Reggiana – Pontedera 0-1: decide una rete di Somma

424

Reggiana Pontedera cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Reggiana – Pontedera di Martedì 1° novembre 2022 in diretta: passano gli ospiti grazie a una rete nel primo tempo. Nel prossimo turno affronteranno la vincente tra Viterbese e Calcio Giugliano

REGGIO EMILIA – Martedì 1 novembre, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Reggiana – Pontedera, gara valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14.30. Gara secca. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente si andrà ai rigori. La Reggiana debutta nella competizione in virtù del piazzamento nello scorso campionato mentre nel turno precedente il Pontedera ha eliminato il Siena. In campionato gli emiliani vengono dal successo casalingo per 3′ contro la Vis Pesaro e sono terzi nel Girone B, a una sola lunghezza dal duo di testa formato da Entella e Gubbio, a quota 22 punti, con un percorso di sett partite vinte, una pareggiata e tre perse, diciassette reti realizzate e dieci incassate. I toscani vengono da due successi di fila, ultimo dei quali quello casalingo di misura contro la Torres; sono undicesimi con 14 punti, frutto di tre vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte, undici reti realizzate e dodici incassate. L’ultimo confronto risale allo scorso 6 marzo quando finì 2-0 in favore della Reggiana. Il direttore di gara sarà Domenico Mirabelli della sezione di Napoli, coadiuvato dagli assistenti Vittorio Consonni di Treviglio e Angelo Cecchi di Roma 1; quarto uomo Matteo Dini di Città di Castello.

Tabellino

REGGIANA (3-5-2): Turk; Laezza, Chiesa, Luciani (dal 18′ st Cauz); Libutti (dal 35′ st Rossi), D’Angelo (dal 26′ st Nardi), Muroni, Sciaudone, Orsi (dal 19′ st Guiebre); Lanini (dal 26′ st Kabashi), Pellegrini. A disposizione: Voltolini, Venturi, Cauz, Rozzio, Rossi, Rosafio, Guiebre, Nardi, Kabashi. Allenatore: Diana.

PONTEDERA (3-4-1-2): Stancampiano; Shiba, Pretato, Marcandalli; Somma, Guidi (dal 13′ st Baroni9, Ladinetti, Catanese (dal 33′ st Tripoli); Fantacci (dal 12′ st Benedetti); Mutton, De Ioannon (dal 13′ st Perretta). A disposizione: Siano, Cagnina, Paolieri, Aurelio, Izzillo, Di Bella, Casadio, Espeche, Benedetti, Perretta, Nicastro, Tripoli, Martinelli. Allenatore: Canzi.

Reti: al 27′ pt Somma M. (Pontedera) .

Ammonizioni: Laezza, Muroni, Stancampiano, Nardi, Perretta

Formazioni ufficiali

REGGIANA (3-5-2): Turk; Laezza, Chiesa, Luciani; Libutti, D’Angelo, Muroni, Sciaudone, Orsi; Lanini, Pellegrini. A disposizione: Voltolini, Venturi, Cauz, Rozzio, Rossi, Rosafio, Guiebre, Nardi, Kabashi. Allenatore: Diana.

PONTEDERA (3-4-1-2): Stancampiano; Shiba, Pretato, Marcandalli; Somma, Guidi, Ladinetti, Catanese; Fantacci; Mutton, De Ioannon. A disposizione: Siano, Cagnina, Paolieri, Aurelio, Izzillo, Di Bella, Casadio, Espeche, Benedetti, Perretta, Nicastro, Tripoli, Martinelli. Allenatore: Canzi.

La presentazione del match

QUI REGGIANA – Diana dovrà fare a meno degli infortunati Cremonesi, Varela, Cigarini, Hristov e Nicoletti, mentre ma ritrova Pellegrini e D’Angelo. Probabile modulo 3-5-2 con Turk tra i pali e con Chiesa, Laezza e Luciani pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Sciaudone con Muroni e D’Angelo mentre sulle corsie esterne agiranno Libutti e Orsi. Davanti Rosafio e Lanini.

QUI PONTEDERA –  Indisponibili Baroni, Petrovic, Cioffi, Izzillo, Bonfanti, e Martinelli. Catalano dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2, speculare, con Stancampno in porta e difesa a tre formata da Shiba, Pretato e Espeche. In mezzo al campo Ladinetti e Catanese mentre sulle corsie esterne agiranno Perretta e Aurelio. In attacco Mutton,  e Nicastro, supportati da Fantacci.

Le probabili formazioni di Reggiana – Pontedera

REGGIANA (3-5-2): Turk, Chiesa, Laezza, Luciani, Libutti, Muroni, Sciaudone, D’Angelo, Orsi, Rosafio, Lanini. Allenatore: Diana

PONTEDERA (3-4-2-1): Stancampiano; Shiba, Pretato, Espeche; Perretta, Ladinetti, Catanese, Aurelio; Mutton, Fantacci; Nicastro. Allenatore: Canzi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.