Reggiana – Alessandria 3-2: successo di misura della capolista

1155

Reggiana Alessandria cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Reggiana – Alessandria di Domenica 22 gennaio 2023: in avvio Galeandro risponde a Lanini quindi Laezza e Guglielmotti allungano ma prima dell’intervallo gli ospiti rientrano sulla scia

REGGIO EMILIA –  Domenica 22 gennaio, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Reggiana – Alessandria, match valido per la ventitreesima giornata di Serie C, girone B; calcio di inizio alle ore 14.30. Di fronte due squadre con ambizioni diametralmente opposte: promozione e salvezza. Gli emiliani vantano una striscia positiva di dodici risultati consecutivi e da quattro successi di fila, ultimo dei quali quello esterno per 1-2 contro il Montevarchi.  La squadra di Aimo Diana é prima a quota 49, con cinque lunghezze di vantaggio sul Cesena e con un percorso di quindici partite vinte, quattro pareggiate e tre perse, trentaquattro reti realizzate e dodici incassate. I grigi sono reduci dal successo casalingo per 2-1 contro il Gubbio e sono diciassettesimi con 21 punti, frutto di cinque vittorie, sei pareggi, undici sconfitte, diciotto gol e trentadue subiti. All’andata, lo scorso 19 settembre, la Reggiana si impose per 0-2. A dirigere il match sarà Emanuele Frascaro della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Ceolin di Treviso e Marco Lencioni di Lucca. IV Ufficiale Mattia Nigro di Prato. Padroni di casa dati nettamente favoriti con segno 1 quotato mediamente 1,40.

Tabellino

REGGIANA: Venturi G., Cigarini L., Guglielmotti D., Guiebre A. (dal 33′ st Fiamozzi R.), Hristov A., Kabashi E., Laezza G., Lanini E. (dal 23′ st Capone C.), Luciani A., Nardi F. (dal 23′ st Muroni M.), Pellegrini J. (dal 33′ st Varela Djamanca M.). A disposizione: Voltolini M., Capone C., Chiesa D., Fiamozzi R., Muroni M., Rosafio M., Sciaudone D., Vallocchia A., Varela Djamanca M.

ALESSANDRIA: Liverani L., Baldi M., Bellucci N. (dal 35′ st Martignago R.), Checchi L., Galeandro A., Gazoul M. (dal 29′ st Lombardi L.), Guidetti L., Lamesta D. (dal 15′ st Pellegrini L.), Nichetti M., Rota A., Sylla Y. (dal 15′ st Cori S.). A disposizione: Dyzen M., Marietta C., Ascoli L., Cori S., Lombardi L., Martignago R., Mionic A., Nunzella L., Pellegrini L., Pellitteri A., Rizzo F., Ventre L.

Reti: al 2′ pt Lanini E. (Reggiana) , al 9′ pt Laezza G. (Reggiana) , al 15′ pt Guglielmotti D. (Reggiana) al 7′ pt Galeandro A. (Alessandria) , al 44′ pt Sylla Y. (Alessandria) .

Ammonizioni: al 38′ pt Pellegrini J. (Reggiana), al 39′ pt Guiebre A. (Reggiana) al 23′ pt Galeandro A. (Alessandria), al 21′ st Rota A. (Alessandria).

Formazioni ufficiali di Reggiana – Alessandria

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Luciani, Hristov, Laezza; Guglielmotti, Kabashi, Cigarini, Nardi, Guiebre; Lanini, Pellegrini. A disposizione: Voltolini, Chiesa, Fiamozzi, Muroni, Sciaudone, Vallocchia, Rosafio, Capone, Varela. Allenatore: Aimo Diana.

ALESSANDRIA (4-2-3-1): Liverani; Baldi, Checchi, Bellucci, Rota; Nichetti, Guidetti; Lamesta, Galeandro, Gazoul; Sylla. A disposizione: Marietta, Dyzeni, Mionic, Lombardi, Martignago, Nunzella, Rizzo, Pellitteri, Pellegrini, Bellucci, Ascoli, Ventre, Cori. Allenatore: Fabio Rebuffi.

La presentazione del match

QUI REGGIANA – Assenti per infortunio Libutti, Nicoletti e Crmeonesi. Diana dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-5-2 con Venturi tra i pali e con Luciani, Rozzio e Cauz pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Kabashi con Cigarini e Muroni mentre sulle corsie esterne agiranno il nuovo arrivato Fiamozzi e Guiebre. Attacco affidato a Lanini e Pellegrini.

QUI ALESSANDRIA – Rebuffi dovrebbe rispondere con il modulo 4-2-3-1 con Liverani in porta e difesa a quattro composta al centro da Bellucci e Sini e sulle fasce da Baldi e Nunzella. In mediana Guidetti e Nichetti. Unica punta Galeandro, supportata dai trequartisti Galeandro, Gazoul e Lamesta.

Le probabili formazioni di Reggiana – Alessandria

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Fiamozzi, Kabashi, Cigarini, Muroni, Guiebre; Lanini, Pellegrini. Allenatore: Aimo Diana.

ALESSANDRIA (4-2-3-1): Liverani; Baldi, Bellucci, Sini, Nunzella; Nichetti, Guidetti; Galeandro, Gazoul, Lamesta; Sylla. Allenatore: Fabio Rebuffi.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta  su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su DAZN,  la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.