Atalanta, raduno e ritiro pre campionato 2022-2023: le date

99

Atalanta logo

La squadra di Gasperini si radunerà il 4 luglio a Zingonia, dove poi effettuerà le prime sedute di allenamento. Ritiro a Clusone dall’8 al 16 luglio

BERGAMO – L’inizio della stagione 2022-2023 dell’Atalanta é cominciata ufficialmente il 4 luglio con il raduno al Centro Bortolotti.  I primi giorni di lavoro a Zingonia, che prevedevano test fisici, visite mediche e prime sedute sul campo, sono stati a porte chiuse. Da venerdì 8 la squadra si é trasferita nel ritiro di Clusone dove ha soggiornato sino a sabato 16 e si é allenataal Centro Sportivo “Città di Clusone” che ha ospitato anche le prime amichevoli stagionali, tre quelle in programma durante il ritiro in Alta Valle Seriana.

Si é iniziato domenica 10 luglio alle 17 contro la Rappresentativa Valseriana (squadra mista Promozione/Eccellenza) per proseguire mercoledì 13 luglio , sempre alle 17, contro la Rappresentativa Valli Bergamasche (squadra mista Serie D). L’amichevole, ancora da definire, di sabato 16 luglio, chiuderà il ritiro dei nerazzurri a Clusone. Atalanta ringrazia sin da ora l’ASD “Città di Clusone” per l’organizzazione e la gestione di queste tre amichevoli.

Il programma pre-campionato prevede poi che dal 18 luglio l’Atalanta riprenda la preparazione al Centro Bortolotti di Zingonia.

4 luglio

Iniziata ufficialmente la preparazione dell’Atalanta. Presenti a Zingonia: Tommaso Bertini, Jeremie Boga, Moustapha Cisse, Marten de Roon, Josip Iličić, Sam Lammers, Alexey Miranchuk, Luis Muriel, Juan Musso, Josè Palomino, Francesco Rossi, Matteo Ruggeri, Marco Sportiello, Rafael Toloi, Duván Zapata, Davide Zappacosta e Nadir Zortea. Il secondo gruppo di lavoro è invece atteso giovedì 7 luglio, sempre a Zingonia. Per quanto riguarda Davide Zappacosta, nei giorni scorsi durante una seduta di allenamento individuale, ha riportato una lesione di alto grado del muscolo retto femorale della coscia destra con interessamento del tendine. L’atleta ha intrapreso il percorso riabilitativo previsto e la prognosi sarà stabilita in rapporto all’evoluzione clinica.

5 luglio

Lavoro in palestra e sul campo per i nerazzurri. Terapie per Zappacosta.

7 luglio

Tutto pronto a Clusone per accogliere l’Atalanta. La preparazione dei nerazzurri proseguirà infatti da venerdì 8 luglio fino a sabato 16 luglio in Alta Valle Seriana, con allenamenti e amichevoli al Centro Sportivo “Città di Clusone”. Nella conferenza stampa che si è tenuta nella mattinata al Gewiss Stadium sono state illustrate dal sindaco Massimo Morstabilini anche le tante iniziative organizzate dal Comune di Clusone che accompagneranno il ritiro dei nerazzurri. A fare gli onori di casa il Direttore Generale Umberto Marino: “L’Atalanta ritorna con tanta gioia a Clusone ed era giusto ripartire da dove avevamo finito nel 2019. Vuole essere anche un messaggio di ritorno alla normalità, anche se sempre con l’invito alla massima prudenza e attenzione. Si nota una grande passione ed entusiasmo, c’è tanta voglia di Atalanta sul territorio. C’è stato un grande spiegamento di forze da parte dell’Amministrazione Comunale, dell’ASD Città di Clusone e di tutti i volontari che ringraziamo. La squadra si allenerà in un impianto bellissimo, con delle strutture di primo livello”.

8 luglio

Primo allenamento nel tardo pomeriggio al Centro Sportivo “Città di Clusone” che ospiterà la preparazione dei nerazzurri fino a sabato 16 luglio. Ad accogliere la squadra 500 bambini del Centro Ricreativo e tantissimo entusiasmo. Allenamento a parte per Cambiaghi, terapie per Zappacosta. Al Centro Bortolotti di Zingonia sono invece rimasti Musso (lombosciatalgia) e Toloi (fastidio alla caviglia). Assenti anche Pašalić (in permesso) e Ruggeri (impegni personali).

9 luglio

Secondo giorno di lavoro in Alta Valle Seriana per i nerazzurri che hanno sostenuto una doppia seduta al Centro Sportivo “Città di Clusone”. Presente anche il Presidente Antonio Percassi che ha assistito all’allenamento da bordo campo. Al gruppo si è riaggregato Ruggeri, mentre Cambiaghi e Zappacosta hanno seguito un programma di lavoro personalizzato. Sempre assente Pašalić che usufruisce di qualche giorno di permesso.

18 luglio

Terminata la fase di preparazione in Alta Valle Seriana, i nerazzurri sono tornati ad allenarsi al Centro Bortolotti di Zingonia. Mister Gasperini ha diretto una seduta pomeridiana: a parte Zappacosta.

20 luglio

Partitella in famiglia oggi pomeriggio al Centro Bortolotti. Mister Gasperini ha schierato in maglia nerazzurra Sportiello, Toloi, Mæhle, Muriel, Freuler, de Roon, Malinovskyi (poi sostituito da Miranchuk), Djimsiti, Demiral, Hateboer, Pašalić, mentre in maglia bianca hanno giocato Musso, Okoli, Palomino, Koopmeiners, Boga, Ederson, Zortea, Ruggeri, Scalvini, Zapata e Cisse. A vincere sono stati i nerazzurri per 5-4 con doppietta di Pašalić e reti di Muriel, Hateboer e Mæhle, mentre per i bianconeri tripletta di Zapata (l’ultimo su rigore) e un gol di Koopmeiners. Hanno assistito alla partitella insieme al Presidente Antonio Percassi e all’Amministratore Delegato Luca Percassi, anche il Co-Chairman Stephen Pagliuca ed il figlio Joseph (nella foto sotto).

26 luglio

Seduta di lavoro al mattino per i nerazzurri al Centro Bortolotti di Zingonia: sempre a parte Zappacosta.

28 luglio

Allenamento questa mattina al Centro Bortolotti di Zingonia per i nerazzurri che, dopo pranzo, sono partiti con destinazione il Regno Unito.

Date delle amichevoli

Domenica 10 luglio, ore 17
Rappresentativa Val Seriana-Atalanta

– Mercoledì 13 luglio, alle 17
Rappresentativa Valli Bergamasche-Atalanta

– Venerdì 29 luglio, ore 20.45
Newcastle-Atalanta

– Venerdì 6 agosto, ore 21.00
Valencia-Atalanta