Reggina – Cosenza 3-0: tris della capolista nel derby

908

Reggina Cosenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Reggina – Cosenza di Sabato 8 ottobre 2022 in diretta: dopo la rete iniziale di Rivas, i padroni di casa allungano nella ripresa con Menez e Pierozzi

REGGIO CALABRIA –  Sabato 8 ottobre 2022, allo Stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, andrà in scena il derby calabrese Reggina – Cosenza, valido per l’ottava giornata del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio alle ore 16.15.  La Reggina di Filippo Inzaghi viene dalla sconfitta di misura rimediata a Modena; tuttavia, é prima in classifica, a pari merito con Brescia e Bari, a quota 15 punti, con un percorso di cinque partite vinte e due perse, quattordici reti realizzate e tre incassate. Il Cosenza é reduce dal successo casalingo per 3-1 contro il Como ed é ottavo con 11 punti, frutto di vittorie, pareggi e sconfitte, reti realizzate e incassate. Sono quarantotto i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di ventuno vittorie della Reggina, otto pareggi e diciannove affermazioni del Cosenza. L’ultimo confronto risale allo scorso 19 marzo quando gli amaranto si imposero per 1-0. A dirigere il match sarà Paolo Valeri della sezione Aia di Roma 2, coadiuvato da Imperiale e Politi; quarto uomo Collu. Alla VAR ci sarà Paterna, assistito da Margani.

Tabellino

REGGINA: Colombi S., Cionek T., Di Chiara G. (dal 39′ st Giraudo F.), Fabbian G., Gagliolo R., Hernani (dal 23′ st Liotti D.), Majer Z., Menez J. (dal 23′ st Gori G.), Pierozzi N., Ricci F. (dal 16′ st Canotto L.), Rivas R. (dal 38′ st Cicerelli E.). A disposizione: Ravaglia F., Bouah D., Camporese M., Canotto L., Cicerelli E., Crisetig L., Giraudo F., Gori G., Liotti D., Loiacono G., Lombardi A., Santander F. Allenatore: Inzaghi F..

COSENZA: Matosevic K., Brescianini M., Brignola E. (dal 11′ st Martino P.), D’Urso C. (dal 21′ st Butic K.), Larrivey J., Panico C. (dal 11′ st Gozzi P.), Rigione M., Rispoli A., Vallocchia A. (dal 11′ st Kornvig E.), Venturi M., Voca I. (dal 21′ st Calo G.). A disposizione: Marson L., Arioli A., Butic K., Calo G., Camigliano A., Gozzi P., Kornvig E., Martino P., Merola D., Meroni A., Sidibe A., Zilli M. Allenatore: Dionigi D..

Reti: al 9′ pt Rivas R. (Reggina) , al 7′ st Menez J. (Reggina) , al 17′ st Pierozzi N. (Reggina) .

Ammonizioni: al 16′ pt D’Urso C. (Cosenza), al 10′ st Rispoli A. (Cosenza), al 31′ st Butic K. (Cosenza).

Espulsioni: al 43′ st Martino P. (Cosenza).

Presentazione del match

QUI  REGGINA – Inzaghi dovrebbe affidarsi al tradizionale modulo 4-3-3 con Colombi tra i pali e con una difesa a quattro composta al centro da Cionek e Gagliolo e da Pierozzi e Di Chiara sulle fasce. A centrocampo Fabbian, Crisetig e Majer; tridente offensivo formato da Cicerelli, Menez e Canotto.

QUI COSENZA –  Dionigi dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Matosevic in porta e con Rispoli, Rigione, Vaisanen e Panico pronti a formare il blocco difensivo. Linea di centrocampo formata da Voca, Brescianini e Brignola. Unica punta Larrivey davanti ai trequartisti Brignola, D’Urso e Merola.

Le probabili formazioni di Reggina – Cosenza

REGGINA (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Cionek, Gagliolo, Di Chiara; Fabbian, Crisetig, Majer; Canotto, Menez, Cicerelli. Allenatore: Filippo Inzaghi.

COSENZA (4-2-3-1): Matosevic; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Panico; Voca, Brescianini; Brignola, D’Urso, Merola; Larrivey. Allenatore: Davide Dionigi.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport oltre a Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.