Ritiro Roma, precampionato 2024-2025: amichevoli estive

40 0

Roma logo

Calendario precampionato 2024-2025 della Roma. Notizie aggiornate sul ritiro, i luoghi e le date delle prime amichevoli dei giallorossi

ROMA – Inizia ufficialmente la stagione 2024/25 della Roma: i giallorossi si ritroveranno lunedì 8 luglio (ore 17) a Trigoria per cominciare a svolgere la prima fase della preparazione estiva dove resteranno fino al 23 luglio. Poi é prevista la partenza per l’Inghilterra dove fino al 10 agosto effettueranno la seconda parte del ritiro e dove dovrebbero disputare alcune amichevoli. Si vocifera un possibile incontro il 10 agosto contro l’Everton ma per ora non c’é nulla di ufficiale

A Trigoria saranno tanti gli assenti tra vacanze e impegni con le rispettive Nazionali agli Europei e in Coppa America. I primi giorni Daniele De Rossi potrà contare soltanto su tredici titolari: Mile Svilar, Chris Smalling, Rick Karsdorp, Edoardo Bove, Angeliño, Tommaso Baldanzi, Paulo Dybala, Tammy Abraham, Ebrima Darboe, Buba Sangaré, Niccolò Pisilli, Riccardo Pagano e Joao Costa. Al gruppo si aggiungeranno alcuni giovani della Primavera e dell’Under 17.

I giallorossi disputeranno il primo allenamento congiunto con il Latina mercoledì 17 luglio alle ore 18.  Poi il 22 luglio altra amichevole col Kosice, in Slovacchia, prima della partenza per l’Inghilterra.

I giallorossi, in virtù della classifica della passata stagione, non giocheranno nel promo turno di Coppa Italia. L’esordio in campionato é previsto, il 18 agosto, all’Unipol Domus di Cagliari; quello all’Olimpico una settimana dopo contro l’Empoli.

Sul fronte mercato il club giallorosso é molto attivo. tra gli obiettivi ci sarebbe Federico Chiesa. Voci di mercato dicono che ci sarebbe già un accordo con la Juventus ma che ci sia da convincere il giocatore che é legato alla società bianconera da un contratto in scadenza nel 2025. Altri nomi accostati negli ultimi giorni alla Roma sono quelli di Antonino Gallo del Lecce, di La Fee del Rennes. Ha, invece, lasciato la Roma Leonardo Spinazzola.