Reja pensa già a Firenze: tornano Ledesma e Radu, in attacco Sculli si candida

233 0

Si riparte. Subito. Non c’è tregua per la Lazio. Neanche il tempo di metabolizzare l’incredibile ko contro lo Sporting, che è già tempo di pensare a preparare la sfida di domenica al “Franchi” contro la Fiorentina. La squadra è rientrata nella notte a Formello dove si è fermata in vista dell’allenamento di oggi pomeriggio. Domani si partirà alla volta del capoluogo toscano. Il tempo per recuperare è minimo.

Reja, naturalmente, darà vita ad un leggero turnover, vuole ruotare alcuni elementi per regalare freschezza alla Lazio. In cabina di regia tornerà Ledesma, con Cana che si accomoderà in panchina. Accanto al numero 24 dovrebbero agire Brocchi e Gonzalez confermando così la volontà di Reja di proseguire con il 4-3-1-2. Radu tornerà a presidiare la fascia sinistra. Konko, Diakitè e Dias manterranno il posto. Hernanes sarà il trequartista, la Lazio si aspetta finalmente una prova importante del brasiliano. La coppia d’attacco potrebbe essere composta da Cisse e Sculli, ma non è escluso che Reja decida di chiedere gli straordinari al francese e a Klose. Non ci sarà Biava.

Il centrale ha tolto i punti dalla bocca. Lo staff medico ha consigliato prudenze così l’ex genoano tornerà solo nel derby. Stesso discorso vale per Stefano Mauri. Il brianzolo sta marciando a grandi passi verso la stracittadina. Reja non vuole forzarne il recupero e quindi non verrà rischiato a Firenze, ma al derby ci sarà. Presenza fondamentale vista anche la trasvolata a cui si sottoporrà Hernanes per rispondere alla chiamata del Brasile. A proposito di nazionali. Come riporta il Corriere dello Sport, manca ancora la conferma ufficiale ma Klose e Cana verranno convocati dai rispettivi Ct per le partite di qualificazione ad Euro 2012. La Lazio sperava che essendo i tedeschi qualificati potessero risparmiare il centravanti: difficilmente sarà così

[Marco Valerio Bava – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]