiro, ottima risposta di Courtois, ma il tedesco era comunque in fuorigioco

4' Orban chiude Vinicius in corner

3' Carvajal cerca il cross in mezzo, ma è facile presa per Gulacsi

2' Alaba cerca in verticale Vinicius che viene chiuso in fallo laterale

1' Rodrygo cerca di infilarsi sulla sinistra ma viene chiuso

Si riparte! Real che gioca il primo pallone del seocondo tempo

Nessun cambio nelle due squadre

Le squadre stanno rientrando sul terreno di gioco, a breve si ripartirà a giocare

Ben ritrovati qui su Calciomagazine per seguire insieme anche il secondo tempo di questa sfida

PRIMO TEMPO

45' Finisce senza recupero un noioso primo tempo tra Real Madrid e Lipsia dove, a parte un paio di occasioni isolate, non è successo molto. Ora piccola pausa e ci ritroviamo per seguire insieme il secondo tempo del match

44' Vinicius trova Alaba in area, che però si fa soffiare il pallone

43' Modric stoppa di petto in area e viene messo giù da Schlager, ma per l'arbitro non c'è nulla coerentemente con il metro di giudizio usato per tutto il primo tempo

42' Rodrygo prova a passare in area, ma viene chiuso da Orban

41' Palla che arriva al limite a Modric che con il mancino va al tiro. Palla che sfiora il palo

40' Colpo di testa di Rudiger che finisce a lato

39' Manata di Schlager su Vinicius. Punizione da ottima posizione per il Real

38' Occasione Real Madrid! Vinicius crossa in mezzo trovando perfettamente Rudiger che colpisce malissimo da due passi dalla porta

37' Valverde scappa sulla destra e va al cross che viene però chiuso in corner

36' Orban cerca Forsberg in verticale, ma Rudiger chiude tutto

35' Lipsia che sembra aver preso campo

34' Occasione Lipsia!! Werner fa uno due con Forsberg al limite dell'area con quest'ultimo che gliela rida in profondità; Werner cerca poi in mezzo Nkunku che a porta vuota non riesce ad arrivare per un nulla sul pallone

32' Bella giocata a centrocampo di Haidara che va via in mezzo a tre

31' Rodrygo va giù in area, ma l'arbitro dice che si può proseguire

30' Ripartenza Lipsia con la palla che finisce a Werner che rientra sul mancino dal limite e va al tiro che, lento, viene parato con nessun problema da Courtois

30' Valverde dal lato corto destro dell'area di rigore cerca lo scarico fuori area per Camavinga, ma la palla è sbagliata

29' Errore di Camavinga che mette la palla in out

28' Occasione Lipsia! Werner scodella dal limite per Nkunku che di prima dal limite dell'area piccola con la punta prova ad anticipare Courtois che però è perfetto nell'uscita e gli chiude la porta in faccia

27' Forsberg cerca Werner al limite che viene però fermato mentre caricava il tiro

26' Alaba trova in mezzo Camavinga che da poco dentro l'area calcia di primo sparando alto sopra la traversa

25' Camavinga cerca la verticalizzazione, senza però trovare un compagno

24' Partita abbastanza noiosa, senza grandi occasioni

23' Lipsia che ora cerca di manovrare, ma il Real si chiude bene

22' Valverde crossa un bel pallone in area, ma Gulacsi fa buona guardia

21' Werner scarica su Forsberg che dal limite di prima va al tiro verso il secondo palo, ma la palla esce alta alla sinistra di Courtois

20' Camavinga cerca un filtrante dal vertice dell'area, ma la palla viene bloccata

19' Vinicius cerca di saltare un avversario e va giù, con l'arbitro che non fischia

18' Tenta il tiro da fuori Valverde, ma palla che colpisce un avversario

17' Simakan cerca in verticale Werner, ma Carvajal lo anticipa

16' Rodrygo rientra sul mancino entrando in area dal lato corto destro dell'area di rigore del Lipsia e prova il tiro che però esce di molto a lato

15' Valverde tiene vivo il pallone sulla destra, va sul fondo e crossa in mezzo, ma la palla viene intercettata e messa fuori

14' Forsberg recupera palla su Rudiger e gli va via sulla linea di fallo laterale di destra, ma poi viene messo giù dallo stesso difensore tedesco che viene graziato dall'arbitro

13' Vinicius cerca il dribbling, ma viene fermato sulla trequarti avversaria

11' Werner va dentro da Nkunku che in qualche modo si libera e finisce giù chiedendo il penalty, che non gli viene concesso

10' Real che fa la partita, Lipsia che si difende bene e cerca di partire in contropiede

9' Diallo lancia dalla sinistra in verticale per Nkunku, ma la palla è troppo lunga

8' Giro palla del Real, che non riesce a trovare spazi per penetrare nella difesa tedesca

7' Ottima giocata con i piedi di Courtois che elude il pressing di Forsberg

6' Haidara va al tiro da fuori, ma la palla viene deviata in angolo

5' Occasione Lipsia! Vinicius sbaglia il passaggio all'indietro che viene recuperato da Forsberg che manda in verticale Nkunku che va in porta. Ottima risposta di Courtois

4' Provano Alaba e Vinicius a fare un uno due nello stretto sulla sinistra, ma senza riuscirci con la palla che finisce in out

3' Gulacsi cerca Werner con il lancio lungo, ma Camavinga allomtana

2' Nkunku cerca il cross in area dalla sinistra, ma la palla viene intercettata e spazzata via

1' Werner cerca il compagno sulla sinistra, ma sbaglia il passaggio

Partiti! Lipsia che batte il calcio d'inizio

Real Madrid in classico completo bianco, Lipsia invece in completo nero

Le squadre stanno scendendo sul terreno di gioco. Ora inno della Champions, sorteggio e si inizia!

Buonasera cari lettori di Calciomagazine e benvenuti alla cronaca diretta di Real Madrid - Lipsia. Dalle 21.00 seguiremo insieme il match con la nostra consueta cronaca live.

 

TABELLINO

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Rudiger, Nacho, Alaba (dal 36' st Mendy); Modric (dal 36' st Kroos), Tchouameni, Camavinga (dal 19' st Asensio); Valverde, Rodrygo (dal 40' st Diaz), Vinicius Jr (dal 40' st Ceballos). A disposizione: Lopez, Lunin, Asensio, Ceballos, Diaz, Hazard, Kroos, Mendy, Odriozola, Vallejo. Allenatore: Ancelotti.

LIPSIA (4-2-3-1): Gulacsi; Raum, Diallo, Orban Simakan (dal 30' st Henrichs); Schlager, Haidara (dal 30' st Kampl); Szoboszlai, Forsberg (dal 36' st Poulsen), Nkunku; Werner (dal 36' st Silva). A disposizione: Blaswich, Gvardiol, Halstenberg, Henrichs, Kampl, Ramos, Poulsen, Silva. Allenatore: Rose.

Reti: al 35' st Valverde, al 46' st Asensio

Ammonizioni: Haidara, Nkunku, Carvajal, Schlager

Recupero: 4 minuti nel secondo tempo

Presentazione del match

I madrileni vorranno sicuramente continuare questa serie e imporsi prepotentemente in Europa per dimostrare che sono loro ancora la squadra da battere. Per farlo però, non potranno fare affidamento a due dei giocatori che hanno fatto meglio l’anno scorso, infatti il Real quest’anno ha perso Casemiro, venduto al Manchester United per circa 80 milioni, e da qualche partita anche Benzema, che ha una lesione alla coscia destra. Conteranno, allora, sulla loro stella nascente e ormai affermata Vinicius Jr, che ha iniziato la stagione in maniera fantastica, che va in gol da 5 partite consecutive e che quest’anno sembra voler diventare l’uomo copertina dei Galacticos.

I Bullen arrivano invece dall’esonero dell’allenatore Domenico Tedesco, licenziato proprio dopo la sconfitta subita nella prima partita del girone di Champions League contro gli ucraini dello Shaktar Donetsk per 4-1. Al suo posto si è preso la panchina Marco Rose, che ha subito convinto all’esordio nel big match contro il Borussia Dortmund, vinto per 3-0. Ora la squadra del tecnico tedesco proverà a conquistare i primi punti anche nella massima competizione europea. Per farlo si affiderà ai propri due giocatori più talentosi: il nuovo acquisto Nkunku, arrivato dai “cugini” del Salisburgo con grandissime aspettative dopo la fantastica stagione dell’anno scorso e già a quota 4 gol in campionato, e a Szoboszlai, talento classe 2000 anche lui maturato nel Salisburgo e al secondo anno nel Lipsia alla ricerca della stagione della consacrazione definitiva.

Guardando nel passato, Rose sa quanto l’impresa di portare via una vittoria contro il Real Madrid non sia facile infatti non ha mai vinto in nessuno dei due precedenti quando era sulla panchina del Borussia Monchengladbach, raccogliendo un pareggio e una sconfitta. I Blancos invece hanno raccolto 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime sei partite contro le squadre tedesche e cercheranno di continuare questa serie di risultati positivi.

QUI REAL MADRID – Ancelotti in campo con il classico 4-3-3 composto da Courtois in porta, difesa a quattro costituita da Carvajal, Rudiger, Alaba e Mendy; a centrocampo il perno sarà Kroos, con al suo fianco le due mezzali Modric e Valverde. In attacco tridente offensivo formato da Rodrigo, Hazard e Vinicius Jr.

QUI LIPSIA – Rose opta invece per il 4-2-3-1 formato da Gulacsi in porta, difesa a quattro con Simakan, Orban, Diallo e Raum. In mezzo al campo agiranno Laimer e Schlager, mentre l’unica punta Timo Werner sarà sostenuta dal trio Nkunku, Forsberg, Szoboszlai.

Le probabili formazioni di Real Madrid – Lipsia

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Rudiger, Alaba, Mendy; Modric, Kroos, Valverde; Rodrygo, Hazard, Vinicius. Allenatore: Ancelotti.

LIPSIA (4-2-3-1): Gulacsi; Simakan, Orban, Diallo, Raum; Laimer, Schlager; Szoboszlai, Forsberg, Nkunku; Werner. Allenatore: Rose.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

La sfida tra Real Madrid e Lipsia sarà visibile in diretta tv su Sky Sport, al canale 256 di Sky e in streaming su Infinity+. Per coloro che non potranno essere a casa, la partita potrà essere guardata anche sulle due piattaforme di streaming SkyGo e Now TV.